Le ore migliori per portare a spasso un cane

Vedi i file dei cani

La passeggiata è senza dubbio il momento migliore della giornata per il tuo cane. Oltre a soddisfare le tue esigenze, la passeggiata ti consente anche di sentirti stimolato e socializzare con altri cani e / o persone. Scegliere bene gli orari è essenziale per assicurarsi che tu abbia una passeggiata di qualità e che la tua giornata sia buona come ti aspetteresti.

In questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo quali sono le ore migliori per portare a spasso il tuo cane ma ti offriremo anche consigli esclusivi in ​​modo che in ognuna di queste ore il tuo cane si goda la passeggiata come mai prima d'ora.

Gli orari per portare a spasso il cane

Per cominciare, è importante sottolineare che le passeggiate con i cani devono sempre essere fatte nello stesso momento, cioè è necessario seguire un programma molto regolare che consenta loro di anticipare che usciranno. Sebbene a priori non sembri rilevante, la verità è che i cani sono animali di dogana, quindi essere in grado di anticiparli li aiuterà ad essere più equilibrati .

Oltre a seguire un programma segnato, la frequenza delle passeggiate può variare da un cane all'altro: alcune razze, come il border collie, avranno bisogno tra due e quattro passeggiate giornaliere, ma altre come il carlino o, ad esempio, un cane molto vecchio, ne avranno abbastanza con due. Non è sempre facile sapere quante volte portare a spasso un cane, ma alcuni fattori come l'età o il livello di energia che osserviamo possono aiutarci.

Ora che conosci questi dettagli precedenti, spiegheremo qual è il momento migliore per portare a spasso un cane e cosa è più conveniente fare in ciascuno degli orari:

1. Domani

Durante la mattinata il cane dovrebbe essere in grado di godersi la passeggiata più lunga della giornata, che dovrebbe durare tra trenta minuti e un'ora, a seconda dell'energia del cane. Idealmente, fai questa passeggiata molto presto o dopo l'orario di entrata dell'ufficio, quando la strada non è molto frequentata. È il momento perfetto per portarti in un parco, in spiaggia o semplicemente nella più vicina pipi-can. È importante notare che al mattino i sensi sono particolarmente sensibili, quindi permetterti di annusare tutto ciò che vuoi è una buona raccomandazione se vogliamo che ti rilassi e allevi lo stress accumulato. Come extra potremmo fare una ricerca o seminare all'estero o praticare giochi di odore a casa.

2. Mezzogiorno

In questo momento della giornata, soprattutto d'estate, dobbiamo stare attenti, poiché fa più caldo . I cani brachicefalici (carlino, bulldog o pugile) e gli anziani potrebbero subire un colpo di calore se la passeggiata fosse troppo lunga, quindi consigliamo di fare una breve passeggiata e all'ombra, in cui hanno semplicemente fatto i loro bisogni, annusando un Piccolo e socializzante. La passeggiata di mezzogiorno potrebbe durare da dieci a quindici minuti.

3. Pomeriggio

Molte persone di solito scelgono il pomeriggio per portare i loro cani a fare esercizio fisico e / o lunghe passeggiate, anche se non è sempre l'opzione migliore. In questo momento della giornata le grandi città sono congestionate dal traffico e dal rumore, il che provoca un aumento dei livelli di stress del cane e non può rilassarsi e divertirsi come farebbe in altre occasioni della giornata. Se non abbiamo la possibilità di portare il nostro cane in una zona tranquilla in cui godersi circa trenta o sessanta minuti di cammino, è meglio fare una breve e semplice passeggiata, che dura al massimo circa quindici o trenta minuti, in cui L'obiettivo principale è socializzare, giocare ed essere attivi.

4. Notte

Infine, la notte di solito è un momento tranquillo, quindi è il momento giusto per favorire il relax del cane prima di andare a dormire. Ti consigliamo di fare una passeggiata molto calma e tranquilla in cui il cane può annusare tutto ciò che vuole senza alcuna fretta.

Ricorda che le ore per passeggiare con il cane possono variare notevolmente se viviamo in una città o in campagna, l'importante è guardare alle esigenze del nostro cane e adattare il programma di camminata in modo da goderti un benessere corretto, tenendo conto delle indicazioni sopra.

Domande frequenti sulla passeggiata dei cani

Qualcosa di semplice come la passeggiata può generare molti dubbi, quindi ti offriamo un riepilogo delle domande più frequenti su questa importante abitudine:

  • Quante volte dobbiamo portare a spasso un cane? Come abbiamo spiegato sopra non esiste un programma preciso per ogni razza o età, dobbiamo sperimentare in base alle esigenze del nostro cane, sì, ogni cane dovrebbe godere di almeno due passeggiate giornaliere per essere felice.
  • A che età dovremmo portare un cane a passeggio per la prima volta? La prima passeggiata del cucciolo deve essere impostata dal veterinario, che approverà quando il cucciolo riceverà la vaccinazione primaria e il rinforzo polivalente.
  • Il mio cane può ammalarsi se si avvicina all'urina e alle feci? In linea di principio, se il cane è adeguatamente vaccinato, non devi temere, anche se come per le persone, la vaccinazione non è sempre efficace al 100%. Ciò che è importante è che non rimproveriamo mai un cane per annusare i movimenti intestinali in quanto è qualcosa di istintivo e di comportamento che lo aiuta a capire meglio il suo ambiente e i cani che vivono in esso.
  • Come portare a spasso il cane senza tirare? Se il tuo cane non ha imparato a camminare correttamente, sarà meglio insegnargli usando un'imbracatura antistrappo di tipo easy-walk, non dovresti mai usare collari pendenti o semi-pendenti.
  • Dove posso portare a spasso il mio cane? Nelle grandi città abbiamo abilitato luoghi, noti come pipi-can. Tuttavia, se riesci a portare il tuo cane a fare una passeggiata in montagna, molto meglio!
  • Cosa succede se non porto a spasso il mio cane? Oltre ai problemi igienici, non portare il cane a passeggio favorirà uno stile di vita sedentario e di conseguenza l'obesità. Ridurrà anche la stimolazione fisica e mentale e la sua socializzazione sarà ridotta, il che si traduce in una possibile insorgenza di problemi comportamentali.
  • È meglio portare a spasso un cane prima o dopo aver mangiato? Indubbiamente, l'opzione migliore è farlo prima di mangiare poiché una camminata molto attiva a stomaco pieno può causare torsione allo stomaco, un problema di salute grave e fatale in molti casi.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Le ore migliori per portare a spasso un cane, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Giochi e divertimento.

Raccomandato

Vomito nei cani - Cause e trattamento
2019
Hairballs nei gatti - Sintomi e trattamento per eliminarli
2019
Differenze tra pappagallino maschio e femmina
2019