La tigre del Bengala in pericolo di estinzione - Cause e soluzioni

Scheda sugli animali: tigre del Bengala - Habitat e caratteristiche

La tigre del Bengala ( Panthera tigris tigris ) è una sottospecie di tigre che abita in regioni di India, Nepal, Bangladesh, Bhutan, Birmania e Tibet. È la sottospecie di tigre indiana più conosciuta e studiata e, inoltre, è uno degli animali in via di estinzione. In questa specie, c'è una mutazione genetica molto sorprendente che fa diventare leucistico il colore arancione del mantello, dando origine a una tigre bianca del Bengala .

Nonostante sia uno degli animali sacri dell'India, la tigre del Bengala non è stata sufficientemente protetta. In questo articolo di milanospettacoli.com ti diremo perché la tigre è in pericolo di estinzione e se ci sono soluzioni per migliorare il suo stato di conservazione.

Stato di conservazione della tigre del Bengala

Le popolazioni più numeriche di tigri del Bengala si trovano in India, ma non c'è molta connessione tra loro, a causa di una frammentazione molto grave dell'habitat . Quindi ci sono sottopopolazioni di tigri totalmente isolate.

Recentemente, i censimenti della popolazione sono stati effettuati con un maggior grado di veridicità, usando un metodo più scientifico. Questi censimenti servono a valutare quante tigri del Bengala sono rimaste. Nell'ultimo censimento la popolazione stimata era di 1.706 individui, con la più alta densità di tigri nelle aree di Uttarakhand, Tamil Nadu, Maharashtra e Karnataka.

I governi dei paesi in cui vivono alcune sottospecie di tigri hanno creato il Global Tiger Recovery Program . Un programma per il recupero di tutte le sottospecie di tigri. I governi che compongono il programma sono la Repubblica del Bangladesh, il Regno del Bhutan, il Regno di Cambogia, la Repubblica cinese, la Repubblica indiana, la Repubblica di Indonesia, la Repubblica democratica del Laos, la Malesia, l'Unione della Birmania, il Nepal, la Federazione Russa, il regno di Tailandia e la Repubblica del Vietnam.

I censimenti effettuati da questi governi stimano la popolazione mondiale in meno di 2.500 copie, senza essere una sottopopolazione superiore a 250 copie. Inoltre, la tendenza della popolazione mondiale della tigre del Bengala sta diminuendo.

Per tutti questi motivi, la tigre del Bengala è in pericolo di estinzione .

Fa sì che la tigre del Bengala sia in pericolo di estinzione

Il quadro che circonda la scomparsa della tigre del Bengala è piuttosto complesso. In sintesi, potremmo determinare che le maggiori minacce alle tigri sono:

Degrado, frammentazione e perdita di habitat

Una delle principali minacce a questa specie è il danno causato al suo ambiente naturale. Il degrado dell'habitat, la sua frammentazione e la sua conseguente perdita sono dovuti principalmente all'essere umano. Ciò ha distrutto foreste e praterie per aumentare la produzione agricola a causa della crescita delle popolazioni umane. Allo stesso modo, il disboscamento commerciale, sia legale che illegale, ha avuto un impatto sulla distruzione dell'habitat. In circa 10 anni, il territorio occupato dalla tigre del Bengala è diminuito del 41%. Nei prossimi 20 o 30 anni, si prevede una riduzione simile se gli sforzi per conservare le specie non migliorano.

Bracconaggio e commercio illegale

Il furto e la commercializzazione illegale di tigri o parti del suo corpo continuano ad aumentare, nonostante siano totalmente illegali. Questa è una delle minacce più dirette subite dalle tigri del Bengala in natura. Alcune aree perfettamente abitabili dalle tigri sono state devastate dalla caccia illegale . Questi crimini non sono stati come avrebbero dovuto essere, né hanno avuto un'alta priorità nell'ambito dei programmi di conservazione della tigre.

Comunità locali

In generale, le persone che vivono vicino o nei territori delle tigri sono esseri umani appartenenti a classi sociali molto basse, senza risorse economiche e che dipendono interamente dall'agricoltura e dal bestiame locali. I programmi di conservazione della tigre non tengono conto di queste persone, la cui unica risorsa per la sopravvivenza è la foresta.

Se i loro bovini vengono attaccati da una tigre, perdono capitale che il governo non restituisce. Quindi non vogliono avere tigri nelle vicinanze, per questo, li avvelenano, li inseguono e li cacciano . Nei futuri piani di conservazione, queste persone dovrebbero essere prese in considerazione e lavorare con loro per proteggere il loro patrimonio, minimizzando il conflitto tra umani e tigri.

Il bracconaggio e il nuovo modo di mangiare "cibi selvaggi" nelle grandi città, stanno anche mettendo fine alla preda naturale della tigre, che sono costretti a cacciare il bestiame.

In relazione a questo tipo di problemi con le comunità locali, potresti anche essere interessato all'articolo di milanospettacoli.com "È vero che i lupi attaccano le persone?"

Soluzioni per prevenire l'estinzione della tigre del Bengala

Non esiste una soluzione unica in modo che la tigre del Bengala non sia in pericolo di estinzione, è un insieme di azioni volte alla conservazione della natura che può ottenere alcuni risultati positivi per la tigre del Bengala. Secondo il Global Tiger Recovery Program, i governi devono:

  • Gestisci, preserva, proteggi e migliora efficacemente gli habitat delle tigri.
  • Porre fine al bracconaggio, al contrabbando e al commercio illegale di tigri e parti del corpo.
  • Cooperare nella gestione e nel controllo delle frontiere.
  • Partecipare, educare e proteggere le comunità locali.
  • Aumentare le popolazioni di prede tigre.
  • Cerca supporto economico estero.

Se desideri leggere altri articoli simili a La tigre del Bengala in pericolo di estinzione - Cause e soluzioni, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Animali in pericolo di estinzione.

riferimenti

//www.iucnredlist.org/details/136899/0

bibliografia
  • Biswas, S. e, Sankar, K. 2002. Preda dell'abbondanza e dell'abitudine alimentare delle tigri ( Panthera tigris tigris ) nel Parco Nazionale di Pench, Madhya Pradesh, India. The Zoological Society of London 256, 411-420.
  • Phillips, C. e Peck, D. 2007. Gli effetti della personalità dei guardiani e delle tigri ( Panthera tigris tigris ) sul loro comportamento in una mostra interattiva sullo zoo. Scienza del comportamento degli animali applicati 106, 244-258.
  • Reddy, HS, Srinivasulu, C. e, Rao, KT 2004. Selezione di prede della tigre indiana ( Panthera tigris tigris ) nella Riserva della tigre di Nagarjunasagar Srisailam, India. Mammalian Biology 69 (6): 384-391.
  • Sharma, R., Stuckas, H., Bhaskar, R., Rajput, S., Khan, I., Goyal, SP, e, R. Tiedemann. 2009. mtDNA indica una profonda struttura della popolazione nella tigre indiana ( Panthera tigris tigris ). Conservation Genetics 10 (4): 909-914.

Raccomandato

È possibile avere un drago di Komodo come animale domestico?
2019
Perché i gatti fanno cicatrici?
2019
La più grande medusa del mondo
2019