Perché il mio cane mi morde quando porto via qualcosa?

Vedi i file dei cani

Siamo così abituati ai cani che sono animali affettuosi che ci spaventiamo quando il loro atteggiamento cambia e, per qualche ragione, adottano comportamenti aggressivi . Non conoscere il linguaggio del corpo dei cani può causare a molti tutor difficoltà a comprendere determinati comportamenti canini, oltre a renderli incapaci di percepire i segni e gli avvertimenti che precedono un ringhio, un segno o un morso.

Quando un cane diventa aggressivo quando gli prendi qualcosa, è perché considera quell'oggetto così prezioso e indispensabile che ha paura di perderlo. Quindi ricorre all'aggressione come un modo per proteggere quella risorsa e impedire a qualsiasi altra persona o animale di privarlo del suo possesso.

Se hai già sperimentato questa situazione con il tuo cane, è molto probabile che ti chieda il motivo: perché un cane morde quando porti via qualcosa? In questo articolo di milanospettacoli.com analizzeremo le principali cause e spiegheremo come operare questo comportamento. Continua a leggere!

Perché un cane ringhia o morde quando si tenta di portare via qualcosa?

La protezione delle risorse è il motivo principale per cui alcuni cani sono aggressivi, ringhiano e persino mordono quando qualcuno si toglie qualcosa dalla bocca o cerca di farlo. Questo comportamento appare quando consideri una risorsa molto preziosa, quindi puoi ricorrere all'aggressione per proteggerla.

I cani possessivi possono esercitare la protezione delle risorse con oggetti, persone e spazi e la risposta aggressiva può essere diretta sia alle persone che agli animali, sia che siano conosciuti o meno. Ad esempio, un cane può agire in modo aggressivo quando qualcuno cerca di avvicinarsi al suo tutore o quando un altro cane si avvicina mentre gioca con il suo giocattolo.

Sebbene la protezione delle risorse possa essere osservata in molte specie come un meccanismo istintivo per la sopravvivenza, è molto pericoloso quando parliamo di un animale da compagnia, specialmente se viviamo con bambini piccoli o con altri animali, poiché le possibilità di aggressione sono molto alte.

Perché un cane attacca, ringhia o morde quando viene sgridato?

Prima di spiegare perché un cane attacca, ringhia o morde quando viene punito, dobbiamo chiarire che non è giusto rimproverare i cani quando mostrano protezione delle risorse. Perché? Rimproverando un cane non stiamo solo indebolendo il legame con i suoi tutori ed esponendolo alla paura, allo stress e all'ansia, ma gli stiamo anche dicendo che l'avvertimento è male, quindi può smettere di ringhiare e iniziare a mordere .

Allo stesso modo, di fronte a un'eccessiva punizione, il cane può sentirsi vulnerabile, spaventato e minacciato. Mentre alcuni cani adottano una postura difensiva, rimangono immobili e cercano persino di fuggire, coloro che sperimentano la protezione delle risorse hanno maggiori probabilità di venire a mordere per difendersi . Per tutti questi motivi, la punizione non è un metodo raccomandato o raccomandato quando si insegnano le regole della casa di un cane o si cerca di risolvere un problema comportamentale legato all'aggressività.

Cosa fare se il mio cane mi morde?

Se il tuo cane ha ringhiato, segnato o morso non dovresti rimproverarlo, punirlo o confinarlo, poiché tutto ciò peggiorerà la situazione solo aumentando ulteriormente i livelli di stress e ansia . Allo stesso modo, se si risponde all'aggressione con un'altra aggressione, l'attacco potrebbe essere ripetuto ancora più seriamente.

È importante agire in modo calmo ed equilibrato dopo un comportamento aggressivo. Mantieni una posizione neutrale, senza fissare il cane o fare alcun gesto che possa minacciarlo. Una volta che distoglie lo sguardo, puoi allontanarti con calma, senza voltare le spalle.

Quando parliamo di un caso semplice, può essere positivo diffondere premi sul terreno per distrarre il cane, portarlo in un'altra stanza e, solo allora, rimuovere l'oggetto causando la protezione delle risorse. Tuttavia, come ti abbiamo già detto, questo comportamento è particolarmente grave, quindi dovrai cercare un aiuto professionale in un addestratore canino, educatore o veterinario specializzato in etologia.

Il professionista ti aiuterà a condurre sessioni di modifica del comportamento e spiegherà le linee guida per continuare a tenere conto del caso specifico. È molto importante non applicare mai tecniche se non sei uno specialista o le linee guida non sono direttamente consigliate da un professionista, poiché potresti peggiorare l'immagine .

Come evitare che il tuo cane ti morda quando porti via qualcosa?

Se vogliamo prevenire comportamenti aggressivi legati alla protezione delle risorse nei nostri cani, il meglio che possiamo fare è investire nella loro educazione precoce . Mentre il tuo cane è ancora un cucciolo, dovrai insegnargli a lasciare oggetti, offrendogli sempre un premio in cambio della sua decisione di condividere le sue risorse con te e con altre persone intorno a lui.

Sarà anche essenziale socializzare correttamente il tuo cucciolo per insegnargli a relazionarsi positivamente con altri individui (persone e animali), con l'ambiente circostante, gli oggetti e gli stimoli che lo compongono. Inoltre, dobbiamo anche incoraggiarvi a ignorare alcuni stimoli e a non reagire in modo eccessivo a rumori o altri stimoli sconosciuti. In questo modo, otterrai il tuo partner per costruire la sua fiducia in se stesso e acquisire autocontrollo, evitando reazioni impulsive quando qualcuno si avvicina alle sue risorse o cerca di prendere qualcosa dalla sua bocca.

Tuttavia, se il tuo cane mostra già atteggiamenti possessivi con te, con il suo cibo o con i suoi oggetti, la cosa ideale è che cerchi immediatamente l' aiuto di un professionista qualificato per gestire questi comportamenti, come un educatore canino o un etologo.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché il mio cane mi morde quando porto via qualcosa?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Problemi di comportamento.

Raccomandato

Club d'Agility els Dimonis de Bàscara
2019
Specie feline estinte
2019
Dimorfismo sessuale - Definizione, curiosità ed esempi
2019