Parvovirus nei cuccioli appena nati

Vedi i file dei cani

Il parvovirus è una malattia virale contagiosa, molto pericolosa per i cani, in particolare per i cuccioli che vengono al mondo senza alcuna protezione, cioè senza vaccini o ottenendo colostro. Sebbene sia una patologia comune, potrebbe essere fatale se non viene rilevata e trattata in meno di 48 ore .

I cuccioli hanno maggiori probabilità di contrarre virus e malattie poiché il loro sistema immunitario è ancora in pieno sviluppo e non può difendersi adeguatamente. Il parvovirus attacca alcune cellule chiave dell'apparato digerente dell'allevamento, per questo motivo potrebbe causare diarrea, vomito e persino depressione nell'animale.

Ti invitiamo a leggere questo nuovo articolo da milanospettacoli.com, perché se hai o hai intenzione di portare un cucciolo a casa, è importante avere tutte le informazioni necessarie su questa malattia, così come conoscere le tue cure, in modo che nel caso il tuo cane Inizia a mostrare tutti i sintomi che puoi prevedere e combatti in tempo contro il parvovirus nei cuccioli .

Sintomi e condizioni del parvovirus nei cuccioli

Questo è un virus che si verifica più nei cuccioli che nei cani adulti. Non consente alle cellule di crescere, quindi, che gli organi si formino correttamente, rallentando il sano sviluppo dell'animale. Il sistema digestivo reagisce a tutte queste aggressioni e quindi produce i seguenti sintomi :

  • febbre
  • vomita
  • apatia
  • Diarrea grave
  • Perdita di appetito
  • disidratazione
  • Estrema debolezza
  • Perdita del controllo del motore
  • zoppaggine
  • Mancanza di stabilità

Il parvovirus viene trasmesso per contatto con sangue, feci o vomiti di altri cani che sono già infetti. Succede anche che lo contaminino da terreni o ambienti contaminati. Il modo migliore per prevenire questa spiacevole malattia è attraverso la vaccinazione del cane.

Proprio come le persone quando siamo bambini, i cani quando sono cuccioli, non possono ancora esprimere sentimenti di dolore o tutti i disagi che una malattia può causare. È di vitale importanza prestare attenzione allo stato dell'animale e imparare a differenziare il comportamento di una prole sana da una prole malata, al fine di rilevare, nel tempo, la presenza di parvovirus nel suo organismo.

Cosa devo fare se il mio cucciolo ha il parvovirus?

Se il tuo cucciolo ha un tacchino, devi prepararti perché dovrai prenderti cura di lui e conoscerlo praticamente 24 ore al giorno per almeno una settimana. Non è una malattia molto piacevole che diciamo, ma con le cure necessarie, molta dedizione e amore, il cucciolo può sopravvivere e uscire da una battaglia come questa.

Non appena vedi che il tuo cane ha quella diarrea brutta ed esplosiva con odori di sangue marcio, dovresti iniziare il trattamento, che inizia con una chiamata o una visita di emergenza dal veterinario . Il medico tratterà la malattia con antibiotici e quindi riuscirà a fermare il progresso dell'infezione. Darà anche un po 'di medicina per calmare i dolorosi spasmi intestinali.

Dopo questo, se la malattia è in uno stato avanzato, il cucciolo dovrà essere ammesso e un percorso posizionato. Se al contrario sta iniziando il Parvo, il cane può essere curato da casa.

Assistenza domiciliare

Preparare uno spazio per eseguire il trattamento e disinfettarlo. Dovrebbe essere sempre pulito e lontano da possibili batteri . Probabilmente vomiterai più volte le feci, con più motivi per cui la pulizia sarà essenziale.

Il cucciolo deve stare tranquillo e stare al caldo . Non lasciarlo solo, il tuo piccolo amico avrà bisogno della tua compagnia più che mai. Gli spazi solitari e freddi in cui il cane può cadere in uno stato di stress tendono a peggiorare la malattia e ritardare il miglioramento. Lascialo dormire e riposare quanto vuole, parlagli con calma e dolcezza ed evita gli shock.

Una delle cose più importanti quando hai un cucciolo che soffre di parvovirus è mantenerlo idratato : puoi usare Pedialyte, siero o un po 'di liquido con elettroliti, che dovresti somministrare con cura, con una siringa senza ago o un cucchiaio molto piccolo. Gli importi appropriati dipenderanno dalle dimensioni del cane. Cerca di dare almeno 2 cucchiai ogni 45 minuti se è un cucciolo di taglia media, se è molto piccolo, riduci un po 'le dimensioni.

Puoi leccare un po 'di ghiaccio, questo oltre ad aiutare con l'idratazione, allevia la sensazione di nausea e mal di pancia. È normale vomitare all'inizio, attendere un po 'e riprovare. Non dimenticare mai durante questo processo che il tuo cucciolo, internamente, si sente molto male. Attento alle indicazioni che il medico ti ha dato in precedenza, non provare a medicare il tuo cane senza prima consultare il veterinario.

Quando il cucciolo inizia a migliorare, l'alimentazione sarà la base del suo completo recupero. Presta attenzione alla tua dieta e dai da mangiare a piccolissime quantità di porridge per bambini. Continua l'idratazione e invitalo a bere più acqua a poco a poco. Puoi dargli da mangiare dopo 24 ore dall'ultimo vomito, in modo da far guarire completamente l'intestino.

Segui tutte queste istruzioni mentre comunichi con il tuo veterinario e vedrai come, in breve tempo, il tuo cucciolo sarà completamente sano e pronto per giocare!

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili al Parvovirus nei cuccioli neonati, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Malattie virali.

Raccomandato

Omeopatia per cani nervosi
2019
Cos'è l'ecologia urbana?
2019
Mandarin Diamond Feeding
2019