Paralisi nei cani - Cause e trattamento

Vedi i file dei cani

Esistono numerose cause che possono causare paralisi nei cani . Questo di solito inizia nelle zampe posteriori, ma l'immobilità può essere osservata anche negli arti anteriori.

In questo articolo di milanospettacoli.com parleremo delle situazioni e delle malattie più comuni che possono essere alla base della paralisi canina. Naturalmente, se il nostro cane smette di camminare e non riesce a muovere le zampe, dobbiamo andare dal veterinario senza perdere tempo.

Paralisi da zecca nei cani

Le zecche sono parassiti esterni che si nutrono del sangue che ricevono dai nostri cani dopo averli notati. A loro volta, le zecche possono essere parassite internamente in modo che a contatto con il nostro cane possano trasmettere malattie.

Inoltre, la saliva delle zecche può essere alla base di una reazione di ipersensibilità e la malattia nota come paralisi delle zecche, in cui il cane soffre di una paralisi ascendente che se colpisce la respirazione può causare la morte . Richiede un trattamento veterinario e la prognosi è riservata. A volte la guarigione avviene rimuovendo il segno di spunta ed eliminando, quindi la neurotossina che contiene la saliva e che è quella che colpisce i nervi motori.

Esistono altri organismi parassiti, come la neospora, anche in grado di provocare la paralisi nei cani, di solito in modo ascendente, cioè iniziando dalle zampe posteriori e seguendo la loro evoluzione fino a paralizzare quelle anteriori. Inoltre, altri morsi possono causare paralisi, come quelli di alcuni serpenti con veleni neurotossici che, oltre alle gambe, possono influire sulla capacità respiratoria e causare la morte.

Meglio che curare, dobbiamo prevenire, mantenendo il nostro cane sverminato per evitare le zecche, controllare le loro uscite attraverso luoghi pericolosi o controllare dopo le passeggiate .

Paralisi da trauma nei cani

In altre occasioni, la paralisi si verifica nei cani a causa di un forte colpo, come quello che può causare uno sdegno o una caduta da una grande altezza. Questo impatto danneggia la colonna vertebrale e il midollo spinale e, di conseguenza, i nervi responsabili del movimento delle gambe sono interessati. È una paralisi improvvisa nei cani, poiché si verifica immediatamente dopo la lesione spinale.

Altre volte questa lesione influisce anche sul controllo dello sfintere, quindi troviamo animali che non possono urinare da soli o che non controllano la defecazione. Ogni caso deve essere valutato e deve essere effettuato uno studio completo con veterinari specializzati in traumatologia e test come radiografia a contrasto o TC.

A seconda del danno causato, il cane può recuperare o mantenere la paralisi. In questo caso, il secondo caso richiederà assistenza nella mobilità sotto forma di sedia a rotelle e riabilitazione . È importante evitare di mantenere la stessa postura per lungo tempo in modo che non si verifichino ulcere da decubito. Se la paralisi colpisce solo una gamba, l'amputazione può essere il trattamento di scelta.

Paralisi nei cani a causa di avvelenamento

Questa paralisi si verifica dopo l'ingestione di alcuni prodotti tossici che colpiscono il sistema nervoso come quelli che possono contenere erbicidi, insetticidi, ecc., Alcuni ad azione molto rapida. È un'emergenza che richiede cure veterinarie immediate perché la condizione può essere aggravata, a seconda del prodotto, della quantità e delle dimensioni del cane, causando persino la morte molto rapidamente .

Se identifichiamo il veleno, dobbiamo comunicarlo al nostro veterinario. Oltre alla paralisi, possiamo osservare ipersalivazione, vomito, mancanza di coordinamento, dolore addominale o diarrea. Il trattamento dipende dal prodotto ma di solito capita di entrare nel cane e somministrare farmaci che controllano i sintomi e, se esiste, l'antidoto. Sia la previsione che il recupero sono riservati.

Paralisi nei cani da cimurro

Gli animali più giovani, in particolare i bambini sotto i tre mesi, sono i più colpiti dal cimurro canino, una grave malattia virale che include la paralisi tra i suoi sintomi. Questa malattia si manifesta in diverse fasi in cui compaiono segni respiratori come secrezione nasale e tosse, altri che colpiscono il sistema digestivo come vomito e diarrea o quelli che attaccano il sistema nervoso con convulsioni o mioclono (contrazioni ritmiche dei gruppi muscolare).

In caso di sospetto di cimurro, dobbiamo cercare assistenza veterinaria immediata. Il cane di solito ha bisogno di ricovero, fluidoterapia e somministrazione di farmaci per via endovenosa. La prognosi è riservata, quindi è consigliabile evitare di seguire il programma dei vaccini per cani.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Paralisi nei cani - Cause e trattamento, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

Qual è il serpente più velenoso al mondo
2019
Il mio cane annega - Cosa devo fare
2019
Pesce bello e facile da curare
2019