Perché il mio pesce betta non mangia?

I pesci Betta, noti anche come Siam Wrestlers, sono questi piccoli animali marini di colore spettacolare, grandi pinne come i fan e molto popolari tra le persone che amano i pesci che hanno acquari a casa. Succede con la Betta, così come con molti altri pesci, che sono molto sensibili e hanno esigenze molto particolari, che se non presi in considerazione, si riflettono direttamente nella dieta. Ciò significa che possono mangiare di meno o smettere di mangiare e, quindi, influire sulla loro salute fino a quando non mettono a rischio la propria vita.

Se hai un pesce betta e sei preoccupato di non mangiare, continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com, dove abbiamo studiato i motivi principali della tua domanda perché il tuo pesce betta non mangia?

Non gli piace il cibo

Chi vuole mangiare quando non gli piace il cibo? È possibile che il tuo pesce betta abbia smesso di mangiare perché semplicemente non gli piace il cibo che ci metti. Sembra una ragione ovvia ma non è così tanto. Forse quei pellet o scaglie che hai scelto sono il prodotto più economico, con pochi nutrienti, che ha meno sapore ed è per questo che il tuo pesce lo sta rifiutando.

Ci sono cibi migliori di altri, prova un marchio di migliore qualità e più proteine. Ricorda che il pesce betta è un animale carnivoro . Puoi dargli cibo a base di gamberi salati vivi o secchi che ama. Per ulteriori informazioni, non perdere il nostro articolo in cui dettagliamo qual è la dieta del pesce betta.

Lo stress nell'ambiente

I pesci Betta sono stressati per molte ragioni. Se il tuo pesce non mangia, potrebbe essere un indicatore che sta attraversando una fase di stress e ciò potrebbe essere dovuto all'ambiente in cui è posizionato il tuo acquario . Se sei stressato non avrai voglia di mangiare.

Ad esempio, un nuovo serbatoio, per quanto grande e bello, causerà ansia alla tua betta, semplicemente perché è uno spazio sconosciuto. Dagli il tempo di abituarti. I pesci si ammalano raramente a meno che non siano stressati. Quindi, se puoi ridurre lo stress il più possibile, sarà l'opzione migliore. Cioè, cerca di non cambiarlo costantemente in acquario, scegline uno adatto ai tuoi pesci, dal primo giorno.

Succede anche che, sebbene sia all'interno del serbatoio, si continua a stressare dal movimento nel proprio ambiente: la propria casa. Una buona soluzione è portare un po 'di oscurità e calma nell'acquario. Coprilo con una coperta in modo che il pesce betta non debba testimoniare e attirare tutti i movimenti che avvengono fuori casa. Non colpire mai il bicchiere del serbatoio e insegnare ai bambini a venire a casa tua per non farlo. L'oscurità ti aiuterà ad adattarti più velocemente al tuo ambiente. Tuttavia, non lasciarlo sempre nelle tenebre, la maggior parte dei pesci si nutre durante il giorno e ha bisogno della luce per essere più attiva e, quindi, desidera mangiare.

Non si adatta a così tanto cibo

Lo stomaco del pesce betta ha le dimensioni del suo bulbo oculare ..., molto piccolo. Resta inteso che non mangia molto cibo e, quindi, non mangia quanto possiamo credere. Quindi pensa che sarà sufficiente mettere una quantità molto piccola di cibo per nutrire il tuo pesce e che, molte volte, mangerà quando non lo stai osservando con precisione. Non nutrire eccessivamente un pesce betta, hanno problemi di digestione molto comuni che in seguito si traducono in altre malattie. Ricorda che per evitare che il tuo pesce betta smetta di mangiare la formula è: poco cibo ma di buona qualità.

Condizioni dell'acquario

Se ti chiedi ancora perché il tuo pesce betta non mangia, dovresti sapere che i betta sono pesci a sangue freddo il cui metabolismo è direttamente correlato alla temperatura dell'acqua del luogo in cui vivono. Richiedono che sia stabile tra 24 ° C e 26 ° C. Poiché l'acqua è in qualche modo più calda, metabolizza il cibo più velocemente, avendo bisogno di mangiare di più per mantenere la propria temperatura ed energia corporea. Nonostante siano a sangue freddo, quando i betta sono tenuti in acque più fredde, il loro metabolismo rallenta e la necessità di mangiare sarà inferiore. Inoltre, assicurati che i parametri dell'acqua siano in ordine: nitrati e ammoniaca e nitriti ragionevoli a un livello molto basso. Per fare questo, vedi il nostro articolo in cui spieghiamo la cura di base del pesce betta.

Espressione di alcune malattie

Ultimo ma non meno importante, dovresti escludere la possibile presenza di qualsiasi malattia nel corpo del pesce betta, poiché la mancanza di fame è uno dei sintomi più comuni. Se hai provato a correggere i motivi sopra indicati e ancora non sai perché il tuo pesce betta non mangia, dovresti prestare attenzione a un quadro generale di sintomi alternativi come: letargia e pesantezza, perdita di colore, pinne bloccate anziché aperte, gonfiore allo stomaco pinne, parassiti e funghi strappati e sanguinanti. Se si verificano alcuni di questi sintomi, è meglio andare dal veterinario urgentemente . Potrebbe mettere a repentaglio non solo la salute dei tuoi pesci, ma anche la loro stessa vita.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché il mio pesce betta non mangia?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione sui problemi di alimentazione.

Raccomandato

Formazione per cani E-Dog
2019
Animali domestici curiosi
2019
Il mio cane non dorme di notte
2019