Perché il mio cane si gratta così tanto gli occhi?

Vedi i file dei cani

I problemi agli occhi nei nostri cani possono essere difficili da scoprire perché è normale che il cane chiuda l'occhio quando vogliamo esaminarlo. È quindi molto importante portare il nostro cane dal veterinario, meglio se questo è specializzato in oftalmologia, se osserviamo graffi, secrezioni o altri disagi. In questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo perché il cane si gratta così tanto gli occhi, dal momento che il nostro cane si strofina gli occhi con le gambe o contro qualsiasi oggetto, potrebbe essere a causa di diverse cause che discuteremo di seguito.

Il mio cane ha molti occhi gonfi e graffi: cause

L'infiammazione delle palpebre è nota come blefarite . Possiamo vedere che il nostro cane ha molti occhi gonfi e graffi. In una blefarite batterica, inoltre, le palpebre aumentano di spessore, diventano rosse, gonfie e possono anche sviluppare croste. Poiché la blefarite può essere associata a varie malattie (rogna demodettica, ipotiroidismo, ecc.), Oltre al disagio che sta causando il cane, dobbiamo andare dal veterinario per diagnosticare qualsiasi malattia di base e, quindi, è possibile un trattamento efficace.

La blefarite stessa è trattata con antibiotici che il nostro veterinario dovrebbe prescrivere. Prima di applicare qualsiasi farmaco agli occhi, dobbiamo pulirli, cosa possiamo fare con una garza o un cotone imbevuto di siero fisiologico . Potrebbero essere necessari farmaci a lungo termine. A volte le palpebre si gonfiano improvvisamente, di solito da punture di insetti o persino da una reazione allergica a un alimento. Questi casi richiedono anche assistenza veterinaria e possono essere un altro motivo che spiega perché il mio cane si gratta così tanto gli occhi.

Immagine: //todaysveterinarypractice.navc.com

Prurito agli occhi del cane a causa di corpi estranei e lesioni

Agli occhi dei cani possono entrare corpi estranei come semi o vari frammenti di piante che rimangono attaccati alla superficie dell'occhio o dietro le palpebre. Una delle attività che aumentano la probabilità dell'introduzione di particelle negli occhi è quella di consentire al nostro cane di viaggiare in auto portando la testa fuori dal finestrino. Le passeggiate attraverso una fitta vegetazione comportano anche un'altra attività rischiosa. La presenza di un corpo estraneo può spiegare perché un cane si graffia entrambi gli occhi, oltre a presentare altri sintomi come lacrimazione, battito di ciglia o secrezione . La terza palpebra può anche essere visibile nel tentativo di proteggere l'occhio. Questa palpebra, chiamata membrana nittitante, si trova nell'angolo interno dell'occhio e di solito si osserva solo in determinate occasioni, come quella in questione. A meno che non lo vediamo molto chiaramente, dobbiamo andare dal veterinario per rimuovere il corpo estraneo che causa la lesione. Tieni presente che elementi come rovi o schegge possono perforare la cornea (la parte trasparente dell'occhio).

Spruzzi di agenti chimici negli occhi possono anche spiegare perché il nostro cane si gratta così tanto gli occhi. Acidi ma anche saponi, shampoo o insetticidi possono causare prurito e lacrimazione agli occhi del cane, nonché vapori tossici. Lavare immediatamente l'occhio o gli occhi colpiti con acqua fredda o siero fisiologico e trasferire il cane in una clinica veterinaria.

Prurito agli occhi del cane a causa della congiuntivite

La congiuntivite nei cani è una condizione relativamente comune e consiste nell'infiammazione della membrana connettiva che copre parte delle palpebre e del bulbo oculare. Oltre ad osservare che il cane si strofina gli occhi, possiamo vedere arrossamenti e secrezioni sierose, mucose o purulente. Il nostro veterinario sarà responsabile del trattamento perché potrebbe esserci una malattia sistemica come un cimurro o un corpo estraneo, nel qual caso interesserebbe normalmente solo un occhio. A seconda del tipo di secrezione possiamo parlare di diverse congiuntiviti, il che può spiegare perché un cane si gratta così tanto gli occhi. Sono i seguenti:

  • Congiuntivite sierosa : l'infiammazione è lieve e la secrezione è trasparente. Questa congiuntivite è ciò che può causare agenti come il vento o la polvere e allergeni.
  • Congiuntivite mucosa : la membrana nittitante o la terza palpebra ha piccole ghiandole nella sua faccia interna. Quando reagiscono a una sostanza o infezione irritante finiscono per produrre una secrezione mucosa che innesca la congiuntivite.
  • Congiuntivite purulenta : è una congiuntivite sierosa che è infettata dalla presenza di diversi batteri. Spesse secrezioni che formano croste sulle palpebre.

Come abbiamo detto, se il cane ha gli occhi rossi e le leghe, il veterinario cercherà la causa sottostante che ha causato la congiuntivite e, a seconda di ciò che è, prescriverà il trattamento appropriato, che può includere colliri, unguenti o anche qualche intervento oftalmologico Se ci sono complicazioni. Come sempre, prima di applicare qualsiasi farmaco dovremmo pulire bene l'occhio con siero fisiologico e garza o cotone. Se il nostro cane ha delle croste secche, possiamo riscaldare il siero per rimuoverlo più facilmente.

Prurito agli occhi del cane a causa di un'ulcera corneale

Un'ulcera corneale può essere definita come una ferita corneale, che può essere causata da traumi o malattie come diabete, ipotiroidismo o morbo di Addison. Le ulcere corneali sono dolorose, il che spiega perché il nostro cane graffia sia gli occhi che l'occhio interessato. Producono anche una notevole lacrima e fotofobia (intolleranza alla luce), il che spiega anche che il cane ha gli occhi chiusi e con leghe.

Richiede attenzione veterinaria, poiché, non trattata, potresti perdere la vista. Alcune ulcere possono essere viste ad occhio nudo come un'area opaca e opaca. Il veterinario può confermare la loro presenza mettendo alcune gocce di fluoresceina negli occhi, poiché questa sostanza le colora. Di solito sono trattati con antibiotici e / o interventi chirurgici .

Prurito agli occhi del cane a causa della cheratite

La cheratite è un'altra condizione che può influenzare la cornea. In questo caso produce un'infiammazione che lo fa annebbiare e provoca lacrimazione intensa, intolleranza alla luce (fotofobia), sporgenza della terza palpebra e spiega perché il cane si gratta così tanto gli occhi. Esistono diversi tipi e tutti sono gravi, poiché possono causare cecità . Sono i seguenti:

  • Cheratite ulcerosa : questa infiammazione della cornea è una conseguenza di altre condizioni, come l'ulcera corneale. La cornea inizia ad apparire opaca fino a diventare torbida e finisce per acquisire un colore bianco.
  • Cheratite infettiva : si verifica quando un'infezione batterica complica un altro disturbo come l'ulcera corneale o la cheratite ulcerosa. Provoca una secrezione purulenta e le palpebre sono gonfie. I funghi possono anche complicare la condizione (cheratite fungina).
  • Cheratite interstiziale : è anche conosciuta come " occhio blu ", poiché un film si forma sull'occhio di un tono bianco bluastro. La causa è il virus dell'epatite infettiva.
  • Cheratite vascolare : i vasi sanguigni e il tessuto connettivo crescono nell'occhio. A volte la cheratite pigmentaria può essere associata a questo processo, in cui si verifica un deposito di melanina (che è un pigmento) nella cornea.

Naturalmente, richiede assistenza veterinaria e può essere trattato con farmaci e / o interventi chirurgici.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché il mio cane si gratta così tanto gli occhi?, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Problemi agli occhi.

Raccomandato

Riciclo creativo: pentole divertenti e originali
2019
Formazione CIM a Barcellona
2019
Significato della colorazione delle mucose dei cani
2019