Perché il mio cane ha gli occhi rossi?

Vedi i file dei cani

Gli occhi rossi nei cani possono essere dovuti a diverse patologie e, nella maggior parte dei casi, il loro aspetto è solitamente accompagnato da altri sintomi che indicano che qualcosa non va bene, come leghe verdi e purulente, infiammazione, lacrimazione o apatia tra gli altri. Queste manifestazioni possono andare oltre o, al contrario, essere mantenute, tuttavia, se vogliamo ricevere una buona prognosi, l'ideale sarà andare dal veterinario il prima possibile.

In questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo perché il mio cane ha gli occhi rossi, mostrandoti varie cause che possono causarlo, cosa aspettarsi dalla consultazione veterinaria o quale sarà il trattamento di scelta che lo specialista sceglierà. Continua a leggere per sapere tutto sugli occhi rossi nei cani:

Occhi rossi nei cani e loro cause

È molto comune che, almeno una volta nella vita, osserviamo che il nostro cane ha gli occhi rossi. Questa sintomatologia può essere dovuta a varie patologie, che riceveranno nomi diversi a seconda dell'area dell'occhio interessato e / o delle cause che hanno causato il suo aspetto.

L'infiammazione della congiuntiva interna (tessuto rosa) o congiuntiva bulvare (trasparente e sottile, che copre completamente l'occhio, quasi impercettibile) si riferisce a un'infiammazione di questi tessuti ed è nota come congiuntivite nei cani . Può avere cause virali, batteriche, allergiche e persino per la presenza di un corpo estraneo, quindi è essenziale rivolgersi al veterinario quando si osserva il suo aspetto. In questo caso osserveremo il cane con gli occhi rossi e le leghe verdi, anche se è anche possibile osservare gli occhi rossi lacrimosi e chiusi.

D'altra parte, quando osserviamo il rossore nell'episclerotico, la parte più esterna della sclera (tessuto bianco) parlerà di episclerite, un termine che indica l'infiammazione di questa struttura oculare. In questo caso di solito appare come un ispessimento generalizzato nel bulbo oculare o come un piccolo nodulo infiammato con una posizione ben definita. Dobbiamo chiarire in anticipo che è generalmente una condizione benigna con una buona prognosi, sebbene dipenderà da ogni caso specifico.

Se il nostro cane soffre di infiammazione dell'episclerotico possiamo osservare il nodulo negli occhi o un ispessimento generalizzato, alterazione della colorazione della parte bianca del bulbo oculare che può variare da un colore rosa a un tono marrone, irritato e occhi rossi. Inoltre, il cane può tenere chiuso l'occhio colpito e seguirci da disagio e dolore quando l'infiammazione è diffusa.

Inoltre, esiste anche la possibilità di osservare il contorno degli occhi rossi nei cani, con palpebre gonfie, infiammate e persino con croste.

Naturalmente ci sono altre cause che possono causare la comparsa di occhi rossi nei cani, tra cui possiamo evidenziare quanto segue:

  • porcili
  • blefarite
  • Corpo estraneo
  • ferite
  • cheratite
  • intossicazioni
  • allergia
  • Ulcera corneale
  • Eccetera

Come hai visto, ci sono più cause di occhi rossi nei cani e, in ogni caso, sarà altamente raccomandato visitare lo specialista. Tuttavia, come possiamo sapere quando affrontiamo un'emergenza veterinaria ? Te lo spieghiamo nella prossima sezione, continua a leggere.

Cani con gli occhi rossi e altri sintomi

È molto probabile che prima della comparsa degli occhi rossi nei cani ti chieda cosa significhi e, cosa più importante, cosa fare. Soprattutto se osservi il cane con gli occhi rossi e i seguenti sintomi ti consigliamo di andare urgentemente dal veterinario:

  • vomita
  • diarrea
  • Leghe verdi
  • croste
  • Secrezione purulenta
  • Occhi acquosi
  • È giù
  • Non vuole mangiare
  • febbre
  • Naso secco
  • tremori
  • Eccetera

Diagnosi degli occhi rossi nei cani

Per una diagnosi corretta, il veterinario utilizzerà un optoscopio, con il quale è possibile vedere più chiaramente l'occhio. Sarà anche necessario per noi spiegare i sintomi che si manifesta, indipendentemente dagli occhi rossi, da quanti giorni ha sofferto, se abbiamo applicato gocce o qualsiasi altro rimedio ecc. Tutte le informazioni che possiamo offrire aiuteranno lo specialista a sviluppare una diagnosi differenziale . Nei casi più gravi, il professionista può anche chiederci un esame del sangue o altri test complementari che ritiene necessari.

Trattamento occhi rossi nei cani

Dopo aver effettuato la diagnosi differenziale, il veterinario prescriverà il trattamento che ritiene più appropriato. Naturalmente può variare in quanto è dovuto a congiuntivite, glaucoma, ulcera o corpo estraneo. La valutazione veterinaria sarà di grande importanza per determinare la causa sottostante e prescrivere il trattamento appropriato. Allo stesso modo, a seconda del caso specifico, la previsione può essere favorevole o riservata.

Farmaci per gli occhi rossi nei cani

Il veterinario può prescrivere colliri e unguenti, che possono includere diversi ingredienti attivi, essendo soliti includere componenti antinfiammatori e analgesici, sebbene se l'infiammazione è molto grave, può essere usato un farmaco contenente cortisone, uno dei più potenti farmaci antinfiammatori, ma anche Porta importanti effetti collaterali.

Il trattamento può essere somministrato da casa e il proprietario deve impegnarsi a svolgere un'adeguata conformità terapeutica, nonché a monitorare le condizioni del tuo animale domestico, andando immediatamente dal veterinario se si verificano qualsiasi tipo di aggravamento o nuovi sintomi.

Il mancato rispetto, l'interruzione anticipata o la modifica del trattamento può far sì che il cane mostri la sintomatologia iniziale, anche se sembra che sia completamente guarito. Seguiremo rigorosamente i consigli veterinari, seguendo i tempi e i giorni prescritti .

Rimedi domestici per gli occhi rossi nei cani

È facile trovare su Internet rimedi casalinghi di ogni tipo per cani con gli occhi rossi. Tuttavia, è essenziale sottolineare che nella maggior parte dei casi la sua applicazione potrebbe non dare risultati e che, in altri casi, la sua applicazione potrebbe persino peggiorare il quadro clinico . Date le molteplici patologie che possono causare questi sintomi, in ogni caso non è consigliabile cercare rimedi universali.

Pertanto, non raccomandiamo l'uso di rimedi casalinghi che non sono prescritti e controllati dal nostro veterinario di fiducia e in aggiunta a un trattamento efficace.

Come prendersi cura di un cane con gli occhi rossi?

La maggior parte dei problemi agli occhi nei cani causa disagio al cane, quindi, sebbene non sia consigliabile applicare rimedi casalinghi, possiamo alleviare il disagio come segue:

  • Pulisci gli occhi con siero fisiologico venduto in cliniche veterinarie, negozi di animali o farmacie perché, a differenza dell'acqua, questi sieri rispettano il pH del corpo e non irritano molto.
  • Pulisci regolarmente lacrime e secrezioni con una garza sterile, venduta in farmacia. È importante non riutilizzarlo e non usare la stessa garza per entrambi gli occhi.
  • Applicare un impacco caldo e umido sugli occhi del cane per 5 minuti, riducendo il disagio e migliorando il benessere. Ricorda di nuovo di non riutilizzare lo stesso impacco o di usarlo sull'altro interessato (o non interessato).

Infine, specialmente nei cani a pelo lungo, ti consigliamo di andare dal parrucchiere canino una volta che il problema è stato risolto per fare un taglio che aiuta a mantenere pulito il contorno occhi del cane. Nel seguente video, Raúl di LoveDogs®️ spiega come eseguire una corretta igiene delle lacrime :

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché il mio cane ha gli occhi rossi?, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

Come educare un bichon maltese
2019
Cani d'attacco
2019
Nutrire un cucciolo di pastore tedesco
2019