Perché è importante riciclare carta e cartone

Sia la carta che il cartone sono due dei rifiuti più comuni nella maggior parte dei contenitori del mondo. In effetti, si stima che, in Spagna, il 40% della spazzatura che smaltiamo sia cellulosa, che è la sostanza principale che compone carta e cartone. Tuttavia, l'uso di questo materiale ha un notevole impatto ambientale. Se vuoi sapere perché è importante riciclare carta e cartone e quali misure puoi prendere ogni giorno per ridurne il consumo, leggi Green Ecology e te lo diremo.

Qual è la carta?

La carta è un materiale prodotto principalmente dalla cellulosa . La cellulosa è una sostanza che si ottiene dalla materia vegetale, principalmente dagli alberi. La cellulosa è il principale componente della membrana delle cellule che formano le piante e, per ottenerlo, è necessario frantumare grandi quantità di materia vegetale. Quindi, una volta ottenuta la cellulosa, viene sottoposta a diversi trattamenti che consentono la creazione di fogli di carta. A seconda del tipo di carta che si desidera produrre, i metodi saranno di un tipo o di un altro. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, si tratterà di processi che includeranno determinati prodotti chimici contaminanti. Un buon esempio si trova nell'uso del cloro, che consente di candeggiare la carta fino al caratteristico tono nevoso dei fogli di carta.

D'altra parte, nel caso del cartone, parleremmo dello stesso processo di fabbricazione. Tuttavia, in questo caso si tratta di creare strati di cellulosa più spessi rispetto a quando viene prodotta la carta e, nella maggior parte dei casi, non candeggia. Nonostante ciò, è importante comprendere che si tratta di un materiale prodotto dalla stessa sostanza di base: la cellulosa. Ciò spiega anche che il suo riciclaggio può essere effettuato congiuntamente.

Perché è importante riciclare carta e cartone?

Il riciclaggio di carta e cartone è importante perché riduce la quantità di alberi che devono essere tagliati per produrre carta. Poiché sia ​​la carta che il cartone sono fabbricati a partire da cellulosa ottenuta da alberi, se la cellulosa viene recuperata da carta e cartone inutilizzabili, può essere riutilizzata nella produzione di nuova carta e cartone, che impedirà il taglio Di molti alberi. Infatti, per farci un'idea, per ogni tonnellata di carta e cartone che viene riciclata, in media, si evita l'abbattimento di 18 alberi .

Come tutti sappiamo, le piante, e in particolare gli alberi, sono di fondamentale importanza quando si tratta di preservare la vita e gli ecosistemi sulla Terra. Gli alberi sono responsabili della produzione dell'ossigeno che gli animali respirano. Inoltre, hanno anche la capacità di ridurre l'inquinamento presente nell'atmosfera e che provoca malattie respiratorie, in particolare per le persone che vivono nelle città e dove l'inquinamento è maggiore. D'altra parte, non possiamo dimenticare il fatto, semplice ma molto importante, che l'ossigeno prodotto dagli alberi è prodotto dalla CO2 presente nell'aria, il principale gas serra (gas serra) che è la causa del cambiamento climatico in il nostro pianeta Nel seguente articolo spieghiamo quali sono le principali fonti di emissione di CO2.

D'altro canto, il riciclaggio di carta e cartone ha anche un impatto positivo nel ridurre la quantità di rifiuti che generiamo. In questo modo viene ridotta una parte importante dei rifiuti che finirebbero negli inceneritori o, peggio ancora, sparsi nell'ambiente. In questo senso, è importante tenere presente che, sebbene la cellulosa di carta e cartone sia un materiale biodegradabile, quando ciò accade, anche molte delle sostanze chimiche utilizzate nella fabbricazione della carta vengono rilasciate nell'ambiente, come cloro. Questo finisce per contaminare l'ecosistema, quindi, anche se è una spazzatura meno visibile di un'altra, non è affatto una spazzatura "innocua" negli spazi naturali.

Come si riciclano carta e cartone?

Per riciclare carta e cartone, la prima cosa da fare è raccoglierla. Questo viene fatto attraverso il contenitore blu, destinato a questo tipo di rifiuti. Successivamente, questi rifiuti vengono raccolti dai camion della spazzatura locali e trasportati in un centro di riciclaggio, dove inizierà il processo di riciclaggio effettivo:

  1. La prima cosa che viene fatta in questi centri di riciclaggio di carta e cartone è separare i rifiuti che possono essere riciclati da quelli che non possono.
  2. Una volta che questi rifiuti sono stati nuovamente separati, iniziano un processo in cui passano attraverso diverse macchine che si occupano di triturare carta e cartone e aggiungere acqua all'assemblaggio.
  3. In questo modo, a poco a poco, si ottiene una massa sempre più sottile che, nella sua fase finale, è molto simile a quella della carta originale, sebbene con più impurità.

Infatti, poiché vi sono alcune impurità che non possono essere rimosse, è comune vedere la carta riciclata in applicazioni che non richiedono una finitura molto fine, come carta igienica, tovagliolo o carta da imballaggio. Tuttavia, attraverso l'uso di nuovi trattamenti, è possibile ottenere anche carta riciclata di alta qualità, che può essere utilizzata, ad esempio, nella fabbricazione di fogli.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché è importante riciclare carta e cartone, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di riciclaggio e gestione dei rifiuti.

Raccomandato

Come fare il bagno a un gatto sphynx o un gatto senza peli?
2019
Criteri di addestramento canino
2019
Come nascono i serpenti?
2019