Perché l'aria è importante per gli esseri viventi

A prima vista sembra una risposta semplice ed ovvia. Abbiamo bisogno dell'aria per vivere e respirare. L'aria è composta da molti gas e composti e, sebbene l'ossigeno sia il più noto, quello di cui abbiamo bisogno per vivere e respirare, ci sono altri esseri viventi che hanno bisogno di questi altri composti per adempiere alle loro funzioni vitali. Sebbene la prima risposta sembri essere la più ovvia delle ragioni, ce ne sono molte altre ed è per questo che scopriremo perché l'aria è importante per gli esseri viventi .

Qual è l'aria

L'aria è una massa di gas omogenea composta da diversi gas. I gas principali sono:

  • Azoto (N2) del 78%.
  • Ossigeno (O2) del 21%.
  • Argon (Ar) allo 0, 93%.

L'aria contiene anche vapore acqueo, circa lo 0, 4% e l'anidride carbonica lo 0, 035%. Ci sono altri gas nell'aria con percentuali molto piccole come neon, elio, metano, kripton, idrogeno e ammoniaca.

L'aria ha una densità di 1, 23 kg / m3 ad una temperatura di 15 ° C. L'aria pesa di più e mette più pressione a livello del mare che sulla cima di una grande montagna, come l'Everest. A causa dell'attrazione che la gravità esercita, le particelle e i gas più pesanti e più densi sono più vicini alla superficie terrestre rispetto a quelli che non sono così tanto e vicini allo spazio.

Inoltre, l'aria forma l'atmosfera, lo strato gassoso che circonda la Terra. Proprio come la sua origine indica atmosfera, significa una sfera di vapore, poiché la parola deriva dal greco "atm" che significa vapore e da "sphaira" che significa sfera. L'atmosfera ha uno spessore di circa 500 km ed è divisa in troposfera, stratosfera, mesosfera, termosfera ed esosfera a seconda della vicinanza o della distanza dalla superficie terrestre.

Perché è importante per gli esseri viventi

Tutti gli esseri viventi sono composti da carbonio, idrogeno, ossigeno e azoto . Tutti questi elementi si trovano nell'aria, nella loro forma naturale o come parte di altri composti. Grazie alla respirazione, ai processi metabolici e ai cicli biogeochimici siamo in grado di acquisire questi elementi, incorporarli nel nostro corpo e riportare una certa parte nell'aria. Grazie all'aria, gli animali possono respirare, le piante possono eseguire la fotosintesi, possiamo proteggerci dalle radiazioni solari mentre allo stesso tempo otteniamo calore e abbiamo acqua e vento. Successivamente, spiegheremo in dettaglio e punto per punto l' importanza dell'aria per gli esseri viventi .

Perché l'ossigeno è importante per gli esseri viventi

La maggior parte degli esseri viventi respira per vivere e per questo abbiamo bisogno dell'ossigeno nell'atmosfera. Durante la respirazione, ispiriamo ossigeno e espiriamo l'anidride carbonica . Per respirare, gli animali hanno sviluppato diverse strutture corporee in cui si verifica questo scambio gassoso come branchie nei pesci o polmoni nei mammiferi. A loro volta, anche le nostre cellule respirano, e lo fanno negli organelli chiamati mitocondri, dove l'ossigeno viene utilizzato per ossidare una molecola organica come il glucosio per produrre energia. Come risultato di questo processo metabolico viene anche rilasciato biossido di carbonio.

fotosintesi

Le piante e altri organismi fotosintetici utilizzano l'anidride carbonica presente nell'aria come fonte di carbonio per creare le loro strutture e ottenere energia . Grazie all'enzima RuBisCo (ribulosio-1, 5-bisfosfato carbossilasi ossigenasi) presente nei cloroplasti delle cellule vegetali, possono essere attaccate molecole di biossido di carbonio. Successivamente, il complesso molecolare viene separato e ottenuto; il carbonio che la pianta utilizzerà per crescere e svilupparsi, l'energia per eseguire altre reazioni metaboliche e l'ossigeno, che viene rilasciato nell'atmosfera e sarà utilizzato da altri esseri viventi.

Strato di ozono

Lo strato di ozono o l'ozonosfera è uno strato dell'atmosfera che contiene ozono (O3) e si trova tra la troposfera e la stratosfera. L'ozonosfera ci protegge dai raggi UV ultravioletti e infrarossi. Senza questo scudo protettivo, la vita sulla terra non sarebbe possibile a causa delle radiazioni intense. A causa dell'inquinamento atmosferico, in particolare della contaminazione da parte dei CFC (gas clorofluorocarburi), questo strato si è indebolito e sono stati creati i noti "buchi" dello strato di ozono. Le conseguenze sono terribili soprattutto sulla salute e sulla vegetazione, perché causano lesioni cutanee e cancro e possono prevenire lo sviluppo delle piante.

Nel seguente articolo spieghiamo in dettaglio perché lo strato di ozono è così importante.

Fontana d'acqua

Come abbiamo detto prima, l'aria contiene una grande percentuale di vapore acqueo . Il vapore acqueo forma le nuvole. Quando le nuvole si alzano e si raffreddano a causa della diminuzione della temperatura, il vapore acqueo diventa precipitazione e cade sulla superficie terrestre sotto forma di acqua, ghiaccio o neve. Una volta che si verificano le precipitazioni, gli esseri viventi hanno acqua liquida per idratarsi, come modo di vivere per crescere e riprodursi, per le loro reazioni metaboliche e così via. In questo modo l'aria gioca un ruolo cruciale nel ciclo dell'acqua.

vento

Il vento è definito come aria in movimento. Il vento influenza il clima sia a livello locale che globale e nelle zone costiere è responsabile delle onde. Il vento è anche in grado di trasportare nutrienti e microrganismi in luoghi diversi. Molte piante dipendono anche dal vento per l' impollinazione e la dispersione dei loro frutti . Alcuni esseri viventi come insetti, uccelli o mammiferi hanno bisogno del vento per volare e migrare verso altri luoghi in cerca di territorio, cibo e partner. Per l'uomo, il vento è una risorsa economica molto importante perché grazie a questo movimento dell'aria possiamo ottenere energia pulita ed economica. Nel seguente articolo parliamo dei vantaggi e degli svantaggi dell'energia eolica.

Effetto serra

Infine, vale la pena ricordare l'effetto serra che, sebbene a priori sia generalmente considerato una conseguenza negativa dell'inquinamento atmosferico, è davvero importante per la vita sulla Terra . Grazie a gas come l'anidride carbonica o il metano, viene creato uno strato di gas nell'atmosfera che consente alla luce solare di entrare, ma non alla sua uscita. Questo fa sì che la Terra abbia una temperatura adeguata in modo che ci sia acqua liquida sulla sua superficie che è essenziale per lo sviluppo della vita. È un equilibrio delicato perché l'eccessiva presenza di questi gas fa riscaldare il pianeta più di quanto sia dovuto e viene promosso un cambiamento climatico globale, alterando così i processi fisici e chimici che si verificano sulla Terra e influenzando le specie che Abitano.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché l'aria è importante per gli esseri viventi, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Altre ecologie.

Raccomandato

Nuilea Bien Etre
2019
10 curiosità sui delfini
2019
Vaccino per cani di cinque volte - A cosa serve, cosa contiene e reazioni
2019