Palatoschisi nei cani - Cause e chirurgia

Vedi i file dei cani

Quando i cuccioli arrivano in famiglia, non dovremmo trascurare una corretta revisione generale e in particolare della regione facciale, poiché può presentare diverse malformazioni che mettono a rischio la loro vita.

Il palatoschisi nei cani, chiamato anche palatoschisi, è un difetto congenito che può colpire i cuccioli. Questa malformazione genera una comunicazione anormale tra cavità orale e nasale. In questo articolo di milanospettacoli.com impareremo qualcosa in più su questa malformazione congenita, continueremo a leggere e scopriremo qual è il palatoschisi nei cani, le cause che lo causano e il trattamento da applicare, in alcuni casi con un intervento chirurgico .

Cos'è il palatoschisi?

Al palato è la struttura anatomica che divide la cavità nasale dalla cavità orale e coinvolge diverse strutture. Quando parliamo di palatoschisi intendiamo una comunicazione anormale tra la cavità orale e nasale, nonché con il seno mascellare. Secondo le strutture interessate parleremo di due tipi di palatoschisi:

  • Il palatoschisi primario è formato da una chiusura incompleta del labbro e premaxillare che causa il labbro leporino, che può essere unilaterale o bilaterale. È importante sottolineare che il labbro leporino non compromette la qualità della vita del cane o il normale funzionamento delle strutture interessate, quindi la correzione è considerata puramente estetica.
  • Il palatoschisi secondario colpisce sia il palato molle che duro e provoca una comunicazione anormale tra queste cavità e può essere primario, in cui viene generato il labbro leporino o la schisi primaria.

Le conseguenze e i problemi che genera

I cuccioli affetti da questa malformazione hanno difficoltà respiratorie e non sono in grado di eseguire il vuoto nella cavità orale, quindi non sono in grado di eseguire l'aspirazione durante l'allattamento. Compromettendo la dieta del cane, il palatoschisi provoca disidratazione, crescita stentata e difficoltà a mangiare e bere.

La polmonite da aspirazione e la rinite sono comuni a causa del passaggio del contenuto di cibo nel tratto respiratorio. Molti dei cani muoiono nel giro di pochi giorni dalla nascita poiché è una patologia che compromette la loro vita.

Cause di palatoschisi nel cane

Le cause delle malformazioni craniofacciali sono multifattoriali . In alcuni casi la sua base genetica è chiara, quindi è necessario scartare i cani che ne soffrono come allevatori, ma può anche essere acquisito. Le razze di cani brequiocephalic (carlino, bulldog inglese, bulldog francese, boxer ...), per lo più femmine, hanno una predisposizione speciale.

D'altra parte, è anche noto che numerosi agenti teratogeni (agenti che producono malformazioni congenite) a cui è esposta la donna incinta possono causare palatoschisi. Alcuni esempi di agenti teratogeni sono:

  • Toxics
  • farmaci
  • Deficit nutrizionali
  • Agenti infettivi e parassitari
  • Cause meccaniche
  • A raggi X

Trattamento e chirurgia del palatoschisi nei cani

Il trattamento da seguire richiede un'alimentazione attenta mediante una dieta semi-liquida (ma evitando il biberon o il seno poiché il neonato non può succhiare) e persino il catetere orogastrico fino a quando il cucciolo raggiunge l'età appropriata per sottoporsi a un intervento chirurgico, essendo questo il trattamento definitivo

È un intervento chirurgico complicato e ci sono diverse tecniche descritte dai chirurghi. Il protocollo anestetico da seguire si adatterà all'età del cucciolo (circa tre mesi).

Dopo l'intervento chirurgico, devono essere seguite le istruzioni del veterinario, incluso il riposo controllato, il collare elisabettiano, i trattamenti farmacologici e dietetici prescritti e le relative revisioni. In alcuni casi il cucciolo continuerà ad essere alimentato da catetere esofageo o cibo morbido.

È importante controllare regolarmente l'area dopo l'intervento chirurgico per essere in grado di notare rapidamente l'apertura dei punti o cicatrici incomplete. Nel caso in cui venga rilevato l'ultimo problema, la cosa più conveniente sarà quella di ri-intervenire sull'animale, ma aspettando sempre un tempo ragionevole per farlo, tra 1 e 3 mesi circa.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cleft Palate nei cani - Cause e interventi chirurgici, ti consigliamo di accedere alla sezione Malattie ereditarie.

Raccomandato

Nomi di gatti famosi
2019
I migliori addestratori di cani a casa a Barcellona
2019
Suggerimenti per l'adozione di un coniglio
2019