Le malattie più comuni di shar pei

File di animali: Shar pei

Se stai pensando di ospitare un cucciolo carino di questa razza o sei semplicemente un nuovo proprietario di uno di loro che conoscerai o, ti piacerebbe informarti sulle malattie più comuni di Shar Pei . Ce ne sono molti che dobbiamo evidenziare ma, non farti prendere dal panico o scartare questa bellissima razza poiché, quando la consideri, devi includere le tue malattie per avere una conoscenza olistica della nostra pelliccia.

In questo articolo di milanospettacoli.com faremo una piccola rassegna della sua storia, delle caratteristiche della razza e quindi, per essere in grado di comprendere chiaramente quali sono le malattie che possono attraversare durante la tua vita.

Continua a leggere per imparare a rilevarli in tempo e in questo modo segui correttamente il nostro amico, senza dimenticare che la migliore prevenzione è se hai dubbi vai dal veterinario.

Poco cinese

Per coloro che non hanno molta familiarità con la razza, ti darò una piccola introduzione, che non è mai troppo quando si tratta di capire i loro "perché".

È una razza molto antica, sin da prima della nostra era, della costa meridionale della Cina. I proprietari erano soliti prendersi cura delle greggi, come cane da combattimento ed era considerato "Guardiano dei templi". Ma nel 1947 circa, fu sterminato nel suo paese d'origine perché il suo possesso era considerato un lusso. Sotto un regime comunista, le multe furono prima applicate ai loro proprietari e poi furono massacrate.

Tuttavia, alcuni esemplari furono salvati da Hong Kong ed esportati negli Stati Uniti, così apparve lo shar pei americano, un esemplare un po 'più piccolo e meno rugoso di quello tradizionale. Fortunatamente, la gara è stata salvata e oggi li abbiamo tra di noi.

Solo un dettaglio per i curiosi è il significato del suo nome in cinese, "shar" che significa "sabbia" e "pi" che significa "pelle"; essendo noto come "pelle di sabbia".

Carattere e particolarità

Senza dimenticare, e molto facile da dedurre, abbiamo detto che erano usati per combattere e prendersi cura delle mandrie nell'antica Cina, quindi possiamo evidenziare le loro mascelle forti e la durezza della loro pelle che rendeva impossibile trattenere qualsiasi avversario che volevano raggiungere un organo vitale per abbatterlo. Attraverso le generazioni si sono distinti per il loro carattere leale, affidabile, attento e molto intelligente ; Ciò è stato fatto dai contadini cinesi quando si è trattato di proteggere le loro proprietà.

Il suo aspetto è di un cane compatto, robusto e dalla testa larga e piatto. È un cane con istinto custode, quindi a volte può sviluppare protezione delle risorse. A volte, puoi anche avere un temperamento dominante con altri cani (specialmente se non applichiamo la castrazione) ma è ancora equilibrato e dolce .

Malattie comuni di Shar Pei

Come ogni cane, per quanto forte possa essere, può soffrire di diverse malattie, alcune più gravi di altre. Qui condividiamo una piccola guida per essere vigili e per andare dal veterinario nei casi necessari:

  • Entropion: è una patologia in cui la palpebra si piega nell'occhio e le ciglia possono ferire gravemente il bulbo oculare. Osserveremo lucertole lacrimanti, gialle o croccanti e quando osserveremo l'occhio esternamente, vedremo chiaramente questa piega. È un'emergenza in medicina veterinaria in quanto può ulcerare l'occhio e persino compromettere la visione del nostro animale.
  • Occhi di ciliegio: i cani hanno tre palpebre e sotto la terza una ghiandola che può gonfiarsi e sporgere dall'occhio con un tipico colore ciliegia. Il veterinario può proporre di rimuoverlo (in seguito avremo gli occhi asciutti) o riposizionarlo in posizione mediante una sutura.
  • Displasia dell'anca: si tratta di uno spostamento tra la testa del femore e l'acetabolo dell'anca. È una patologia molto frequente in razze come il pastore tedesco o il Labrador Retriever tra gli altri. Siamo di fronte a una malattia dell'anca cronica e degenerativa, diagnosticata dal veterinario e con molteplici trattamenti palliativi. Al loro interno, il nostro medico proporrà omeopatia, complessi antiartrici del dolore, alopatia e persino esercizi specifici per rafforzare i muscoli che supportano questa articolazione.
  • Ipotiroidismo: è una malattia endocrina prodotta dalla bassa produzione di ormoni tiroidei. I sintomi che possiamo osservare nel nostro animale sono depressione, letargia, aumento di peso e possono colpire la pelle con perdita di capelli, eccesso di forfora e ispessimento della pelle nelle aree più ferite. I possibili trattamenti saranno i farmaci tradizionali in cui viene integrato l'ormone che scarseggia e aiutano con l'omeopatia o i Fiori di Bach non fanno mai male.
  • Pelle: questo è l'organo più debole del nostro protagonista. Sebbene abbiamo detto nelle caratteristiche che aveva una pelle dura, che sarebbe una forza, essendo così rugosa abbiamo un numero infinito di patologie in cui è l'organo più esteso del corpo. Per non esaurirli e per l'importanza del soggetto, raccomando di leggere il nostro articolo sui problemi della pelle di pezza che è spiegato in dettaglio.
  • Febbre Shar Pei: è una malattia ereditaria che se rilevata in tempo non è solitamente fatale nei cuccioli. Anche Milanospettacoli.com spiega perfettamente questa patologia in un articolo che consiglio anche di leggere.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Le malattie più comuni della shar pei, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Prevenzione.

Raccomandato

Come far crescere il gelsomino passo dopo passo
2019
Mammiferi in pericolo di estinzione
2019
Razze di cani da slitta e da neve - Lista completa
2019