Malattie del gatto Ragdoll

Vedi file Cats

I gatti Ragdoll appartengono a una razza di gatti giganti che ha origine negli Stati Uniti, da vari incroci tra altre razze, come il persiano, il siamese e il sacro della Birmania. Negli ultimi decenni, questi gatti sono diventati molto popolari come animali domestici, per la loro straordinaria bellezza e comportamento temperato. Sono gatti leali e affettuosi che stabiliscono un legame molto speciale con i loro tutor e che hanno bisogno di compagnia per condurre una vita sana e felice.

In generale, i gatti Ragdoll hanno una salute molto buona e hanno una longevità di circa 10 anni. Tuttavia, devono ricevere adeguate medicine preventive e cure essenziali per preservare la loro buona salute e mantenere un comportamento equilibrato.

Su milanospettacoli.com troverai informazioni sulla cura di base del ragdoll, ma questa volta ti invitiamo a conoscere le malattie del gatto ragdoll in modo da poter fornire una qualità di vita ottimale per il tuo compagno felino. Continua a leggere!

Albreeding nei gatti ragdoll

L'ibridazione può essere definita come l'accoppiamento di individui geneticamente correlati (tra fratelli, genitori e figli o tra nipoti e nonni, per esempio). Queste croci possono verificarsi spontaneamente in natura, come ad esempio tra gorilla di montagna, api e ghepardi o essere indotte dall'uomo. Sfortunatamente, la consanguineità è stata utilizzata come risorsa durante il processo di creazione e / o standardizzazione delle razze negli animali domestici, principalmente in cani e gatti.

Nei gatti ragdoll, la consanguineità rappresenta un problema serio, poiché circa il 45% dei loro geni proviene da un singolo fondatore, Raggedy Ann Daddy Warbucks. Gli individui nati da croci ibride hanno una bassa varietà genetica, il che li rende più probabilità di soffrire di una serie di malattie ereditarie e degenerative, riducendo la loro aspettativa di vita.

Inoltre, questi individui possono presentare una percentuale di successo ridotta durante la riproduzione. Le croci di consanguineità di solito generano cucciolate più piccole e la prole di solito ha il sistema immunitario più debole, il che aumenta il tasso di mortalità e riduce le possibilità di sopravvivenza per dare continuità alle loro specie.

Malattie del gatto Radgoll: obesità

I gatti Ragdoll sono particolarmente miti e godono di uno stile di vita tranquillo, non sono esattamente fan di una routine di intensa attività fisica. Tuttavia, lo stile di vita sedentario è molto dannoso per la salute di questi gatti, poiché possono ingrassare facilmente e quindi mostrare alcuni sintomi di obesità nei gatti. Pertanto, i tutor non dovrebbero solo offrire loro una dieta equilibrata, ma anche incoraggiarli a praticare esercizio fisico, giochi e attività stimolanti su base regolare.

L'arricchimento ambientale è la chiave per fornire un ambiente che suscita la curiosità del tuo gatto e ti "invita" a giocare, esercitare e spendere energia. Inoltre, una casa arricchita è l'ideale per stimolare le capacità cognitive, emotive e sociali della tua figa, prevenendo così i sintomi di stress e noia.

Su milanospettacoli.com ti mostriamo anche alcuni esercizi passivi per gatti, che ti aiuteranno a gestire un peso sano per il tuo compagno felino. Da non perdere!

Problemi nel tratto urinario dei felini

I problemi del tratto urinario si distinguono come le malattie più comuni del gatto ragdoll, che possono colpire gli ureteri, l'uretra, la vescica e persino espandersi ai reni. Tra i disturbi urinari più frequenti nei gatti, troviamo le seguenti patologie:

  • Infezione urinaria
  • Cistite nei gatti
  • Sindrome urologica felina (SUF)

Ognuna di queste malattie ha i suoi sintomi, che dipenderanno anche dallo stato di salute del gatto e dai progressi del quadro clinico. Tuttavia, ci sono alcuni segni che possono indicare una condizione nel tratto urinario dei felini, come:

  • Volontà costante di urinare, ma con difficoltà a espellere l'urina
  • Leccare l'area genitale intensamente o costantemente
  • Minzione dolorosa
  • Rafforzare la minzione
  • Presenza di sangue nelle urine
  • Incontinenza urinaria (il gatto può iniziare a urinare fuori dalla sabbiera e anche in luoghi completamente insoliti, come ad esempio nella sua area di riposo o toelettatura)

Hairball e problemi digestivi nei gatti ragdoll

Come la maggior parte dei gatti di lago o semi-longhair, il ragdoll può soffrire di problemi digestivi derivanti dall'accumulo di palle di pelo nello stomaco e nel tratto intestinale. Con le loro abitudini di toelettatura quotidiana, i felini di solito ingeriscono alcuni peli quando leccano per disinfettare il proprio corpo.

Se il gatto riesce a espellere efficacemente i peli, non dovrebbe subire alterazioni nella sua buona salute. Tuttavia, quando la figa non si spurga correttamente, possono comparire i seguenti sintomi :

  • Decadimento generale
  • apatia
  • Frequenti portici
  • rigurgiti
  • Vomito di liquidi e alimenti

Per prevenire la formazione di palle di pelo nel tratto digestivo della tua figa, è essenziale spazzolare regolarmente la pelliccia per rimuovere peli morti e sporco. Per aiutarti a mantenere la bellezza e la salute della tua pelliccia di ragdoll, ti offriamo alcuni consigli per spazzolare i peli di un gatto e ti insegniamo anche a scegliere il pennello ideale per un gatto a pelo lungo.

Inoltre, il malto di gatto può essere un modo sicuro ed efficace per aiutare la tua figa a eliminare i peli ingeriti nella tua toilette quotidiana. Inoltre, funziona come un eccellente stimolo sensoriale per i gatti, consentendo loro di esercitare le capacità fisiche e cognitive.

Malattia renale policistica

Il rene policistico (o malattia renale policistica) è una patologia ereditaria più frequentemente diagnosticata nei gatti persiani ed esotici a pelo corto, ma può anche influenzare il ragdoll.

In questo quadro clinico, i reni del gatto producono cisti che sono piene di liquido dalla nascita. Man mano che il gatto cresce, queste cisti aumentano di dimensioni e possono causare gravi danni ai reni e persino causare insufficienza renale.

Alcuni dei sintomi del rene policistico felino possono essere:

  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso
  • debolezza
  • Decadimento generale
  • Depressione / Letargia
  • Elevato consumo di acqua
  • Minzione frequente

La castrazione o la sterilizzazione dei gatti affetti da questa patologia sono misure preventive cruciali per prevenire la trasmissione di questa malattia e la sovrappopolazione, che nella maggior parte dei casi finiscono nei rifugi o sulla strada stessa.

Cardiomiopatia ipertrofica nei gatti ragdoll

La cardiomiopatia ipertrofica felina è la patologia cardiaca più comune nei gatti domestici ed è anche tra le principali malattie del gatto ragdoll. È caratterizzato dall'ispessimento della massa miocardica del ventricolo sinistro che provoca una riduzione del volume della camera cardiaca.

Di conseguenza, il cuore del felino diventa incapace di pompare correttamente il sangue agli altri tessuti e organi del corpo. Quindi, possono verificarsi complicazioni legate alla cattiva circolazione, come la tromboembolia (formazione di coaguli in diverse parti del corpo che compromettono le funzioni organiche).

Sebbene possa interessare tutti i gatti, è più comune nei gatti maschi più anziani. I suoi sintomi dipendono dallo stato di salute di ciascun gatto e dallo sviluppo della malattia, ci sono anche alcuni casi asintomatici. Tuttavia, i sintomi più caratteristici della cardiomiopatia ipertrofica nei gatti sono i seguenti:

  • apatia
  • Respirazione senza respiro
  • vomita
  • Mancanza di respiro
  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso
  • Depressione e letargia
  • Flaccidità negli arti posteriori
  • Morte improvvisa

Visita il tuo veterinario

Ora sai quali sono le malattie più comuni del gatto ragdoll, per questo motivo, non dimenticare l'importanza di prevenirle con visite veterinarie ogni 6 o 12 mesi, il monitoraggio del calendario dei vaccini del gatto e la periodica sverminazione. Inoltre, prima di qualsiasi sintomo sopra menzionato o alterazione del loro comportamento e della routine abituale, non esitare e vai dal tuo veterinario, l'unica figura in grado di garantire il buono stato di salute del tuo gatto.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a malattie del gatto Ragdoll, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Malattie ereditarie.

Raccomandato

Fai il bagno al mio gatto a casa - Suggerimenti e prodotti
2019
Cani d'attacco
2019
Animali che sopravvivono in condizioni estreme
2019