Perché il mio cane graffia molto?

Vedi i file dei cani

Il tuo cane graffia molto e i suoi capelli cadono ? Esistono molte cause che possono causare irritazione e perdita di capelli, a volte localizzate e a volte molto diffuse. Se il tuo cane soffre di questo problema, sei interessato a leggere questo articolo di milanospettacoli.com in cui spiegheremo le diverse cause che possono causare peli calvi sul cane o un costante graffio.

Ricorda che se hai osservato che il tuo cane si gratta e perde i peli, sarà essenziale che tu vada dal veterinario per ottenere la diagnosi corretta e ricevere il trattamento appropriato. Scopri cosa fare dopo se il tuo cane si graffia molto, morde e lascia cadere i capelli .

Il mio cane si graffia molto e non ha pulci - Dermatite atopica

La dermatite atopica o allergica è una malattia cronica del derma che provoca infiammazione e ipersensibilità. È generalmente di origine ereditaria, anche se ci sono razze con una certa predisposizione a soffrirne, come ad esempio l'altopiano bianco occidentale, il pugile, lo shar pei o il bulldog francese, tra gli altri. Al fine di sviluppare questa malattia, è necessaria la presenza di allergeni ambientali, i più comuni sono pollini, acari, sostanze chimiche, fertilizzanti o alcuni tessuti.

Possiamo osservare che il cane si graffia molto e si ferisce, perde pelo, lecca, sfrega costantemente diverse aree del corpo con le sue gambe e persino morde. È comune assistere anche allo scolorimento della pelliccia e della pelle, agli occhi acquosi o alla pelle ispessita e scurita. In questo modo, quando il cane si gratta e non ha le pulci, la causa più comune è di solito questo tipo di dermatite.

I passaggi da seguire nella dermatite atopica

Sebbene la dermatite atopica non abbia cura, può essere controllata eliminando il più possibile la presenza di allergeni nell'ambiente e offrendo al cane un mangime veterinario appositamente formulato per la dermatite atopica, come il mangime Atopic Care di Advance Veterinary Diete di affinità, a base di pesce e ingredienti benefici per la salute del derma, come l'aloe vera, che aiuta a rigenerare la pelle, riduce l'infiammazione e svolge un effetto antibatterico, ideale per prevenire l'infezione dopo il graffio eccessiva. D'altra parte, gli integratori aiutano anche a proteggere i cani dalla dermatite atopica, come nel caso degli integratori alimentari Affinity DermaForte di Advainity Veterinary Diets, che rafforzano la barriera cutanea.

L'uso dello shampoo appropriato per fare il bagno al cane è un altro dei passaggi fondamentali per aiutare a tenere a bada la dermatite atopica, come lo shampoo Affinity Advance Veterinary Diets Atopic Care, uno dei prodotti preferiti dagli specialisti grazie alla sua formula scientificamente provato, a base di aloe vera, collagene ed estratto di foglie di olivo.

Nei casi più gravi, può essere necessario l'uso di farmaci prescritti dal veterinario.

Il mio cane graffia molto e ha la forfora - dermatite seborroica

La dermatite seborroica è una malattia molto comune che colpisce il derma del cane, causando squame, croste e grasso in eccesso . Il disagio che provoca la comparsa di seborrea provoca un cattivo odore e disagio nel cane, che può iniziare a graffiare, causando lesioni, irritazione e perdita di capelli.

La prima fase può essere definita come seborrea secca ed è identificata dalla presenza di squame nel mantello, che è spesso confusa con la forfora. Se non viene trattato, diventa seborrea oleosa, nel qual caso apprezzeremo la mancanza di lucentezza del pelo, i capelli unti attaccati alla pelle secca, le squame e l'irritazione del derma. Successivamente questa condizione può causare infezioni, alopecia, febbre e persino depressione. Inoltre, con questo tipo di dermatite è comune osservare che il cane graffia molto e ha un cattivo odore a causa dell'eccesso di grasso.

I passaggi da seguire nella dermatite seborroica

Trovare la causa che causa la seborrea è essenziale per iniziare con il trattamento e impedire al cane di graffiare così tanto, quindi è necessaria una visita veterinaria. Tuttavia, in generale, i bagni frequenti sono generalmente raccomandati con l'uso di un sapone anti-seborroico che aiuta a pulire, proteggere e sgonfiare la pelle, nonché un cambio di dieta o l'uso di integratori che forniscono omega 3 .

Il mio cane si graffia molto e morde, la dermatite è bagnata?

La dermatite acuta umida è un problema di salute che tende ad apparire in estate e in primavera, principalmente causato dall'eccesso di umidità nel derma del cane. Alcuni fattori, come calore, parassiti o allergie, possono favorire la comparsa di dermatiti umide. Inoltre, a causa della sensazione di prurito, il cane si gratta e lecca continuamente, perdendo i capelli e incurvando la pelliccia rimanente dell'area, il che aumenta i livelli di umidità e peggiora il quadro clinico.

Non dovremmo confondere la dermatite acuta umida con la dermatite acrale da leccare, in questo caso il cane si graffia molto, morde e leccherà un'area specifica del corpo stereotipata ed è generalmente dovuta a un problema legato allo stress e l'ansia.

I passaggi da seguire nella dermatite umida acuta

La visita veterinaria è obbligatoria, poiché è necessario eseguire una raschiatura della pelle per rilevare la presenza di Staphilococcus, un batterio opportunistico che prolifera rapidamente prima di questa patologia. Il trattamento da applicare si basa su antibiotici .

Il veterinario può anche raccomandare l'uso di uno shampoo veterinario su prescrizione che aiuta a lenire la pelle, a guarire le ferite, a idratare il derma e sgonfiare la zona.

Il mio cane si graffia molto e ha la pelle rossa - Dermatite da contatto

Che il cane si graffi molto e abbia la pelle arrossata o irritata non è un sintomo esclusivo della dermatite da contatto, poiché è presente anche nella dermatite atopica, ad esempio. Tuttavia, è vero che costituisce uno dei segni principali, poiché la dermatite da contatto appare quando il cane entra in contatto con qualsiasi sostanza che provoca irritazione e ipersensibilità nella pelle. Inoltre, questo tipo di dermatite può essere aggravato se il cane soffre già di problemi di pelle.

Generalmente, appare dopo che il cane entra in contatto con diversi tipi di sostanze chimiche, come vernici, coloranti, candeggina o carburante, ed è comune vedere infiammazione della pelle, prurito, graffi, croste, arrossamenti e perdita di capelli. Tuttavia, può anche accadere che il cane mostri la reazione quando viene a contatto con il suo nuovo letto, il colletto, la fontanella o qualsiasi oggetto sintetico, per esempio. Per questo motivo, è comune vedere che il cane si gratta molto il collo se ha appena rilasciato un nuovo collare.

I passaggi da seguire nella dermatite da contatto

Se osserviamo che il cane lascia cadere i peli in alcune aree, ad esempio se si gratta molto il collo, potremmo sospettare che la causa del problema sia il suo nuovo collare, nel qual caso dovremmo rimuoverlo immediatamente. Allo stesso modo, è consigliabile andare dal veterinario per garantire la diagnosi e ricevere un trattamento temporaneo per calmare i disagi che il cane può soffrire. L'uso di uno shampoo specifico, antistaminici o l'applicazione di una lozione nella zona interessata possono essere alcuni esempi del trattamento da applicare.

Il mio cane si gratta molto la faccia - Allergia alimentare

L'allergia alimentare è una risposta inadeguata ed esagerata che il sistema immunitario emette a una sostanza che non causa danni al corpo. Generalmente, è dovuto a un fattore genetico, ma può anche verificarsi spontaneamente.

Gli allergeni più comuni sono mais, grano, pollo o soia, ma ogni cane può mostrare ipersensibilità a un alimento specifico. Nel caso in cui il cane soffra di allergia alimentare, osserveremo diversi sintomi come vomito, flatulenza eccessiva, diarrea, nausea, perdita di appetito o eruttazione frequente. Ma può anche succedere che non presenti questi sintomi e che osserviamo solo reazioni cutanee, come irritazione, arrossamento e graffi, è normale vedere che il cane graffia molto e ha gli occhi gonfi .

I passaggi da seguire in caso di allergia alimentare

Per diagnosticare l'allergia alimentare, il veterinario terrà conto dei sintomi che osserviamo nel cane e proporrà una dieta di eliminazione, che consiste nell'offrire al cane diversi alimenti per rilevare quale di essi è allergico. La dieta di eliminazione è l'unico modo accurato per diagnosticare l'allergia alimentare, ma potrebbero essere necessarie circa cinque o otto settimane per completare, in alcuni casi anche più di otto.

Il mio cane graffia molto e ha punti calvi - Funghi

I funghi sono organismi che si riproducono rapidamente in ambienti umidi e caldi, quindi non è strano il loro aspetto in estate o sulla pelle dei cani che hanno molte rughe. È molto comune rilevarli, perché il cane mostra arrossamento della pelle, perdita di peli, graffi e lesioni gravi, principalmente perché è una condizione molto fastidiosa.

I funghi possono colpire tutti i tipi di cani e altri esseri viventi, indipendentemente dalla loro età o razza, poiché sono molto contagiosi e possono essere trasmessi a persone, altri cani e persino altri animali domestici.

Passaggi da seguire prima della comparsa dei funghi

A causa della grande varietà di funghi esistenti, la visita veterinaria è d'obbligo. Verrà utilizzata una lampada Wood, in grado di rilevare fino al 50% dei parassiti e, se non funziona, è necessario analizzare un campione di tessuto, come capelli, unghie o pelle. Quindi un esame viene eseguito al microscopio o in una cultura.

Il trattamento da seguire di solito si basa su corticosteroidi e / o antibiotici . Si raccomanda inoltre di prestare particolare attenzione alla pelle del cane, evitando l'umidità, asciugandosi accuratamente dopo ogni bagno e pulendo frequentemente le coperte.

Il mio cane si graffia molto tutto il corpo, ha parassiti?

La comparsa di parassiti esterni, specialmente se parliamo di un'infestazione, può causare gravi problemi di salute nel cane, oltre alla perdita di peli, poiché alcuni fungono da vettori di altre malattie. Parliamo di pulci, zecche, acari, zanzare e pidocchi.

La presenza incontrollata di parassiti esterni provoca disagio e irritazione della pelle del cane, che provoca un costante graffio e può persino mordere per alleviare il prurito, che porta facilmente a ferite, croste e infezioni.

Passaggi da seguire prima dei parassiti esterni

Il primo passo sarà quello di controllare completamente il pelo del cane, prestando attenzione al collo, orecchie, gambe, ascelle e zona inguinale. Se si osserva la presenza di parassiti, il bagno sarà indispensabile con l'uso di uno shampoo antiparassitario, la rimozione manuale delle zecche e l'uso di un pettine antipulci per rimuovere quelli rimanenti.

Due giorni dopo il bagno useremo una pipetta o un collare antiparassitario per respingere e prevenire una seconda infestazione. Inoltre, è consigliabile eseguire un esame del sangue per escludere qualsiasi malattia (leishmania o babesiosi, ad esempio) e offrire al cane una pillola per la deformazione interna, poiché alcuni dei parassiti esterni possono essere portatori del filaria o della tenia .

È importante notare che la scabbia richiederà un trattamento diverso da quello sopra menzionato, che richiede un follow-up molto più rigoroso da parte del veterinario.

Infine, vogliamo ricordare che è essenziale pulire e disinfettare tutti gli oggetti personali del cane, in particolare i tessuti, poiché i parassiti possono sopravvivere nell'ambiente. Daremo anche la rugiada a tutti gli animali domestici.

Il mio cane graffia molto e non ha nulla, è ansia e stress?

Tutti i cani sperimentano piccole cime di stress durante il giorno. È una risposta automatica dell'organismo a uno stimolo e può essere positiva o negativa, il che causerà reazioni diverse nel corpo del cane.

Lo stress cronico può portare alla comparsa di stereotipi, movimenti ripetitivi costanti senza estremità apparente, che possono provocare graffi eccessivi o mordere continuamente. Inoltre, a seguito dell'immunosoppressione, possiamo osservare una perdita di capelli allarmante .

I passaggi da seguire quando un cane soffre di stress

Non è sempre facile valutare i livelli di stress del cane, ma leggendo le 5 libertà del benessere degli animali possiamo determinare approssimativamente se stiamo soddisfacendo i bisogni richiesti dal cane.

Nei casi più gravi, può essere indicato di rivolgersi a uno specialista, come un etologo, un educatore di cani o un addestratore, per aiutarci a identificare la causa dello stress e fornirci linee guida specifiche adattate alla nostra situazione. Anche così, noi stessi possiamo migliorare la qualità della vita del nostro cane e iniziare a trattare lo stress nel cane con trucchi relativamente semplici: passeggiate di qualità, uso di giochi di intelligenza, rispetto delle ore di sonno, stimolazione mentale, evitando esposizione a paure, ecc.

Perché il mio cane graffia molto e i suoi capelli cadono?

Tutte le suddette cause possono giustificare l'eccessivo graffio e la caduta dal mantello, tuttavia, quando il cane graffia molto e non ha pulci, ferite, arrossamenti o altri sintomi che ci avvisano di un problema di salute, molto probabilmente è che è il cambiamento. Ci sono molti fattori che possono portare alla caduta dei capelli, come temperatura, salute o cicli sessuali. Il cambio di capelli è di gran lunga una delle cause più comuni e può essere facilmente confuso con una malattia perché non tutte le aree del mantello cambiano contemporaneamente .

Esistono tre fasi dei capelli: l'anagen, il catagen e il telogen e non coincidono sempre allo stesso tempo. I peli accumulati causano disagio al cane ed è normale osservare il cane graffiare e perdere i peli, per questo motivo, molte persone possono confondersi e arrivare a pensare che il loro cane soffra di qualche patologia.

Il cambio di capelli è governato dai cambiamenti di luce che, a differenza della temperatura, sono molto più stabili. Pertanto, osserveremo una maggiore perdita di capelli durante i cambi di stagione. È anche comune per i cani sperimentare una moltitudine deregolamentata quando vivono in casa o che alcune razze tendono a perdere più peli di altri.

I passaggi da seguire durante il cambio di capelli

Quando inizieremo a rilevare la caduta dei peli del cane, che di solito inizia in autunno e in primavera, sarà essenziale dedicare più tempo alla spazzolatura, che deve essere eseguita ogni giorno in modo che il cane sia a suo agio. Inoltre, possiamo abbinare il bagno del cane dopo una sessione di spazzolatura, in questo modo saremo in grado di rimuovere molti più peli morti.

Per favorire la crescita di capelli belli e lucenti, possiamo consultare il veterinario l'opzione di offrire un qualche tipo di integratore, ma ci sono anche alimenti, come uova e olio d'oliva, che possono migliorare notevolmente la qualità del mantello. Offrire una o due ricette fatte in casa a settimana con questi ingredienti può essere utile per il cane.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché il mio cane graffia molto?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Problemi di pelle.

Raccomandato

Cos'è la desungulazione nei gatti?
2019
Insegna a un gatto ad usare il sandbox passo dopo passo
2019
Cheratite nei cani - Tipi, cause e trattamento
2019