Perché il mio cane attacca l'altro mio cane?

Vedi i file dei cani

Può darsi che una delle tue puttane non abbia sempre cercato una lotta e, fino a poco tempo fa, sia stata molto pacifica. Tuttavia, gli ultimi giorni iniziano a ringhiare fino al punto di attaccare l'altro tuo cane . Sebbene possa essere motivo di preoccupazione, questo è più comune di quanto si pensi, ed è una situazione che ha un paio di spiegazioni con le sue radici nella biologia e nella psicologia degli animali.

È sempre più saggio e più sicuro prevenire una lotta che cercare di fermarne una già iniziata. Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com per rispondere alla domanda: " Perché il tuo cane attacca l'altro cane? " Ti aiuteremo a capire il comportamento del tuo animale domestico e ti forniremo le possibili soluzioni per evitare o almeno ridurre gli attacchi.

Perché combattono due femmine?

Come per le persone, i cani possono andare d'accordo male senza alcun motivo per farlo. Anche così, quando parliamo di due cagnole che vivono nella stessa casa, un comportamento aggressivo potrebbe rivelare alcuni problemi comportamentali che potremmo non aver notato prima.

Ecco alcuni dei motivi che possono spiegare perché il tuo cane attacca l'altro cane:

  • Hai fatto una buona presentazione? Idealmente, introduci due femmine in un terreno neutrale e fai diverse passeggiate prima di metterle insieme nella stessa casa, usando premi e congratulazioni per rafforzare una partnership positiva. Mettere improvvisamente un nuovo cane in casa può far reagire aggressivamente il tuo cane attuale dal primo momento, per territorialità, paura, ecc.
  • C'è una grande differenza d'età? Anche se questo non è sempre il caso, a volte unire un cucciolo con un cane anziano può essere una cattiva idea. Le puttane più anziane hanno bisogno di tranquillità e tendono a soffrire di disturbi in modo che le risposte aggressive possano apparire verso la bambina giocosa.
  • Trattate le vostre due femmine in modo diverso? Forse senza volerlo, ne hai rimproverato uno di più o ti sei congratulato con l'uno e non con l'altro. I cani sono pienamente in grado di percepire la discriminazione e, oltre a generare un conflitto sociale con te, li indurranno ad associare negativamente l'altro cane, causando situazioni tese e persino aggressività.
  • Entrambe le puttane sono ben socializzate? La socializzazione avviene durante la fase del cucciolo, prima che compaiano le paure ed è essenziale evitare fobie o comportamenti aggressivi. Hai socializzato entrambe le femmine da 3 a 12 settimane? Altrimenti, potrebbero non conoscere correttamente il linguaggio canino e agire con paura, errori di comunicazione, ecc.
  • Può esserci una protezione delle risorse? Hai visto una delle tue puttane ringhiare sull'altra quando si avvicina alla sua acqua? Nel suo letto? Ai giocattoli? In tal caso, forse stai affrontando una protezione delle risorse, qualcosa che dovrebbe iniziare a funzionare il prima possibile.

La genetica, la predazione, il trauma o il coinvolgimento ormonale (che peggiora durante e / o dopo il calore) possono essere la causa che ha causato l'aggressività tra i due cani. È importante rivolgersi al veterinario per escludere problemi fisici e ormonali, ma anche a un etologo o educatore canino per ottenere la diagnosi corretta prima di iniziare a lavorare su questo problema.

Fattori ormonali

Le femmine hanno periodi più sensibili che si alternano ad altri di maggiore serenità. È importante sapere quando iniziano questi periodi, poiché se gli attacchi aumentano e peggiorano potrebbero causare grandi combattimenti in cui il danno può essere grave. Stiamo parlando di zelo nelle femmine . Non succede sempre, ma alcune femmine cambiano carattere dopo l'arrivo della loro prima manche. I cambiamenti ormonali e fisici influenzano l'umore e la personalità del tuo cane.

Mentre alcuni maschi riducono i loro livelli di aggressività dopo la castrazione, una donna aggressiva non dovrebbe mai essere sterilizzata . poiché ciò favorirebbe la riduzione degli estrogeni e l'aumento del testosterone, favorendo ancor più l'aggressività.

Come impedire al tuo cane di attaccare l'altro cane?

I comportamenti aggressivi non sono facili da trattare e richiedono la supervisione di uno specialista, che può offrirci linee guida da seguire a casa, aiutarci a leggere meglio la lingua dei nostri cani e persino a condurre sessioni di modifica del comportamento. Non è mai troppo tardi per tollerare il tuo cane.

Ecco alcuni suggerimenti che puoi applicare a casa:

  1. Evita di punire le tue puttane, in quanto ciò favorisce la risposta aggressiva.
  2. Pensa alle situazioni che hanno causato l'aggressività ed evitale.
  3. Se pensi che sta per accadere un'aggressione, disperdili con forti applausi, muovendo una borsa, ecc. Evita sempre di essere in grado di mordere.
  4. Non sgridare quando una delle tue puttane ringhia, stai dicendo loro che invece di avvertire vai direttamente all'attacco.
  5. Guarda entrambe le puttane per scoprire cosa considerano scomodo, divertente, ecc.
  6. Rimuovi gli oggetti che potrebbero causare una disputa da casa (giocattoli, ossa, ecc.)
  7. Non rafforzare mai il comportamento aggressivo o non sapere cosa può significare.
  8. Al contrario, rinforza i comportamenti che ti piacciono : essere rilassati, annusare leggermente e persino evitare te stesso. È possibile ottenere un po 'di prelibatezze per i cani, ma è anche possibile rinforzare con la voce "Molto bene!".
  9. Lavora obbedienza su base giornaliera con entrambi per garantire che, a poco a poco, risponderanno meglio ai tuoi ordini, il che si traduce in maggiore sicurezza. Con una o due sessioni tra 5 e 10 minuti avrai abbastanza.
  10. Assicurati che entrambi i cani siano sani, senza parassiti, che godano di una buona dieta e di una qualità di vita ottimale.

Anche se gli attacchi possono peggiorare e non si fermano, non prendere in considerazione l'idea di sbarazzarsi di uno dei cani, prendere in considerazione l'idea di andare da un professionista, come un etologo, un'associazione di animali o chiedere aiuto a un parente.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché il mio cane attacca l'altro mio cane?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Problemi di comportamento.

Raccomandato

Stomatite nei gatti - Sintomi e trattamento
2019
Che cos'è l'erosione del suolo: cause e conseguenze
2019
È possibile avere un drago di Komodo come animale domestico?
2019