Malattie più comuni nei barboncini

Vedi i file dei cani

In precedenza, il barboncino o barboncino era considerato una razza esclusiva della borghesia superiore. Attualmente il barboncino ha guadagnato popolarità grazie alla sua attraente pelliccia riccia, che gli conferisce un aspetto elegante e uno stile unico. Personalità giocosa, sono animali intelligenti che rimangono vigili in ogni circostanza.

Questa razza di origine francese è soggetta a determinate malattie, principalmente di natura genetica ed ereditaria. Se sei interessato ad adottarne uno, è tempo di sapere cosa sono per essere attenti a qualsiasi segno. Continua a leggere questo articolo per scoprire quali sono le malattie comuni nei barboncini .

Malattie agli occhi

I barboncini soffrono comunemente di malattie della vista, poiché sono ereditari. Se hai un animale domestico di questa razza, ti consigliamo di mantenere un adeguato controllo medico per prevenire una delle seguenti malattie:

  • Cataratta: colpisce l'obiettivo, una piccola lente che si trova dietro la pupilla e consente all'occhio di mettere a fuoco. Si presentano sotto forma di una copertura nuvolosa che copre la superficie influisce sulla capacità di distinguere le cose, facendo sì che gli oggetti vengano percepiti sfocati, torbidi o meno colorati.
  • Atrofia progressiva della retina: è il progressivo deterioramento dei fotorecettori presenti nella retina, impedendole di catturare la luce. Può essere prevenuto se viene rilevato in tempo, altrimenti provoca la perdita totale della vista.
  • Glaucoma: è una malattia silenziosa e difficile da rilevare, in cui il campo visivo si riduce quasi impercettibilmente, fino a quando l'animale è completamente cieco.
  • Entropion: si verifica quando la superficie della palpebra viene invertita e invade la zona dell'occhio, causando disagio, prurito, ulcere e, in casi estremi, cecità totale.

Malattie della pelle

In riferimento ai problemi della pelle, tra i disturbi più comuni che colpiscono questa razza abbiamo:

  • Adenite sebacea: è un'infiammazione delle ghiandole della pelle causata dall'accumulo di grasso. Causa perdita di capelli, irritazione, squame, emanazione di odori forti, forfora, tra gli altri segni. Può essere aggravato da altre infezioni a causa del costante graffio dell'animale.
  • Funghi: sono causati da parassiti che colpiscono la pelle, la pelliccia o le unghie del cane. Si manifestano principalmente come un punto nell'area interessata. Sono molto contagiosi, quindi si raccomanda di tenere i bambini lontani dal contatto con l'animale durante il trattamento.
  • Allergie: i barboncini sono di solito molto allergici a diversi elementi, come polvere, polline, muffe, saliva delle pulci, tra gli altri. Si manifestano principalmente sulla pelle, causando prurito all'irritazione, soprattutto su viso, addome e gambe. Su sospetto, il nostro veterinario può raccomandarci di eseguire alcuni dei test allergologici per cani.
  • Pioderma: è un'infezione causata da batteri, che generano la comparsa di parassiti, ulcere coperte da pus, diversi tipi di allergie, gonfiore, prutiro, tra le altre malattie.

Malattie uditive

L'otite esterna è la malattia dell'orecchio che colpisce più spesso i barboncini. Provoca infiammazione dal timpano verso l'esterno, gonfiore, arrossamento, secrezioni abbondanti e cattivo odore . Tutti questi segni lo rendono facile da rilevare. Inoltre, l'intenso prurito porta il cane a graffiare costantemente, causando e sanguinando molte volte. L'otite nei cani di solito ha una prognosi favorevole, soprattutto se rilevata precocemente.

Malattie ossee

I disturbi ossei e degli arti sono comuni nei barboncini, tra i quali è possibile menzionare:

  • Displasia dell'anca: è una malattia genetica che si manifesta in modo progressivo e degenerativo. Colpisce la struttura anatomica del cane, in particolare nella zona dell'anca. La condizione danneggia la parte posteriore del corpo del cane, causando intenso dolore, zoppia e persino comportamenti legati all'aggressività. Si consiglia di consultare un veterinario per mantenere un adeguato controllo della malattia e quindi dare al tuo amico peloso una migliore qualità della vita.
  • Dislocazione rotulea: colpisce la rotula, osso situato in una piccola scanalatura del femore. La dislocazione si verifica quando l'osso si sposta fuori posto, causando zoppia a causa del dolore. Viene principalmente trattato con un intervento chirurgico, anche se può succedere che l'osso ritorni al suo sito dopo pochi minuti.
  • Malattia Legg-Calve-Perthes: è una disintegrazione che si verifica nella testa del femore, osso situato nelle zampe posteriori. Il femore improvvisamente degenera, causando un intenso dolore a causa del quale il cane zoppica e può persino diventare disabilitato.

Malattie neuronali

Quando si tratta di patologie neuronali, quella che colpisce i barboncini il più delle volte è l'epilessia nei cani. È una malattia genetica ed ereditaria, caratterizzata dalla produzione di piccole scariche elettriche nel cervello, causate da convulsioni. Durante episodi di crisi, si osserva schiuma nel muso e il cane perde conoscenza. Se il tuo barboncino soffre di epilessia o ha avuto convulsioni, vai immediatamente dal veterinario: con un trattamento adeguato puoi condurre una vita normale.

Malattie ormonali

In generale, la malattia ormonale che colpisce più frequentemente questa razza è l'ipotiroidismo canino. L'ormone tiroideo è responsabile della gestione del corretto funzionamento di tutti gli organi del corpo. Quando si verifica questa malattia, c'è una diminuzione dell'ormone nel sangue, causando una perdita di tensione nei legamenti, tendini e muscoli; A sua volta, questo a volte sfrega tra la cartilagine, per danneggiare infine le articolazioni.

Il cane che soffre di questa condizione diventa facilmente affaticato durante le attività fisiche, aumenta di peso e i suoi movimenti diventano goffi. Possono anche iniziare a mostrare comportamenti correlati all'aggressività o al ritmo cardiaco anormale. Con il sospetto della comparsa di questa o di altre malattie, rivolgersi al veterinario .

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Malattie comuni nei barboncini, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di Malattie ereditarie.

Raccomandato

Cos'è la desungulazione nei gatti?
2019
Insegna a un gatto ad usare il sandbox passo dopo passo
2019
Cheratite nei cani - Tipi, cause e trattamento
2019