Perché fiumi e laghi sono importanti

Gli scienziati hanno stimato a lungo che il 71% della superficie terrestre è costituito da acqua. Di questo 71%, il 96, 5% è acqua salata (oceani e mari) e solo circa il 3, 5% è acqua dolce (fiumi, laghi, acque sotterranee, ghiacciai, ...). Tuttavia, fiumi e laghi sono molto importanti per la vita sul nostro pianeta, ospitano alcuni ecosistemi e sono una fonte di acque superficiali e cibo.

In modo che tu abbia un'idea molto più chiara del livello di importanza a cui ci riferiamo, in questo articolo, parliamo del perché i fiumi e i laghi sono importanti .

L'importanza dei fiumi nel mondo

I fiumi rappresentano ecosistemi molto importanti sulla terra. Potrebbero essere paragonati ai vasi sanguigni del corpo ma estrapolati alla Terra, poiché sono responsabili di funzioni molto importanti che collegano diverse aree del pianeta, rendendole un'unità.

I fiumi sono corsi d'acqua, generalmente con bassa salinità, quindi si dice che siano corsi d'acqua dolce (sebbene possano avere un certo livello di salinità). I fiumi possono essere causati dallo scioglimento di alte montagne o dall'unione di altri corsi d'acqua come altri piccoli fiumi o torrenti. Sebbene ci siano alcune differenze tra i fiumi di montagna che sono veloci, vigorosi e ricchi di minerali e i fiumi semplici, che hanno un flusso e un canale maggiori, ma sempre più lenti.

I fiumi sono luoghi di grande importanza per la biosfera, in quanto sono una grande fonte d'acqua per gli esseri viventi e ospitano una grande quantità di habitat con alta biodiversità, tra cui organismi come batteri, plancton, funghi, verdure, invertebrati e vertebrati. Uno degli ecosistemi fluviali più vari e abbondanti del pianeta è quello dell'Amazzonia. Nella sua origine, il Rio delle Amazzoni nasce da un fiume di alta montagna, chiamato fiume Marañon, e termina il suo viaggio come un fiume semplice. È stato calcolato che il bacino amazzonico è superato dagli oceani solo in termini di biodiversità e numero totale di animali e piante. Inoltre, molte riserve di biosfera dichiarate dall'Unesco a causa dei loro alti valori naturali si sviluppano attorno a importanti fiumi.

Per capire meglio quanto sia importante, ti consigliamo di leggere questo altro articolo su L'importanza della biodiversità e della sua cura.

Un altro aspetto molto importante intorno ai fiumi è la sua missione sociale. Durante l'antichità, le principali civiltà si sono stabilite intorno ai grandi fiumi, e anche alcune attuali, a causa delle loro esigenze di comunicazione (i fiumi formano grandi strade) e delle fonti di acqua potabile e cibo. Quindi, per esempio, abbiamo l'Egitto intorno al fiume Nilo, l'antica Mesopotamia attorno al fiume Tigri ed Eufrate o alcune delle attuali capitali europee che si sono sviluppate intorno al Danubio.

In sintesi, i fiumi sono importanti ecosistemi da proteggere dall'inquinamento e da altre alterazioni umane e naturali.

L'importanza dei laghi

I laghi, come i fiumi, sono corpi d'acqua dolce, separati dal mare e di grande estensione. I laghi sono anche luoghi che ospitano una vita fantastica e davvero bella. I laghi possono essere più o meno secchi o con più o meno vegetazione, ma di grande importanza anche per la vita animale e umana.

I laghi forniscono anche acqua che possiamo bere con un trattamento precedente, sono una fonte di elettricità per diverse attrezzature e costruzioni, forniscono acqua per l'irrigazione per l'agricoltura e attrazioni ricreative e turistiche per attività ricreative e sportive. Inoltre, sono una fonte di microrganismi e habitat per molte specie animali e vegetali.

Pertanto, l'importanza dei laghi sta nel fatto che sono una fonte di vita, una fonte economica e risorse per il luogo in cui si sviluppano e che possono anche essere una fonte inesauribile e che ci impegniamo per mantenerli in buone condizioni e proteggerli dal pericolo. che coinvolgono attività umane e naturali.

I principali pericoli che sorgono per la conservazione dei laghi sono l'inquinamento sia da fonti umane (uso di pesticidi, erbicidi, antibiotici, sversamenti, ...), fattori climatici causati da entrambi i fenomeni antropogenici che producono cambiamenti climatici e naturali e che portano a siccità e desertificazione del clima sul pianeta e alla crescente urbanizzazione del territorio. La qualità nelle acque di un lago può essere valutata con parametri abiotici (pH, contenuto di nutrienti, ...) o biotici (presenza di organismi e microrganismi che indicano una buona o cattiva qualità dell'acqua).

In sintesi, la scomparsa dei laghi porterebbe alla scomparsa di numerosi ecosistemi, alla perdita di biodiversità e risorse economiche.

Se vuoi sapere di più su quanto siano vitali queste parti del pianeta, ti consigliamo di leggere questo altro articolo su L'importanza dell'acqua per il pianeta e l'essere umano.

I principali fiumi e laghi del mondo

Molte persone si chiedono quanti fiumi ci siano nel mondo o quanti laghi, ma la verità è che è un fatto molto difficile da dare. Tuttavia, è importante sapere quali sono i principali fiumi e laghi in tutto il mondo .

Principali fiumi del pianeta

  • Nilo
  • amazzone
  • Missione Mississippi
  • Yang Tse Kiang
  • Hoang ho
  • congo
  • amur
  • liena
  • Niger
  • Mekong
  • Mackenzie
  • Obi
  • Yenisei
  • Voiga

Principali laghi del pianeta

  • superiore
  • vittoria
  • Mare d'Aral
  • furetto
  • Michigan
  • Tanganica
  • Baikal
  • Gran Lago degli Orsi
  • Nyasa
  • chad
  • Great Slave Lake
  • Jan
  • Winnipeg
  • Ontario
  • Ladoga
  • Baljash
  • Maracaibo
  • Onega
  • tribunale ambulante
  • Rodolfo
  • Nicaragua
  • Titicaca

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché i fiumi e i laghi sono importanti, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di curiosità naturali.

Raccomandato

Meerkat come animale domestico
2019
Inquinamento chimico: che cos'è, cause e conseguenze
2019
Cosa mangiano le iguane?
2019