Malattie più comuni nelle tartarughe acquatiche e terrestri

L'essere umano è sempre stato legato al regno animale, quindi non dovrebbe sorprenderci che proprio ora, dove la maggior parte della popolazione vive nei centri urbani, il mondo degli animali da compagnia si sta diversificando notevolmente.

Questo è molto positivo perché sebbene gli animali domestici per eccellenza siano cani e gatti, non sempre si adattano alle caratteristiche individuali di tutte le persone, quindi sempre più persone scelgono animali domestici meno convenzionali, come i furetti, Maiali vietnamiti, serpenti o tartarughe.

Se stai pensando di ospitare una tartaruga o se condividi già la tua casa con una di esse, questo articolo di Animal Expert ti interessa molto, poiché parliamo delle malattie più comuni nelle tartarughe .

Riconosci i segni della malattia in una tartaruga

Come con noi e con una moltitudine di animali, quando l'organismo di una tartaruga non è sano, lo manifesta attraverso diversi segnali ai quali dobbiamo rimanere vigili, sono i seguenti:

  • Gonfiore agli occhi
  • Tosse o starnuti
  • Cambiamenti dell'appetito
  • Cambiamenti comportamentali
  • Macchie o anomalie nel guscio
  • diarrea

Infezioni respiratorie

Gli sbalzi di temperatura improvvisi, che possono essere causati da un cattivo adattamento della temperatura dell'acqua o dalle correnti d'aria, sono la causa principale che la tartaruga finisce per contrarre un'infezione respiratoria, poiché come noi, sono sensibili al raffreddore .

I sintomi che osserveremo in questo caso sono i seguenti:

  • Respirazione a bocca aperta
  • Muco e secrezioni nasali
  • Perdita di appetito
  • Debolezza e letargia

È una priorità aumentare la temperatura dell'acqua per rafforzare il sistema immunitario, se in pochi giorni non vediamo miglioramenti dobbiamo immediatamente andare dal veterinario per evitare che il raffreddore finisca per scatenare una polmonite.

Diarrea e costipazione

Entrambi i disturbi del transito intestinale sono causati da una cattiva alimentazione. In caso di diarrea, ciò è generalmente dovuto a un eccesso di alimentazione, a un eccesso di frutta e verdura o all'assunzione di cibo avariato. Se la costipazione è interessata, la dieta sarà carente di fibre, sebbene questo disturbo compaia anche quando l'acquario è molto piccolo.

Per trattare la costipazione, oltre ad apportare le corrispondenti correzioni dietetiche, possiamo offrire alla nostra tartaruga un bagno di acqua calda che copre la parte inferiore del guscio.

Per trattare e prevenire la diarrea è importante mantenere l'acqua dell'acquario pulita e fare attenzione all'igiene della nostra tartaruga, inoltre, dobbiamo ridurre l'apporto di acqua attraverso il cibo fino a quando non osserviamo che il transito intestinale è tornato alla normalità.

Problemi agli occhi

Le tartarughe sono molto sensibili alle infezioni agli occhi e possiamo vederle molto facilmente se osserviamo nella nostra tartaruga gli occhi chiusi e gonfi, oltre alla mancanza di appetito .

La causa è di solito un deficit di vitamina A o acqua sporca. Come primo trattamento dobbiamo procedere a una pulizia degli occhi con siero fisiologico, 2 volte al giorno.

Se non si osserva alcun miglioramento, dobbiamo andare dal veterinario per decidere se è necessario un trattamento antibiotico e / o un integratore alimentare a base di vitamina A.

Piramidismo

Il piramidismo colpisce le tartarughe terrestri ed è un disturbo che è facilmente percepibile attraverso il guscio, poiché il guscio si ispessisce e si alza, nei casi più gravi, può diventare un problema molto grave per tartarughe.

Questa condizione è direttamente correlata alla cattiva alimentazione, anche se la mancanza di umidità e l'esposizione al sole, nonché le malattie endocrine possono anche causare piramidismo.

Sebbene il piramidismo non abbia alcun trattamento, la valutazione veterinaria precoce sarà molto importante per ridurre questa condizione e migliorare la qualità della vita della tartaruga.

Lesioni e conchiglia sulle gambe

Infine, menzioniamo queste lesioni, che, senza essere una patologia, sono comuni nelle tartarughe e dovrebbero essere trattate in tempo, poiché altrimenti potrebbero verificarsi complicazioni più gravi. Le tartarughe possono essere danneggiate da cadute, graffi o morsi se vivono con altri rettili erbivori.

Se la tartaruga ha semplicemente un graffio, sarà sufficiente pulire l'area con acqua e sapone neutro, per disinfettarla in seguito con una soluzione di iodio sciolta in acqua. D'altra parte, se la ferita è profonda, è essenziale rivolgersi al veterinario il prima possibile.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Malattie comuni nelle tartarughe acquatiche e terrestri, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Prevenzione.

Raccomandato

5 trucchi per l'addestramento dei cani che ogni proprietario dovrebbe conoscere
2019
Pesce polmone - Caratteristiche ed esempi
2019
Le malattie più comuni del terrier bianco dell'altopiano occidentale
2019