Perché il mio gatto svenne?

Vedi file Cats

Lo svenimento nei gatti può essere un sintomo di varie patologie, sia di gravità minore o maggiore. Sebbene non sia necessaria la rianimazione, è necessaria una visita dal veterinario, poiché dobbiamo trovare la causa sottostante che provoca svenimenti.

In questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo perché un gatto sviene, insieme alle principali cause di svenimento nei gatti, al primo soccorso da applicare e ad altri dettagli importanti che devi conoscere.

Sincope nei gatti

Ciò che noi colloquialmente descriviamo come svenimento, in termini medici si chiama sincope . Consiste in una momentanea perdita di coscienza, in modo che l'individuo, in questo caso il gatto, cada a terra senza essere in grado di evitarlo e senza esserne consapevole. Può avere una durata variabile.

Ma come si verifica la sincope nei gatti? È principalmente dovuto alla mancanza di apporto di ossigeno al cervello, che può essere causato dalla diminuzione del flusso sanguigno, dalla diminuzione della pressione sanguigna, dalla pressione parziale dell'ossigeno arterioso o dalla diminuzione della concentrazione di emoglobina. Può essere accompagnato da sbavature e minzione in alcune occasioni, anche se va notato che non è il più frequente.

Di solito, il gatto si riprende dopo pochi secondi, poiché gli episodi sono brevi e improvvisi. È probabile che al risveglio appaia confuso e nervoso, oltre che traballante. Questo disorientamento dovrebbe scomparire in breve tempo.

Cause di sincope nei gatti

Esistono diverse cause che possono causare sincope o svenimento nel gatto, che possono essere confermate solo da test diagnostici . Come abbiamo accennato, la sincope è una sindrome, non una malattia, quindi di seguito ti mostreremo le patologie che comunemente la causano:

  • Malattie cardiache : è la causa più comune che spiega perché un gatto sviene. Le malattie cardiache si verificano quando il sangue non viene pompato correttamente nel corpo. Tosse, gengive biancastre, tachicardia ed edema polmonare sono tra i sintomi delle malattie cardiache. Anche i santi si distinguono.
  • Leucemia felina : la leucemia è una malattia causata da un virus. Viene trasmesso rapidamente tra i felini e il gatto interessato richiederà trattamenti e cure per tutta la vita. I sintomi di questa malattia comprendono febbre, affaticamento e perdita di appetito. Tutto ciò può causare debolezza e persino sincope.
  • Assunzione di farmaci : tutti i farmaci sono sensibili agli effetti collaterali, ma questi si manifestano solo in alcuni pazienti. Se il tuo gatto sta ricevendo un trattamento e si spegne, informa immediatamente il veterinario, poiché la sincope potrebbe essere dovuta all'effetto del farmaco o all'interazione tra diversi farmaci.
  • Polmonite : la polmonite è una malattia polmonare che ha varie cause, come calicivirus felino, ostruzione delle vie aeree a causa di ostruzione e sbalzi di temperatura. I sintomi includono difficoltà respiratoria, letargia e difficoltà a deglutire. Tutto ciò può causare svenimenti se il gatto si esaurisce, anche per un breve periodo.
  • Anemia : un gatto soffre di anemia quando il suo sangue ha un numero di globuli rossi al di sotto dei parametri normali. I globuli rossi sono responsabili del trasporto di ossigeno nel sangue, quindi questa riduzione ha diverse conseguenze. Tra questi è possibile menzionare la diminuzione dell'appetito e dell'affaticamento, che provoca svenimenti quando il gatto è molto debole.
  • Avvelenamento : l'assunzione di sostanze tossiche può anche causare svenimenti nel gatto, come avviene in caso di avvelenamento e avvelenamento. L'avvelenamento si verifica quando il gatto ingerisce erroneamente sostanze pericolose, come prodotti per la pulizia, medicinali per l'uomo, animali o piante tossiche e insetticidi, tra gli altri. I sintomi includono salivazione in eccesso, pupille dilatate, tachicardia, starnuti, diarrea e vomito. Se succede che il tuo gatto vomita e poi si spegne, o viceversa, è possibile che la causa sia avvelenamento o avvelenamento.

Il veterinario è l'unica figura professionale addestrata a confermare una diagnosi, nonché a prescrivere un trattamento efficace. Se sospetti che il tuo gatto soffra di una delle suddette malattie, visita tempestivamente lo specialista, in modo che il tuo gatto possa avere una prognosi migliore.

Cosa fare se il tuo gatto sviene?

Vedere il tuo gatto svenire può essere molto inquietante, quindi è molto probabile che la tua prima reazione ti renda nervoso. Tuttavia, questo è il momento in cui il tuo gatto ha più bisogno di te, quindi dovresti fare uno sforzo per rimanere calmo .

Posiziona il gatto su una superficie piana e mantieni il suo corpo dal busto alle zampe posteriori per sollevarlo un po ', in modo che la testa sia più bassa. Esegui questa operazione con molta attenzione, aiuterai il sangue a raggiungere il cervello. Successivamente, copri il gatto con una coperta in modo che non perda il calore corporeo.

Dovresti rimanere sintonizzato per qualsiasi reazione che si manifesta mentre è incosciente, sia esso tremante, minzione involontaria, sbavando o vomito . Se noti che vomita, posiziona la testa con il naso verso il basso in modo che possa espellerlo. Se non lo fai, potresti annegare e morire.

Aspetta che la coscienza riacquisti, pochi minuti. Al risveglio sarà nervoso e goffo. Prova a calmarti con carezze e parlando con voce calma . Quando noti che sei più rilassato, è tempo di andare dal veterinario. È meglio andare lo stesso giorno dell'episodio di sincope per determinare rapidamente la causa.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché il mio gatto svenne?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione di primo soccorso.

Raccomandato

Giocattoli per gatti adulti, quale scegliere?
2019
Come mantenere la casa pulita con gli animali?
2019
Come presentare correttamente un cane e un gatto?
2019