Perché il mio gatto insegue la coda?

Vedi file Cats

Il comportamento dei gatti può essere estremamente divertente per le persone in molte occasioni. Avere una piccola ciocca di capelli in grado di intrattenersi con qualsiasi oggetto che trova sul suo cammino scatena situazioni molto divertenti per l'occhio umano.

Vedere un gatto che gli insegue la coda è una di queste attività che può essere molto divertente, ma è un comportamento normale? È positivo per loro eseguire questo comportamento? Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com in modo da sapere cosa significa e cosa dovremmo fare se il nostro gatto lo fa:

Nei cuccioli, un comportamento esplorativo

Come puoi vedere, i gatti sono in grado di distrarsi da quasi tutto. Un'ombra che ha attraversato la finestra, qualcosa che è caduto a terra, il filo sciolto di un cuscino o una tenda e una grande eccetera, per il divertimento dei felini che si nasconde in ogni angolo.

Il gatto è un animale da caccia per natura, un istinto che conserva ancora in uno stato domestico. Ecco perché il gioco dell'inseguimento della coda è molto comune nei cuccioli, che cercano di scoprire ciò che li circonda. Il gattino è calmo, quando improvvisamente "si rende conto" di avere la punta della coda al fianco, quindi inizia a provarla, cercando di catturarla e addirittura mordicchiarla un po '.

Se noti che non viene fatto alcun danno, non c'è motivo di preoccuparsi. Il gatto si diverte semplicemente con questo gioco innocente, rilasciando al contempo alcune energie accumulate dal gran numero di ore trascorse a dormire. È molto comune, inoltre, nei gatti che non hanno accesso all'esterno, perché la loro vita è molto più piacevole e spensierata, quindi questo gioco fornisce loro una piccola azione.

Negli adulti, comportamento compulsivo?

Esistono diversi motivi per cui il tuo gatto può inseguire la coda, ma a differenza di quanto accade con i cuccioli, questo non è un comportamento normale nei gatti adulti, quindi dobbiamo vedere se si tratta di un comportamento compulsivo, noto anche come stereotipia. Alcuni fattori che possono causare questo disturbo sono:

  • Mancanza di socializzazione
  • Cambiamenti nella vita del gatto
  • Poca stimolazione
  • traumi
  • Paura e stress

Come arricchire il giorno per giorno del tuo gatto

Può succedere che il tuo gatto sia annoiato, ricevendo poca stimolazione (nell'ambiente, ad esempio) e una mancanza di socializzazione con le persone in casa. In questo caso, il tuo gatto dovrà trascorrere più tempo con te e sentire che è importante per te, quindi quando appare un elemento che ti distrae, facendolo smettere di essere al centro dell'attenzione, questo può portare a comportamenti alquanto irritanti.

In questo caso è consigliabile procurarsi nuovi giocattoli e partecipare attivamente al gioco con il nostro gatto, ovvero non è utile acquistare un giocattolo che lasciamo a terra, dobbiamo essere presenti in questo momento di divertimento per arricchire la tua giornata .

Nei gatti anziani o con mobilità ridotta, il tempo di gioco non è l'opzione migliore. In questo caso, dare dei premi (cibo gustoso) o offrire un lungo massaggio rilassante può essere un'opzione.

In che modo i cambiamenti influenzano i gatti

Può anche succedere che, dopo l'arrivo di un bambino a casa, per esempio, o di un altro animale domestico, il nostro gatto si senta isolato, triste o spaventato. Dobbiamo sapere che i gatti sono animali di routine e che, ciò che può sembrare una piccola variazione per noi, può significare un intero mondo per lui. Questi tipi di cambiamenti generano gelosia e stress nel tuo gatto, che può drenare cercando di attirare la tua attenzione inseguendo la coda o sollevato da questo movimento.

In questo caso vale la pena valutare quale sia stata l'origine del comportamento e cosa sia stato in grado di produrlo. Aiutare il nostro gatto a superare questa situazione non è facile, tuttavia, con la pazienza, l'affetto e la stimolazione ambientale che abbiamo menzionato nel punto precedente, possiamo spostarci verso il benessere degli animali.

Cosa dovremmo fare? Quando dovremmo preoccuparci?

Inseguire la coda può diventare un problema se diventa un comportamento compulsivo per il tuo gatto. Potremmo definire uno stereotipo come " un movimento ripetitivo e ritualizzato senza fine apparente ". È importante valutare perché si verifica e qual è il fattore scatenante, poiché senza di essa non saremo in grado di aiutare il nostro felino.

Casi gravi

Quando il tuo gatto insegue la coda, presta attenzione se lo morde anche lui. Se percepisci aree senza peli, sangue o croste, significa che il tuo gatto si è auto-mutilante, una situazione che richiede assistenza veterinaria immediata.

Quando inseguire la coda diventa automutilazione, ci sono diversi motivi: stress, mancanza di attenzione e noia, già menzionati, possono rendere un semplice comportamento dedicato a distrarre o recuperare il posto che hai avuto nella tua vita diventare qualcosa che mettere a rischio la salute del gatto.

Sarebbe l'ideale consultare un veterinario specializzato in etologia, nonché professionisti del comportamento felino. Nel frattempo, cerca di evitare gli stimoli stressanti che causano l'insorgenza del comportamento del gatto, arricchisci la tua vita quotidiana con le proposte di cui sopra e rendi la tua routine totalmente prevedibile.

Parassiti e malattie

Inoltre, la presenza di pulci può anche far inseguire la coda al tuo gatto e, a causa del prurito, morderlo. Altri problemi, come l'artrosi felina, generano disagio in questa zona del corpo, quindi di fronte a comportamenti ripetitivi e distruttivi, sarà necessario valutare ciò che sta accadendo per trovare il modo migliore per risolverlo.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché il mio gatto insegue la coda?, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

I conigli bevono acqua?
2019
La leggenda dei colibrì Maya
2019
Cosa devo fare se il mio cane prova ad attaccare un altro cane?
2019