Non voglio che il mio cane abbia dei cuccioli - Come evitarlo

Vedi i file dei cani

Per i custodi delle femmine, impedire loro di rimanere incinta è di solito una priorità e una preoccupazione in ogni periodo di calore. Sebbene ci sia un intervento chirurgico che previene le gravidanze, oltre a gravi malattie come il cancro al seno e che viene praticamente praticato nelle cliniche veterinarie, molti operatori sanitari mostrano ancora riluttanza a un intervento sul quale sopravvivono molti miti. Se non vuoi che il tuo cane abbia dei cuccioli, in questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo come impedire a un cane di rimanere incinta .

Il ciclo riproduttivo femminile

I cani iniziano la loro maturità sessuale a 6-8 mesi, prima delle razze piccole e poi delle più grandi. Da quel momento entreranno in calore un paio di volte all'anno quasi fino alla fine della loro vita. Questo periodo è diviso in più fasi ed è in una di esse, l' estro, in cui il cane sarà ricettivo nei confronti del maschio e, quindi, potrebbe rimanere incinta. Lo noteremo perché la vulva si ammorbidisce, solleverà e rimuoverà la coda, solleverà il bacino, ecc.

Se si verifica l'accoppiamento, la femmina rimarrà incinta per circa due mesi, dopo di che nasceranno da 4 a 8 cuccioli, a seconda della razza, che dovrebbero essere allattati al seno e rimanere con la madre per un minimo di 8 settimane. Con una media di 6 cuccioli due volte l'anno, una femmina potrebbe avere circa 120 cuccioli per tutta la sua vita riproduttiva, che a sua volta potrebbe anche riprodursi. Questo dà un'idea delle dimensioni del problema e si capisce perché un caregiver non vuole che il suo cane rimanga incinta. Vedremo come evitarlo di seguito.

Come impedire a un cane di rimanere incinta?

Se non vogliamo che il nostro cane rimanga incinta abbiamo sostanzialmente le seguenti opzioni:

  • Tienilo sotto controllo durante il suo periodo fertile. In questo modo dobbiamo essere molto consapevoli dell'aspetto del suo estro per impedirne la fuga o che qualsiasi maschio vi acceda. Questo la tiene praticamente rinchiusa, accompagnandola a ore dispari, poiché nella strada poteva incontrare i maschi. Se, inoltre, un intero maschio coesiste con lei, cioè senza castrazione, la situazione potrebbe diventare insostenibile. Tieni presente che se operiamo sul maschio l'effetto non è immediato e può continuare a fertilizzare anche fino a 5 mesi dopo l'intervento. Con precauzioni è possibile che il nostro cane non rimanga incinta, ma dobbiamo sapere che l'effetto degli ormoni durante la sua vita può causare problemi di salute come piretro canino o tumori al seno. A questo proposito, va anche notato che la sterilizzazione di una cagna adulta che ha già attraversato diversi periodi di calore non garantisce sempre che un tumore al seno non si sviluppi, ma impedisce lo sviluppo di infezioni uterine o della matrice.
  • Droga. Il nostro veterinario può prescrivere farmaci che inibiscono il calore, quindi il nostro cane non sarà in grado di rimanere incinta ma sarà comunque a rischio di piretro, tumori e malattie legate all'utero e alle ovaie. Inoltre, questi gravi problemi di salute costituiscono gli effetti collaterali di questi farmaci che, sebbene possano essere utilizzati prontamente, non rappresentano una buona soluzione a lungo termine.
  • Sterilizzazione. L'operazione più comune è l' ovarioisterectomia, che, come suggerisce il nome, comporta la rimozione dell'utero e delle ovaie. Se questo intervento viene eseguito prima del primo calore o subito dopo, il rischio che il nostro cane soffra di tumori al seno viene praticamente eliminato. Né soffrirebbe di pirometri o di qualsiasi altra malattia associata a questi organi. È un metodo definitivo .

Per sapere come tenere lontani i cani maschi o impedire al cane di cavalcare il cane, si consiglia di consultare il nostro articolo "Come allontanare i cani da un cane in calore".

L'ovarioisterectomia per impedire al tuo cane di avere cuccioli

Questa è la chirurgia più comune ed efficace se non vuoi che un cane abbia dei cuccioli. Abbiamo già visto di cosa si tratta e quali sono i suoi benefici, ora vedremo quali sono i miti che continuano a circondare questo intervento :

  • Cambia il carattere del cane . Non è vero e non ha basi scientifiche. L'unica cosa che cambia è che il cane non sarà nervoso durante il caldo o tenterà di scappare.
  • Ingrassa. Se l'operazione viene eseguita quando il cane è un cucciolo, è normale notare che sta ingrassando, ma lo farebbe anche senza operare semplicemente perché non ha completato il suo sviluppo. Inoltre, alcuni proprietari continuano a nutrire il proprio cane con alimenti per cuccioli o in grandi quantità, il che porta ad un aumento di peso. La quantità di cibo dovrebbe essere sempre adattata all'esercizio dell'animale. In questo modo, quando osserviamo un cane adulto che ingrassa dopo l'intervento chirurgico, dovremmo sempre pensare che il problema risieda nel tipo di alimentazione, che non è stato adattato.
  • Paura della sala operatoria . È normale ma bisogna dire che per i veterinari si tratta di un'operazione di routine e sicura, in cui il cane viene anestetizzato e monitorato per controllarlo in ogni momento.
  • Paura dopo l'intervento chirurgico . È comprensibile ma dobbiamo sapere che il cane si riprende rapidamente e dobbiamo solo controllare che i primi giorni non facciano movimenti improvvisi o lecchino la ferita, per la quale possiamo usare un collare elisabettiano . Ti forniremo anche farmaci per evitare che feriscano o si infettino. I punti o le graffette vengono rimossi in 8-10 giorni se non sono stati utilizzati punti intradermici.
  • Il prezzo . Questo dipenderà dal peso del cane, essendo più alto è più alto. Può sembrare un sacco di soldi, ma devi tenere a mente che paghi per il lavoro di professionisti, la manutenzione della sala operatoria, i farmaci, l'anestesia, ecc. Inoltre, se pensiamo al prezzo del farmaco per inibire il calore, in breve tempo lo avremo ammortizzato. E se la nostra economia continua a non consentire la chirurgia, dobbiamo tenere conto del fatto che molte associazioni e basi di animali svolgono campagne di sterilizzazione durante l'anno con alcune cliniche veterinarie, attraverso le quali viene offerto un prezzo molto più basso per incoraggiare sterilizzazione e prevenire la gravidanza delle femmine.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Non voglio che il mio cane abbia cuccioli - Come evitarlo, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di Zelo.

Raccomandato

Piante invernali con fiori per esterni
2019
Come preparare fungicidi fatti in casa con bicarbonato
2019
I vantaggi di abbracciare gli alberi
2019