Lavare i vestiti in modo ecologico: più facile che mai

Lavare i vestiti è un atto quotidiano che tutti dobbiamo fare, a volte più spesso di quanto vorremmo. Quanti vestiti alla settimana laviamo di solito? Se aggiungiamo il bucato che viene fatto ogni anno nelle famiglie di un condominio attuale, ci renderemo conto di quanto questa attività possa danneggiare l'ambiente, quindi sarebbe molto positivo conoscere una serie di suggerimenti per iniziare a lavare i vestiti del Modo più ecologico - ed economico - possibile. Presta attenzione, perché poi riveliamo come farlo.

Il detergente, di vitale importanza

Per iniziare a fare il nostro bucato "verde", dobbiamo iniziare a mettere gli occhi sul detersivo, senza dubbio uno dei fattori più inquinanti. Molti dei detergenti che abbiamo sempre usato e che sono sugli scaffali dei supermercati usano fattori chimici dannosi per l'ambiente come, a lungo termine, per i nostri vestiti. Ci sono molte alternative naturali che renderanno i tuoi vestiti come nuovi, saranno conservati più a lungo e possiamo lavarli con la consapevolezza che stiamo minimizzando la nostra impronta ambientale .

Un'opzione è il sapone di Castiglia realizzato con olio d'oliva riciclato. Può sembrare strano, ma dovresti sapere che il sapone ha la capacità di lavarsi a causa del suo contenuto oleoso. L'olio è in grado di aderire al grasso dei tessuti o dei piatti ed estrarlo, questo è ciò che rende i nostri vestiti puliti dopo il risciacquo. Il sapone di Castiglia può essere combinato con il percarbonato, una sostanza naturale che tornerà utile per restituire ai vestiti quel bianco che hanno perso con l'uso, quindi questa opzione ti servirà quando fai le lavatrici bianche. Il sapone dovrà essere grattugiato con un grattugiato (lo facciamo in un solo pomeriggio e lo conserviamo) e il bucato sarà molto pulito con solo due cucchiai di questi trucioli di sapone.

Altri saponi simili, che forniscono anche un aroma naturale, sono saponi di lucertola o Marsiglia . Se non si desidera utilizzare sempre trucioli di prosciutto, sarà sufficiente grattugiare una singola compressa con una grattugia e diluirla in sei litri di acqua calda, mescolando in seguito. In due giorni verrà sciolto e per il prezzo di una singola compressa avremo ottenuto non meno di sei litri di detergente liquido molto efficace e totalmente naturale.

Se, fino ad ora, hai sempre lavato i tuoi vestiti con detergenti chimici e vuoi iscriverti a un bucato organico, ti consigliamo di lavare la lavatrice all'interno e attraverso i filtri e gli scomparti in cui normalmente versi il detersivo e l'ammorbidente. Inoltre, lo libererai dalla calce e ne prolungherai la durata.

Lavare le noci, un ottimo complemento

Ti consigliamo di acquistare i detersivi per integrare il tuo lavaggio ecologico, oltre al detersivo già spiegato e all'ammorbidente fatto in casa che dettagliamo di seguito. Cosa sono queste noci? Sono un magnifico detergente naturale a base di frutti che cadono dagli alberi in India e Nepal. In questi luoghi i vestiti vengono solitamente lavati con queste noci e ci aiuteranno anche noi e ci daranno una pulizia più intensa e più severa con macchie difficili.

Ammorbidente a base di aceto

I vestiti possono rimanere morbidi e soffici come con gli ammorbidenti da usare con solo un po 'di aceto di mele e alcuni oli essenziali . L'aceto ha un potere molto elevato per ammorbidire i capi e gli oli (l'odore che ci piace, cannella, fragola, lavanda, mandorla, menta o limone) camufferà il forte odore dell'aceto. Semplicemente, dovremo scegliere oli di colore trasparente o chiaro per evitare che i vestiti possano macchiarsi.

La proporzione è la seguente: 250 millimetri di aceto e circa 15-20 gocce di oli aromatici secondo i tuoi gusti, inoltre, puoi cambiarli per assaggiare diversi profumi nei tuoi vestiti! Vedrai come non solo sono più morbidi, ma con questo mix fatto in casa i colori sono migliorati. E, naturalmente, la lavatrice soffrirà molto meno rispetto ai prodotti chimici.

Per macchie difficili: precarbonato di sodio

Ne abbiamo già parlato in precedenza, ma vogliamo ricordare che questo prodotto è particolarmente indicato per macchie difficili, come caffè, sangue, vino, ecc., Che il sapone e le noci potrebbero non essere in grado di eliminare completamente. Ha anche un potente effetto sbiancante, quindi ti consigliamo di usarli nella biancheria di vestiti chiari o bianchi.

È noto come perossido di idrogeno solido ed è perfetto per lo sbiancamento, la pulizia e la disinfezione. Se la macchia è molto potente, possiamo lasciare il capo in ammollo in una ciotola con un po 'di precarbonato, con bicarbonato diluito e una fetta di limone, anche con lo stesso aceto di mele e poi lavarlo in lavatrice.

A 30 gradi è sufficiente

Sebbene possano esserci delle eccezioni, normalmente lavare i vestiti a 30 gradi è sufficiente per disinfettare, lavare ed eliminare correttamente gli odori. Carichi di 90 gradi sono molto dannosi per l'ambiente e le alte temperature danneggiano e raggrinziscono i vestiti. Incorporando tutto ciò che abbiamo descritto sopra, 30 gradi elimineranno i cattivi odori e rimuoveranno le macchie. Ricorda di immergere i vestiti se le macchie sono molto difficili con i prodotti naturali sopra menzionati.

Alcuni consigli per lavare i vestiti in modo ecologico

Inoltre, ricorda che per essere più verdi, dobbiamo cercare di mettere meno biancheria . Molte volte è ancora possibile indossare quel maglione o cappotto che abbiamo indossato solo una volta.

Quando dovremo lavare i vestiti, faremo i carichi pieni e non metteremo la lavatrice, per evitare il grande dispendio di acqua ed elettricità che comporta, con solo alcuni vestiti. Se abbiamo un urgente bisogno di lavare, possiamo farlo a mano con acqua calda in una ciotola usando i nostri detergenti naturali.

Prendersi cura dei vestiti è essenziale. Anche la sua corretta posa e conservazione è buona, perché in questo modo i vestiti ci dureranno molto più a lungo e non dovremo attraversare il negozio così spesso. La candeggina è preferibile non usarla e dobbiamo ricordare che gli essiccatori non solo danneggiano i vestiti, ma comportano anche un eccessivo dispendio energetico a lungo termine, quindi è meglio non usare gli essiccatori .

Se vuoi leggere più articoli simili a Lavare i vestiti in modo ecologico: più facile che mai, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sostenibilità e sviluppo sostenibile.

Raccomandato

Rimedi domestici per le zecche nei cani
2019
Cura di una tartaruga dalle orecchie gialle
2019
Le razze di gatto più affettuose
2019