Malattie più comuni del gatto persiano

File di animali: persiano

Il gatto persiano è una delle razze più antiche e più desiderate conosciute. A causa della sua peculiare costituzione fisica, il gatto persiano soffre di alcuni problemi ricorrenti di cui ti informeremo in questo articolo. Questo ho appena detto non significa che i gatti persiani siano malati, perché se soddisfano i bisogni la loro precisa morfologia di solito non ha problemi.

In questo articolo di milanospettacoli.com ti informeremo delle più comuni malattie del gatto persiano, in modo che tu impari a prevenirle.

Prendine nota e non dimenticare di visitare il veterinario regolarmente per assicurarti che la salute del tuo gatto sia in perfette condizioni.

tricobezoari

I gatti persiani sono la razza felina i cui capelli sono più lunghi e più folti. Pertanto, sono gatti che hanno maggiori probabilità di soffrire di tricobezoari rispetto ad altri gatti con peli più corti.

I tricobezoari sono palle di pelo che si formano nello stomaco e nel tratto digestivo del gatto. I gatti di solito rigurgitano le palle, ma a volte si accumulano nello stomaco. Quando ciò accade, i gatti si divertono molto e possono persino avere gravi conseguenze per la salute del gatto. Il veterinario deve intervenire prontamente per risolvere il problema.

Per prevenire i tricobezoari, devi pettinare il gatto persiano ogni giorno, rimuovendo i peli morti. Dovresti ricevere malto per gatti o olio di paraffina farmaceutica per evacuare i tricobezoari.

Rene policistico

I gatti persiani sono una razza molto incline a soffrire di questa malattia, costituita dallo sviluppo di cisti nella zona renale, che se non trattate, crescono e si moltiplicano. Si stima che il 38% dei gatti persiani soffra di questa malattia ereditaria.

Per questo motivo, i gatti persiani dovrebbero avere l' ecografia annuale dopo i primi 12 mesi di vita. Se si osserva che hanno cisti renali, il veterinario applicherà il trattamento corrispondente per alleviare il disturbo.

Nel caso in cui non venga praticata alcuna sorveglianza, è comune che i gatti persiani colpiti collassino improvvisamente a 7-8 anni, morendo a causa di problemi ai reni.

Problemi respiratori

Se guardiamo la faccia del gatto persiano, attira immediatamente la nostra attenzione su quanto siano piatti e i loro grandi occhi . Entrambe le caratteristiche a volte producono effetti collaterali sulla salute del gatto.

Avere un muso così poco pronunciato fa sì che il tuo passaggio nasale sia molto breve e sia più sensibile al freddo, al calore, all'umidità o all'ambiente secco. Ciò influisce sull'efficacia della tua respirazione. Per questo motivo, i gatti persiani non sono attivi come le altre razze, la cui respirazione è più efficiente e consente loro di ossigenare meglio il loro sangue.

Problemi cardiaci

Una conseguenza della mancanza di una corretta respirazione è che prima o poi questa circostanza provoca problemi cardiaci . I gatti persiani obesi hanno maggiori probabilità di soffrire di questi disturbi menzionati.

Una curiosità provata è che una percentuale inferiore al 10% dei gatti persiani soffre di cardiomiopatia ipertrofica . Questa anomalia è che la camera sinistra del muscolo cardiaco si sviluppa ulteriormente, il che può causare la morte improvvisa del gatto. La cosa divertente è che questa malattia colpisce praticamente solo i gatti maschi, con le femmine molto fuori dalla condizione.

Problemi agli occhi

La forma speciale degli occhi del gatto persiano può anche causare problemi. Quindi segnaliamo il più importante:

  • Ankyloblapharon congenito . Questa anomalia ereditaria si verifica di solito nel gatto blu persiano. Consiste nell'unione per mezzo di una membrana tra le palpebre superiore e inferiore.
  • Epifora congenita . Consiste in un'eccessiva lacerazione del dotto lacrimale, che si traduce in ossidazione dei capelli nella zona degli occhi e infezione da batteri o funghi nella zona interessata. Esistono farmaci specifici per alleviare questa anomalia. È una condizione ereditaria.
  • Entopión. È quando le ciglia del felino si sfregano e irritano la cornea a seguito dell'inversione del margine palpebrale. Provoca un'eccessiva lacrimazione, che il gatto ha gli occhi socchiusi e una vascolarizzazione corneale che produce ulcerazioni. Deve essere trattato chirurgicamente.
  • Glaucoma primario Consiste in un'eccessiva pressione sanguigna negli occhi, il cui effetto provoca opacità e perdita della vista. Deve essere trattato con un intervento chirurgico.

Problemi non comuni

Ci sono alcuni problemi non comuni tra i gatti persiani, ma è conveniente conoscerli.

  • Albinismo oculocutaneo . È una caratteristica autosomica recessiva che provoca una lieve specie di albinismo che fa sì che il mantello del gatto sia più chiaro del normale. Dove gli effetti di questa anomalia sono più evidenti è che il gatto soffre di fotofobia ed è più sensibile alle infezioni. Il veterinario dovrebbe trattare i sintomi.
  • Dermatite della piega della pelle . Si riferisce all'irritazione delle pieghe del viso del gatto, a causa di un eccessivo trabocco lacrimale.
  • Seborrea d'olio I sintomi che il veterinario dovrebbe trattare consistono in una pelle screpolata e grassa.
  • Lussazione rotulea . Provoca zoppia e impedisce il salto senza esitazione per il gatto.
  • Displasia dell'anca È quando l'articolazione tra la testa del femore e l'incavo dell'anca fallisce. Produce zoppia, rinuncia al salto e al dolore quando si muove.
  • Calcoli renali Calcoli renali che devono essere rimossi chirurgicamente. L'80% dei gatti persiani obesi soffre di questa condizione.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alle malattie più comuni del gatto persiano, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Prevenzione.

Raccomandato

Come far crescere il gelsomino passo dopo passo
2019
Mammiferi in pericolo di estinzione
2019
Razze di cani da slitta e da neve - Lista completa
2019