Insufficienza renale nei cani - Sintomi e trattamento

Vedi i file dei cani

Quando parliamo di insufficienza renale nei cani ci riferiamo a una malattia che colpisce uno o entrambi i reni e che provoca alterazioni nel suo funzionamento. Questi possono manifestarsi acutamente, cioè improvvisamente o cronicamente, quando il sistema renale degenera progressivamente.

In questo articolo di milanospettacoli.com discuteremo le cause di questa insufficienza, i sintomi che produce e che possiamo osservare nel nostro cane e il trattamento veterinario più appropriato per mantenere il più possibile una buona qualità di vita. Continua a leggere e scopri come sapere se il tuo cane ha insufficienza renale .

Malattia renale nei cani

I reni sono responsabili del filtraggio del sangue e, quindi, eliminano le sostanze di scarto attraverso l'urina. Quando si verifica un guasto in questo sistema, che può accadere per molteplici ragioni, il corpo cercherà di compensarlo, in modo da non osservare i sintomi fino a quando il danno non è già molto avanzato. Pertanto, la malattia renale nei cani può manifestarsi in modo acuto o cronico . In entrambi i casi si verificheranno i sintomi più comuni, polidipsia (aumento dell'assunzione di acqua) e poliuria (aumento della minzione). La differenza è che nell'aspetto acuto i sintomi si manifestano improvvisamente, causando un quadro clinico di gravità. Nella cronica, i sintomi si mantengono per mesi in cui i reni si deteriorano fino a quando non durano più, il che colpisce l'intero organismo e alla fine provoca la morte dell'animale.

L'insufficienza renale nei cani di età superiore ai 10 anni ha una notevole incidenza, mentre è più raro che si verifichi un'insufficienza renale nei giovani cani. Nei cani anziani è possibile che il sintomo che osserviamo sia che inizia a urinare a casa. Dietro questa incontinenza può esserci un aumento dell'eliminazione delle urine perché il rene non funziona bene. La malattia renale in questi cani anziani è una conseguenza dell'età. A volte, è un problema cardiaco che finisce per colpire i reni. È importante che i cani, a partire dai 7 anni circa, si rechino dal veterinario almeno una volta all'anno per eseguire un controllo completo in cui sarà possibile rilevare precocemente queste malattie.

Se la malattia renale si verifica nei cani giovani, potrebbe essere l'effetto di qualche altra patologia, che potrebbe verificarsi anche a qualsiasi età. Ad esempio, l'insufficienza renale nei cani con leishmania si verifica perché questa malattia parassitaria danneggia i reni. Esistono anche altre possibili cause come un'infezione, come leptospirosi, avvelenamento, ostruzione urinaria o colpo di calore. Altre volte il coinvolgimento renale si verifica come effetto collaterale di alcuni farmaci. In questi casi, la causa principale del danno deve essere trattata.

Sintomi di insufficienza renale nei cani

L'insufficienza renale nei cani di solito si manifesta con i seguenti sintomi:

  • Poliuria : come abbiamo detto, che il nostro cane urina di più è uno dei sintomi più comuni della malattia renale, ma può anche accadere che il cane smetta di urinare ( anuria ).
  • Poldipsia : per compensare l'eliminazione dei liquidi il cane beve più acqua.
  • Vomito e diarrea, a volte anche con sanguinamento.
  • Cecità.
  • La disidratazione.
  • Assottigliamento e, in generale, cattivo aspetto, cattive condizioni corporee e debolezza muscolare.
  • Anoressia.
  • Ulcere nella cavità orale e cattivo odore.
  • Ci possono anche essere ascite (accumulo di liquido nell'addome) ed edema (fluido nelle estremità).
  • Stato di shock e, nelle ultime fasi, virgola.

In breve, tutti questi sintomi sono causati dagli effetti che il malfunzionamento del sistema renale ha in tutto il corpo. Uno di questi segni dovrebbe farci andare dal nostro veterinario .

Le malattie renali nei cani possono essere diagnosticate con esami delle urine e del sangue . Nel primo, il valore della densità delle urine è importante, poiché un animale malato non lo concentrerà. Nell'analisi del sangue, vengono presi in considerazione i parametri che consentono di conoscere la funzione renale, come la creatinina e l'urea. Viene inoltre stabilito se esiste o meno l'anemia e vengono valutati parametri importanti come il fosforo o l'albumina. Attualmente, anche l' SDMA ha iniziato a essere misurato, un biomarcatore che ci consente di determinare se esiste o meno un'insufficienza renale prima della creatinina, che è influenzata anche da altri parametri come la massa muscolare. La diagnosi precoce è fondamentale quando si stabilisce il trattamento. È anche conveniente misurare la pressione sanguigna e si possono eseguire radiografie addominali o ultrasuoni.

Trattamento dell'insufficienza renale nei cani

In caso di insufficienza renale nei cani con presentazione acuta, è essenziale un trattamento veterinario intensivo, che di solito includerà l' ammissione e la terapia con fluidi, nonché farmaci che stabilizzano l'animale e controllano i sintomi.

Nei casi cronici, il trattamento della malattia renale nei cani di solito comprende i seguenti punti:

  • Dieta : sul mercato troviamo alimenti e lattine appositamente formulati per la cura del sistema renale. È importante che la dieta sia nutriente e abbia proteine ​​di alta qualità. Inoltre, se il cibo è umido aumentiamo l'assunzione di acqua, molto necessaria in questi animali. E se si preferisce una dieta naturale, è possibile consultare l'articolo "Dieta fatta in casa per insufficienza renale del cane".
  • Idratazione : dobbiamo garantire che il nostro cane beva correttamente. Il veterinario deve valutare la necessità di somministrare siero, per via orale, sottocutanea o endovenosa. Per favorire il comfort del cane dobbiamo dargli più opportunità di urinare se la frequenza della minzione è aumentata.
  • Farmaci per controllare i sintomi: questi sono quelli che possono essere usati per trattare i sintomi secondari alla malattia, ad esempio quelli che vengono somministrati per controllare il vomito.
  • Farmaci per mantenimento: sono quelli prescritti per promuovere la qualità della vita dell'animale. Su alcuni ci sono prove scientifiche che dimostrano che sono efficaci nel prolungare la vita dei cani malati, come gli ACE-inibitori .
  • Follow-up veterinario : è conveniente ripetere i test due o più volte all'anno, a seconda dell'evoluzione della malattia. Inoltre, un controllo veterinario intensivo consente di trattare i sintomi che si presentano non appena compaiono, il che si tradurrà in una migliore qualità della vita.

L'insufficienza renale nei cani è curata?

L'insufficienza renale nei cani provoca danni a uno o entrambi i reni. In casi acuti il ​​cane può essere curato, anche se è possibile che si siano verificate lesioni non recuperabili. A seconda della sua estensione, avranno più o meno conseguenze per la vita futura del cane. I casi cronici sono incurabili e progressivi, pertanto il trattamento prescritto sarà in grado di controllare la sintomatologia e cercare di mantenere la qualità della vita del cane il più a lungo possibile. Questo sarà l'obiettivo dei trattamenti che abbiamo commentato.

Aspettativa di vita di un cane con insufficienza renale

I veterinari classificano l'insufficienza renale nei cani in varie fasi in base alla loro gravità. Quanto più lieve è la fase in cui si trova il nostro cane, tanto maggiore sarà, in generale, la sua aspettativa di vita, poiché corrispondono ai momenti iniziali della malattia, in cui un intervento precoce favorisce un aumento dell'aspettativa di vita. Questa classificazione distingue quattro fasi, l'io è il più leggero e il IV il più serio. Negli ultimi due ci saranno più sintomi che complicano il quadro e, quindi, peggiorano la prognosi. In questi casi l'aspettativa di vita del cane con insufficienza renale può essere solo in pochi mesi. Pertanto, nel decidere i trattamenti, è necessario tenere conto non solo della quantità di vita, ma, e preferibilmente, della sua qualità.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Insufficienza renale nei cani - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di accedere alla sezione Malattie degenerative

Raccomandato

Nomi di gatti famosi
2019
I migliori addestratori di cani a casa a Barcellona
2019
Suggerimenti per l'adozione di un coniglio
2019