Occhi azzurri nei cani - Cause, trattamenti e rimedi

Vedi i file dei cani

Ci sono alcune circostanze che possono causare gli occhi azzurri nei cani, per questo motivo, in questo articolo di milanospettacoli.com, parleremo di questo fenomeno, che di solito è il risultato dell'invecchiamento o di una grave malattia chiamata epatite infettiva canina .

Cogliamo l'occasione per conoscere a fondo questa patologia ed evidenziare, ancora una volta, l'importanza della vaccinazione nei cani, sia nei cuccioli che nei cani adulti. Spiegheremo anche perché non esiste un trattamento per gli occhi blu e molti altri dettagli importanti su questo sintomo.

Malattie che causano gli occhi azzurri nei cani

Alcune malattie degli occhi causano cambiamenti negli occhi al punto da cambiarne il colore. Quelli che ottengono una tonalità bluastra sono i seguenti:

  • Cheratite interstiziale causata da epatite infettiva canina.
  • Sclerosi nucleare

Ci sono altre malattie degli occhi che producono una nebbia che possiamo vedere come un cambiamento di colore, come cataratta, distrofie corneali, glaucoma o uveite, ma in questi casi la tonalità è biancastra e non sarà correttamente un occhio blu.

Cheratite interstiziale

Tra le malattie degli occhi nei cani troviamo quella che si chiama blue eye. È la cheratite interstiziale che è causata da un'infiammazione della cornea che è responsabile per noi di apprezzare una specie di panno bianco negli occhi del nostro cane. La sua causa è il virus dell'epatite infettiva canina, di cui parleremo in dettaglio nella sezione seguente.

In questi casi noteremo che il cane ha uno strato bianco sugli occhi circa dieci giorni dopo essere stato esposto al virus. Presenterà anche lacrimazione, strabismo e fotofobia . Sebbene il normale recupero dell'aspetto degli occhi possa verificarsi spontaneamente, in alcuni casi gli occhi blu rimarranno nei cani.

Epatite infettiva canina

Questo tipo di epatite è causata da un virus, specificamente causato dall'adenovirus canino di tipo 1 . È altamente contagioso, sebbene, per fortuna, non sia molto frequente, poiché esiste un vaccino contro di esso che viene ampiamente somministrato ai cuccioli e nella rivaccinazione annuale degli adulti. La percentuale più alta di casi si verifica nei cani di età inferiore a un anno .

Una volta che il virus entra nell'organismo del cane, si riproducono nei tessuti e possono essere eliminati in tutte le secrezioni del corpo, quindi è molto contagioso . In questa fase il cane infetterà gli altri attraverso l'urina, le feci e la saliva. Anche quando il cane si riprende, può continuare ad essere contagioso per gli altri per circa nove mesi. La malattia colpisce fegato, reni e vasi sanguigni.

In alcuni cani non apprezzeremo i sintomi, altri moriranno nel giro di poche ore e, a volte, osserveremo un quadro acuto con febbre, anoressia, diarrea sanguinolenta, dolore, fotofobia, ecc. I cani che guariscono possono apparire con una nuvola nella cornea in uno o entrambi gli occhi . Sono gli occhi azzurri nei cani, cioè la cheratite interstiziale. In genere, scompare da solo in pochi giorni.

Sclerosi nucleare

La sclerosi nucleare nei cani non è altro che una degenerazione fisiologica, cioè normale della lente dell'occhio a causa dell'età avanzata. I cambiamenti causati dall'obiettivo formano una foschia bluastra responsabile della comparsa di occhi blu in questi cani. Sebbene possiamo essere allarmati nel vedere questo cambiamento, dobbiamo sapere che, nonostante la nebbia, la visione non è ostacolata .

Immagine: //veterinariacamicaza.blogspot.com

Rimedi per gli occhi azzurri nei cani

Come abbiamo sviluppato in tutto l'articolo, gli occhi blu nei cani possono essere una conseguenza transitoria dell'epatite o di una degenerazione dovuta all'età. In nessun caso viene somministrato alcun tipo di trattamento. Dopo l'epatite, è comune che la cheratite interstiziale si risolva da sola. D'altra parte, il caso della sclerosi nucleare è diametralmente opposto poiché non ha alcuna riparazione possibile in quanto dipende dall'età.

Ciò che è curabile è l'epatite infettiva, quindi dovremmo andare dal veterinario se il nostro cane presenta un'immagine come quella che abbiamo menzionato. Sebbene, data la gravità di questa malattia, prima di rischiare di curarla, è meglio prevenirla attraverso le corrispondenti vaccinazioni .

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Occhi blu nei cani - Cause, trattamenti e rimedi, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

I migliori parrucchieri canini a casa a Madrid
2019
Alimentazione del serpente
2019
Coltiva la donna di notte, cespuglio con aroma fantastico
2019