Perché al mio cane non piace essere toccato dalla coda?

Vedi i file dei cani

Tutti noi abbiamo i nostri punti deboli in ciò che si riferisce al corpo, in particolare i cani, che sono creature molto sensibili a tutti i tipi di contatto. Alcuni si sentono a disagio quando tocchi le loro orecchie, altri alle gambe e ad altri non piace che tocchi la coda.

E a proposito di questo, dal momento che può essere un fenomeno abbastanza comune, molte persone si chiedono perché al mio cane non piace essere toccato dalla coda? Questo può accadere per vari motivi, alcuni fisici e altri emotivi e psicologici. L'importante è studiare ciascun caso separatamente e vedere se si tratta semplicemente di un argomento relativo ai tuoi gusti o se c'è qualche sfondo nel tuo rifiuto.

Se questa è una situazione che sta accadendo con il tuo animale domestico, ti invitiamo a leggere questo nuovo articolo di milanospettacoli.com dove spiegheremo cosa succede quando provi a toccare o pettinare la coda del tuo cane e lui non lo consente, si allontana o cerca di dirtelo Non con la bocca.

È un cane molto sensibile

Il tuo cane potrebbe essere di tipo iper sensibile e questo è del tutto normale nel mondo canino. Proprio come non ti piacciono certe cose perché producono sensazioni diverse e spiacevoli, perché fa lo stesso.

L'area della coda è una delle parti più controverse dei cani. Essendo molto vicini all'ano, molti potrebbero pensare che toccando la coda ti stai avvicinando molto alle loro parti intime, quindi non lo apprezzeranno o lo vedranno come una carezza ma come un assalto.

Secondo vari studi sugli animali, senza una ragione apparente, al 90% dei cani non piace essere toccato dalla coda.

Avere ferite, dolore o prurito

Se prima lo facevi e tutto andava bene, ma da un momento all'altro, il tuo cane reagisce negativamente a questo tipo di contatto e sei il più delicato possibile, la prima cosa sarà portarlo dal veterinario per un'esplorazione. Non aspettare troppo a lungo, il tuo cane potrebbe avere una ferita o provare dolore.

Forse nell'ultima passeggiata per il parco qualche cane lo ha morso o un insetto lo ha morso mentre stava riposando sull'erba. Non devi sempre sanguinare troppo la ferita o il cane dà estremi segni di dolore, quindi è bene che la prima reazione negativa quando lo tocchi, visiti il ​​veterinario. In effetti, se la coda del tuo cane è molto pelosa e soffice, sarà difficile vedere ad occhio nudo se ha ferite.

D'altra parte, sapevi che i cani possono spezzarsi la coda? Le code dei cani si rompono abbastanza facilmente, specialmente quelle più lunghe. La coda di un cane è formata da piccole ossa tenute insieme dalle articolazioni. Le ossa stesse possono rompersi o fratturarsi, mentre le articolazioni possono slogarsi.

Se vedi che il tuo cane cade da una certa altezza, ti sei mosso involontariamente sulla coda, è stato colpito da qualcosa o è stato morso da un cane, si avvicina ed esegue un esame fisico completo, per individuare possibili dolori che causano lesioni. Alcuni sintomi di una coda rotta includono l'incapacità di flettersi, la coda storta, il dolore e la difficoltà a spostarla o spostarla.

Oh Oh, trauma in vista!

È una reazione normale? Se al tuo cane non è mai piaciuto che tu gli tocchi la coda, potrebbe essere dovuto a qualcosa che è successo nella sua prima fase della vita quando era solo un cucciolo. Ricorda che molte paure, fobie e persino dolori sono causati da alcuni eventi o eventi traumatici verificatisi in un passato vicino e lontano.

Hai avuto il cane da quando era un cucciolo? Sai qual è la sua storia? Il tuo cane potrebbe essere stato morso nella coda da un altro cane o animale o picchiato da un caregiver precedente. Se hai una coda amputata, potrebbe anche essere successo nel tuo stadio da adulto o cucciolo, causandoti un immenso terrore quando te lo ricordi.

Conoscere la storia passata dei nostri animali domestici ci aiuta a comprendere determinati comportamenti, personalità e modi di reagire alle circostanze. Fai qualche ricerca e se concludi che il tuo cane potrebbe subire un trauma, consulta un etologo o un educatore canino, professionisti che ti aiuteranno a reindirizzare questa situazione.

Cosa fare se al mio cane non piace essere toccato dalla coda?

Avendo già esplorato i motivi per cui al tuo cane non piace essere toccato dalla coda, la cosa più importante che dovresti fare è evitare di invadere la sua privacy. Se invadi il suo spazio e non ti apprezza quando ti avvicini, potresti provocare in lui una reazione di cui in seguito ti pentirai. Potrei morderti o avere un atteggiamento aggressivo nei tuoi confronti.

Dobbiamo usare il buon senso. Se il tuo cane non si sente a suo agio con questo tipo di contatto, non cercare di costringerlo o addestrarlo a cambiare idea e comportamento. Il più sensato come badante sarebbe lasciarlo e fare la pace con l'idea che il tuo cane non ti piace toccare la coda, non importa quanto sia peloso e morbido e quanto ti piace. Il massimo sarà provare a toccarlo in un altro modo. È possibile che il tuo cane senta che lo stai toccando molto forte; prova a farlo più delicatamente mentre fai un massaggio rilassante che va dalla testa alla coda.

Come affrontare questo problema?

Se vogliamo essere in grado di toccare il cane, è normale che a priori proviamo a risolvere questi problemi a casa, la verità è che a seconda della reazione del cane può essere la decisione appropriata o meno. Se il tuo cane ringhia per dirti di smettere, è una situazione positiva, poiché indica che "ti avverte" che non gli piace. In questi casi dobbiamo rispettare che non gli piace e eviteremo di toccargli la coda. Forse nel tempo, l'amore, l'uso del rinforzo positivo e la fiducia necessaria, ci permettono ad un certo punto di toccare o spazzolare quell'area.

Tuttavia, se segni o ti mordi la mano toccandogli la coda casualmente, parliamo di una situazione più grave e che può essere un problema, soprattutto quando persone sconosciute vogliono interagire con lui.

Se l'origine di questa paura è perché un bambino ha toccato o tirato la coda, la situazione potrebbe diventare un problema più grande, specialmente se morde un bambino piccolo. Quindi è tempo di andare dal professionista . La modifica del comportamento canino deve essere sempre effettuata da un etologo (veterinario specializzato nel comportamento canino) o da un educatore o formatore canino esperto.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché il mio cane non piace essere toccato dalla coda?, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Drago Barbuto
2019
Come fare un gel antibatterico naturale
2019
Il mio furetto non vuole mangiare, penso
2019