Perché i cani abbaiano

Vedi i file dei cani

Per evitare che il nostro cane diventi un abbaiatore inveterato o per eliminare l'eccessivo abbaiare di un cane che abbaia, dobbiamo prima capire perché i cani abbaiano . I cani possono abbaiare per infiniti motivi, alcuni esterni, come gli stimoli che innescano comportamenti territoriali, e altri interni, come la paura, la frustrazione o la noia. In ogni caso, lasciare che il cane abbaia senza prestare attenzione al motivo che lo porta a farlo è sempre un grave errore.

Quei cani che non smettono di abbaiare quando sono soli a casa, quando vogliono avere qualcosa o hanno un problema di salute, richiedono che prestiamo attenzione al cambiamento nel loro comportamento per mettere una soluzione il più presto possibile e offrire la migliore qualità di vita possibile. Continua a leggere e scopri per mano di milanospettacoli.com i motivi principali che spiegano perché i cani abbaiano .

Abbaiare dallo stress

Apparentemente abbaiare serve ai cani, tra le altre cose, per liberare lo stress . Anche se è molto difficile determinare quando un cane diventa uno che abbaia lo stress, è comune trovare cani che abbaiano in situazioni che, senza dubbio, sono molto stressanti per loro.

I cani sottoposti a condizioni estreme di allenamento o condizioni di vita difficili possono sviluppare l'abitudine ad abbaiare. I cani che trascorrono molto tempo in isolamento possono abbaiare allo stress causato dalla solitudine, nonché alla noia e alla frustrazione.

Abbaiare per l'entusiasmo

Alcuni cani sono così entusiasti di certe cose che non possono fare a meno di abbaiare. Questo entusiasmo è una forma di stress che possiamo insegnare a canalizzare promuovendo tranquillità e relax.

D'altra parte, questo tipo di abbaiare è visto anche in alcuni cani quando giocano o quando svolgono un'attività che li stimola eccessivamente. Molti cani agili e canini freestyle abbaiano durante il test e durante l'allenamento, semplicemente perché sono molto stimolati . In tali attività questo comportamento non è un problema, tuttavia, in altri sport come lo schutzhund eseguire una routine di abbaiare obbedienza è una pratica penalizzata.

Abbaiare per noia

Molti cani abbaiano per noia. Semplicemente non hanno nient'altro da fare e non sono cani distruttivi, quindi abbaiano o ululano. Questi sono cani che di solito trascorrono molto tempo da soli, senza giocattoli o compagnia. Allo stesso modo, gli abbaiatori possono essere cani che trascorrono quasi tutta la vita isolati in un giardino o in un patio o cani che rimangono soli tutto il giorno mentre i loro proprietari vanno al lavoro.

In generale, questa situazione è molto difficile da risolvere perché i proprietari non sono presenti quando il cane abbaia e perché il comportamento che abbaia tende a rafforzarsi positivamente. Inoltre, il comportamento può peggiorare se molti cani del vicinato si trovano in condizioni simili e l'abbaiare si "diffonde" tra loro. Per cercare di risolverlo, è meglio lasciare l'animale con giocattoli come il kong, che offrono intrattenimento mentre il proprietario è lontano da casa. Allo stesso modo, è sempre consigliabile cercare di dedicare un po 'più tempo al cane ed evitare di passare così tanto tempo da soli. Va notato che la noia di trascorrere lunghe ore da soli a casa può scatenare l'ansia se non viene stabilita la giusta soluzione.

Abbaiare per la frustrazione

Molti cani abbaiano perché vogliono qualcosa che non possono ottenere e abbaiare è la risposta alla loro frustrazione. Un chiaro esempio di ciò è il gioco con luci laser. Se di solito usi una luce laser per far inseguire il tuo cane e provare a catturarla, e noti che inizia ad abbaiare quando non riesce a raggiungerla, smetti di praticare questo "gioco". La mancata cattura del suo bersaglio (luce laser) gli provoca una grande frustrazione che si innesca in una serie di abbaiare.

D'altra parte, la frustrazione è anche una causa frequente di abbaiare nei cani che rimangono soli per lungo tempo e in un piccolo spazio, poiché non hanno modo di controllare l'ambiente o sentirsi liberi. In altre parole, i cani che abbaiano per la frustrazione lo fanno perché senza la presenza dei loro proprietari, sono completamente vulnerabili e incapaci all'interno della casa.

Stimoli esterni che non percepiamo

Molte volte i cani abbaiano perché si rendono conto di cose che non percepiamo o che trascuriamo. Animali che il cane vede attraverso la finestra, come gatti o scoiattoli, persone che camminano dall'altra parte della porta, oggetti che si muovono con il vento creando immagini strane e altre cose possono essere i fattori scatenanti dell'abbaiare del cani. A volte sono facili da rilevare stimoli, ma a volte non siamo in grado di realizzarli. Lo stesso accade quando il nostro cane inizia ad abbaiare senza fermarsi quando lo portiamo a fare una passeggiata, è probabile che qualcosa che abbiamo perso abbia attirato la sua attenzione.

Il trasferimento di residenza e importanti cambiamenti che si verificano all'interno della casa possono anche innescare l'abbaiare di un cane. Particolarmente importanti possono essere le assenze di altre persone o animali domestici che precedentemente vivevano in casa, sia per morte che per trasferimento.

Allenamento inconscio

Uno dei motivi più comuni per cui i cani abbaiano è l'allenamento inconscio. Molti proprietari di cani insegnano ai loro cani ad abbaiare, senza rendersi conto di ciò che stanno facendo. Pertanto, molti cani vengono a questa pratica per chiedere cibo, chiedere loro di aprire la porta della strada, attirare l'attenzione, ecc.

Ogni volta che il cane abbaia perché la sua ciotola d'acqua si è svuotata, per esempio, e non ce ne siamo resi conto, dobbiamo aspettare fino a quando si ferma per riempirlo. Altrimenti, il cane interpreta che ogni volta che abbaia risponderemo alla sua richiesta. In questo modo, premiamo il loro comportamento invece di correggerlo .

Per eredità

Anche la genetica gioca un ruolo importante nel grado di abbaiare di un cane. Mentre l'influenza dell'ambiente può modificare questo comportamento in una certa misura, alcuni cani hanno una maggiore necessità di abbaiare. In effetti, ci sono razze che abbaiano più di altre, e questo perché il comportamento di abbaiare è stato fissato dalla selezione in alcune razze. Ad esempio, i cani da caccia che seguono tracce simili a cani sono spesso molto abbaianti, mentre i molosoidi tendono ad abbaiare poco.

È praticamente impossibile eliminare un comportamento che ha una forte componente genetica senza influenzare altri aspetti del comportamento dell'animale. Pertanto, se hai un cane di razza che abbaia, la cosa migliore che puoi fare è incanalare quel comportamento verso situazioni appropriate. Se provi ad eliminarlo, è molto probabile che fallirai, ma se ci riesci, è più che certo che causerai qualche nuovo problema comportamentale nel tuo cane.

Problemi di salute

In alcuni casi i cani abbaiano perché hanno un problema di salute. Ad esempio, i cani anziani possono avere una visione ridotta o udito, il che li porta a essere più facilmente sorpresi e ad abbaiare in risposta alla paura. Pertanto, è sempre consigliabile rivolgersi al veterinario se vediamo che il nostro cane anziano abbaia più frequentemente per esaminarlo, determinare se la sua salute è compromessa e spiegarci perché il cane abbaia così tanto.

Come posso evitare che il mio cane abbaia

Ora che conosci i motivi più comuni che rispondono alla domanda sul perché i cani abbaiano, ti invitiamo a consultare il nostro articolo in cui descriviamo in dettaglio come impedire ad un cane di abbaiare, sempre attraverso un rinforzo positivo, promuovendo la tranquillità e dedicando tempo a Il nostro partner peloso.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché i cani abbaiano, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Perché il mio cane ha i boogers verdi?
2019
Giochi per topi domestici
2019
Cura della pianta specchio
2019