Perché i gatti muovono la coda?

Vedi file Cats

I gatti muovono la coda pelosa praticamente tutto il giorno. Allo stesso tempo, sono animali molto comunicativi. Questi due fatti sono strettamente correlati tra loro. Il movimento della coda ci dice molte più cose di quanto crediamo e sappiamo. Nascosto nel calcio del nostro gatto, potrebbe esserci un'intera conversazione.

Perché i gatti muovono la coda? Questa azione non è un semplice spasmo fisico. Ci sono dozzine di discorsi che possono essere interpretati dal movimento della coda di un gatto, che sono molto vari, alcuni ovvi e altri più sottili.

Poiché conosciamo la lingua del nostro gatto oltre il miagolio, sappiamo di più sulla sua personalità e capiamo la sua natura. Ecco perché in questo nuovo articolo di milanospettacoli.com vogliamo dirti che non ce n'è uno, non due, ma molte ragioni per cui i gatti muovono la coda? e esploreremo tutti di seguito.

La versatile coda del gatto

Grazie alla sua mobilità, la coda di un gatto è una delle parti più comunicative del suo corpo. Se paghi o hai prestato attenzione al comportamento della coda del tuo gatto, vedrai che ci sono molti diversi tipi di movimenti della coda: può essere sollevato, abbassato, allungato in diagonale, sollevato con la punta piegata verso il basso, movimenti veloce o morbido, avvolto intorno a te o loro stessi, nascosto tra le gambe, setole completamente, tra le altre cose. Certo! Perché può essere così complesso che non stiamo parlando solo di movimenti in quanto tali, ma anche del modo in cui i capelli vengono messi: piatti, ispidi o simili a una setola come una spazzola.

Fondamentalmente la coda di un gatto si muove perché ha qualcosa da dirci . Che si tratti di un desiderio, uno stato d'animo o un avvertimento, il tuo gatto esprime il suo mondo interiore attraverso questa appendice. La maggior parte di questi movimenti sono volontari, tuttavia alcuni studi indicano che altri sono involontari.

Diamo un'occhiata ad alcune tendenze di base:

Coda positiva

  • Verso l'alto, tremante : un gatto che scuote la coda, è un gatto che è molto eccitato di vederti. Sono buoni nervi e questo è un gesto positivo. Questo può accadere quando torni a casa dopo una lunga giornata di lavoro.
  • Puntando verso l'alto : è un momento di gentilezza e tranquillità. Nota che se hai un buon rapporto con il tuo gatto, sceglierà di eseguire questo gesto quando è vicino a te. È anche un modo per salutarti allegramente. Tra i gatti succede che quando c'è una madre con i suoi cuccioli, alzerà la coda in questo modo, quando cerca di essere seguita o per attirare la sua attenzione.
  • Coda tirata in avanti sul dorso : questo gesto può essere un po 'strano ma indica che il tuo gatto è davvero felice e contento della tua presenza. A livello animale, i gatti ci vedono come i loro coetanei. Questo è il suo modo di invitarci ad annusare le sue ghiandole anali e ad essere amichevoli.

La coda incuriosita

  • Sollevato da un angolo : questo non significa alcuna minaccia per te o per l'ambiente circostante. Il gatto potrebbe essere alquanto insicuro riguardo a possibili nuove situazioni. Di solito succede quando incontri un nuovo amico felino o qualcuno che torna a casa per la prima volta. Si noti che esegue questo movimento mentre annusa questo nuovo argomento.
  • Coda rialzata, con un gancio in punta : come se fosse un punto interrogativo felino. Ciò significa che hai un atteggiamento conciliante ma riservato e non che non sei sicuro di qualcosa.
  • Spazzare la coda : questo è uno dei gesti più complessi perché potrebbe significare una serie di cose. Qui dovresti essere attento agli altri tipi di linguaggio del corpo del tuo gatto per sapere esattamente come ci si sente (orecchie, corpo, ecc.). Spostare la coda da una parte all'altra in modo irregolare, potrebbe significare cose come: intenso interesse e attenzione a qualcosa (un giocattolo, una diga) estasi da cura del corpo, frustrazione e rabbia se la coda colpisce il terreno, un invito a un altro amico gatto da giocare.

La coda negativa

  • Gancio alla base della coda : quando il gancio viene invertito o chiamato "coda di ferro di cavallo" è un gesto che indica che il gatto si trova in una situazione difensiva e aperta all'aggressione. Di solito, anche la coda sarà setola e la parte posteriore arcuata.
  • Coda sollevata e agitata : questo è un segno che c'è il dramma. Questo tipo di coda trasmette di solito un'emozione carica di intensità. Può indicare un atteggiamento ironico nel tuo gatto e allo stesso tempo ti dice che è arrabbiato con qualcosa e preferisce essere solo. Ciò avverrà passando, senza fermarsi, come se mostrasse indifferenza.
  • Coda di pennello : se la coda del tuo gatto si gonfia e la sua pelliccia diventa spessa e in piedi come le setole di un pennello, non avvicinarti troppo. Il gatto si sente minacciato ed è molto probabile che sia aggressivo. Lo stesso quando rimane basso e dritto ma con questo tempo di peli.
  • Coda tenuta tra le zampe : il tuo gatto ha paura, è turbato e vuole anche essere lasciato solo. Questa è una coda sottomessa ma, allo stesso tempo, non è bene trascurare e abbassare la guardia.

I gatti non comunicano semplicemente scodinzolando

Se sai già perché i gatti muovono la coda, è anche importante sapere che non è l'unico modo in cui devono comunicare con l'ambiente circostante, ma che usano anche le orecchie, la posizione del corpo o la testa tra le altre cose per mostrarci il loro stato di incoraggiamento e facci capire cosa succede loro. Quindi si tratta di guardare da vicino, seguendo il nostro istinto ed empatizzando con il nostro micio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché i gatti muovono la coda?, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Il maiale come animale domestico
2019
Qual è il più grande alligatore del mondo?
2019
I 10 migliori genitori del regno animale
2019