L'educazione di un cucciolo di pitbull

Vedi i file dei cani

Molte persone pensano che i pitbull siano cani aggressivi, ma nulla è più lontano dalla realtà, se li educerai bene fin dall'infanzia avrai un compagno obbediente, affettuoso e fedele. Tuttavia, sono considerati cani potenzialmente pericolosi, quindi prima di adottare un cucciolo di questa razza devi essere in possesso di una licenza PPP e conoscere la legislazione attuale in materia.

Sono cani molto forti ed energici, quindi hanno bisogno di un proprietario esperto che ti guidi correttamente verso una buona istruzione e formazione. Questo non significa che sotto qualsiasi concetto dovresti usare la forza per educarlo, al contrario, devi essere fermo ma usando sempre rinforzi positivi.

In questo articolo di milanospettacoli.com ti mostriamo come educare un cucciolo di pitbull in modo che tu possa imparare a controllare questi cani e ottenere un compagno equilibrato e felice. Per saperne di più, puoi anche guardare questo video sull'educazione di un cucciolo di pitbull.

Il ritorno a casa del cucciolo di pitbull

Come con qualsiasi cane, preparare e capire come ricevere il cucciolo a casa sarà essenziale per iniziare l'esperienza in modo positivo e appropriato. Per fare questo, devi mostrargli qual è il suo sito . Devi avere il tuo spazio, dove ti senti a tuo agio e al sicuro. È meglio che metti il ​​tuo letto in un posto dove passi molto tempo, come in salotto.

È importante stabilire norme comportamentali sin dall'inizio e essere fermi, non lasciargli fare alcune cose un giorno e un altro no o lo confonderai. Ad esempio, se non hai intenzione di farlo salire sul divano o entrare nella tua stanza, devi mostrarlo dall'inizio e mantenere sempre questo atteggiamento. Se non lo lascerai dormire nella tua stanza e passerà le notti da solo, devi essere fermo e non andare quando piange, poiché non imparerà mai a dormire da solo.

Alimentazione del cucciolo di Pitbull

Dovresti dargli da mangiare con alimenti di alta qualità per i cuccioli circa 4 o 5 volte al giorno. Fino a quattro mesi puoi inumidirlo con acqua in modo da poterlo masticare e da quell'età possiamo ridurre l'idratazione fino a quando non ti abitui a mangiarlo completamente asciutto. Se noti che hai ancora molte difficoltà a mangiare cibo secco (anche se mescolato con acqua) puoi scegliere di usare cibo umido. Certo, sempre di alta qualità.

D'altra parte, dovresti ricordare che il pitbull è un cane di taglia medio-grande, quindi avrà bisogno di cibo specifico per cuccioli di queste dimensioni. Inoltre, alcune persone di solito offrono calcio extra ai loro cani pit bull per un migliore sviluppo. Consulta il tuo veterinario di fiducia tutte queste domande per sapere se è necessario o meno nel tuo caso.

D'altra parte e, per evitare comportamenti futuri indesiderati, ti consigliamo di insegnarti a sederti, il primo degli ordini di base. In questo modo possiamo chiedergli di non mangiare fino a quando non gli avremo dato il permesso, evitando così che in futuro si precipiterà sul cibo.

Un altro dettaglio da considerare è il momento dell'assunzione . Il tuo cane dovrebbe abituarsi a mangiare ciò che hai nella sua ciotola dopo averlo riempito. Se al contrario lasci il cibo tutto il giorno, può succedere che non sei sicuro di mangiare correttamente o no. Per questo, l'ideale è lasciare l'alimentatore solo per 15 minuti e rimuoverlo dopo quel tempo. In questo modo imparerai cosa mangiare in tempo. Non preoccuparti se le prime volte non è finito, nel giro di uno o due giorni verrà risolto.

igiene

Per insegnargli a fare i suoi bisogni lontano da casa devi seguire le stesse linee guida di qualsiasi altro cane. Ricorda che non sarai in grado di portarlo fuori di casa fino a quando non avrai tutti i suoi vaccini, quindi nei primi mesi devi insegnargli a urinare in un giornale .

Durante questa fase dovrai identificare i momenti in cui il tuo cucciolo di solito fa i suoi bisogni, in questo modo sarai in grado di sapere quando portarlo in strada nel momento in cui è preparato per questo.

Quando sei pronto per uscire, dovresti prenderlo ogni due o tre ore e congratularti ogni volta che fai emergere i tuoi bisogni . Quando vedi che non ha resistito e lo ha fatto in casa, non colpirlo o mostrarti troppo forte, ricorda che è ancora un cucciolo e sta imparando.

Esercizio fisico e educazione del cucciolo di pitbull

Il pitbull è un cane molto energico, quindi, una volta che ha le sue vaccinazioni ed è pronto per uscire, dovrai camminare tra le due e le tre volte al giorno incluso un po 'di esercizio fisico. In modo che non si stanchino troppo, a causa della loro giovane età, è consigliabile dosare il tempo delle attività. Ad esempio, è preferibile giocare la palla due volte in modo moderato invece di svolgere un'unica attività molto intensa.

Ricorda che dopo aver esercitato e camminato tranquillamente, permettendo lo sniffing, il nostro pitbull sarà più rilassato e predisposto ad avere un atteggiamento positivo.

Non dimenticare che è molto importante socializzare correttamente con altri cani e con altre persone seguendo i nostri consigli per la socializzazione del cucciolo. Ciò gli impedirà di sviluppare problemi comportamentali, che a lungo termine e nella sua fase adulta, potrebbero essere molto seri, fastidiosi e persino molto difficili da modificare. Questo è il momento giusto per socializzare sul lavoro.

Oltre alla socializzazione e agli ordini di obbedienza di base (siediti, vieni qui, ancora ...) il tuo cane deve anche imparare trucchi ed eseguire varie attività in modo che la sua mente sia sempre stimolata. Anche i giochi di intelligenza sono un'opzione eccellente.

Qualcosa da considerare è che a volte è necessario castrare il cane non solo per un comportamento più stabile, ma anche per impedire al nostro cane di avere una prole indesiderata. Inoltre, la castrazione offre molti vantaggi, come una riduzione della probabilità di cancro.

Se non sai come educare un pitbull cucciolo, puoi sempre andare da un addestratore di cani per fare lezioni e insegnare a educarlo correttamente. Allo stesso modo, di fronte a qualsiasi problema comportamentale, sarà essenziale rivolgersi a un etologo per aiutare il nuovo membro della famiglia a crescere felice, equilibrato e adattarsi perfettamente alla famiglia.

Se vuoi leggere altri articoli simili all'educazione di un cucciolo di pitbull, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Istruzione di base.

Raccomandato

20 animali in via di estinzione a Panama
2019
La sansevieria cilindrica
2019
Differenze tra ecologia e ambiente
2019