L'origine del Doberman

File di animali: doberman pinscher

Oggi parleremo di uno dei cani più belli e con un portamento tra i più imponenti e snelli. La razza Doberman, e più specificamente discuteremo della sua origine controversa che ha poco a che fare con le brutte storie che sono state spesso raccontate su questo cane.

L'altro giorno in un parco per cani a Madrid ho avuto l'opportunità di vedere un Doberman sciolto, che correva e giocava in modo effusivo con altri cani più piccoli, la verità è che non ci vuole molto di più che contemplare una scena reale come questa per eliminare immediatamente ogni pregiudizio che si può avere con questa razza di cane.

Falsi miti attorno al doberman

Molto tempo fa c'era molta leggenda nera attorno al Doberman, molte volte si è sentito dire che il cervello stava crescendo più velocemente del cranio prima che prima o poi finissero per impazzire o addirittura che fossero stati una razza di cani da laboratorio creati dallo stesso Hitler per ottenere cani feroci e aggressivi.

Niente è più lontano dalla realtà . Il Doberman è un cane con alcune delle caratteristiche più interessanti come ad esempio la lealtà verso il suo padrone e la sempre disponibilità a compiacerlo, è un cane energico e un grande guardiano e protettore, oltre che sensibile e molto affettuoso con il suo padrone.

Origine della razza alla fine del 19 ° secolo

La storia del Doberman è molto curiosa. La razza Doberman è piuttosto giovane rispetto ad altre, ha origine alla fine del 19 ° secolo quando un esattore delle tasse tedesco di nome Karl Friedrich Louis Dobermann ha assunto il compito di creare una nuova razza di cane attraverso una serie di croci per creare un cane da difesa, dal momento che il suo lavoro di esattore delle tasse talvolta gli costava più di un semplice spavento. E oltre a ciò, temeva ladri e ladri che potevano rubare i soldi raccolti dal suo lavoro.

In questo modo furono incrociate diverse razze canine come il rottweiler . il weimaraner o il terrier di Manchester, tra gli altri, dando origine alla comparsa del Doberman, uno dei migliori cani da guardia che esistono oggi.

La storia del doberman in altri paesi

Si ritiene che il primo Doberman sia arrivato negli Stati Uniti nel 1908, ma non è stato fino alla fine della seconda guerra mondiale quando i Doberman furono inviati in Germania, quando la gara attirò i fan. Nel 1921 fu fondato il Pinscher Club of Doberman America. Molte importazioni sono diventate popolari con gli allevatori di questo paese.

Il Doberman oggi

Questa razza in breve tempo ha vissuto un'evoluzione molto rapida ed è passata dall'essere un cane con una pessima stampa ad essere un cane che solleva molte aspettative e persino vince molte competizioni di bellezza canina grazie alla sua naturale eleganza. Senza dubbio, la storia di questo cane è una storia di superamento, combattimento e amore verso i cani da parte dei loro proprietari.

Se vuoi leggere altri articoli simili a The origin of the Doberman, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione di Quello che devi sapere.

Raccomandato

Come far crescere i peli del mio gatto?
2019
Supplementi per cani sportivi
2019
Perché il mio gatto mi morde quando lo accarezzo?
2019