Installa i nidi di pipistrelli per combattere le zanzare

Recentemente è arrivata la notizia nei media che nella città di Barcellona è stato istituito un programma per installare cassette di riproduzione per chirotteri in alcuni giardini urbani della città. Questa notizia ci mostra quanto sia importante la lotta contro le zanzare che proliferano sempre di più nelle nostre città. Questa misura adottata a Barcellona si verifica in molte altre città del pianeta.

La zanzara tigre e alcune specie importate accidentalmente oltre i nostri confini a causa dell'enorme volume del traffico internazionale di merci, devono essere consapevoli della necessità di fermare il progresso di questi insetti dannosi che trasmettono varie malattie, tra cui il virus Zika.

Per questo motivo, continua a leggere questo articolo di milanospettacoli.com e puoi scoprire l'utilità dei pipistrelli per controllare le zanzare .

Tipi di pipistrelli

Ti chiedi quanti tipi di pipistrelli ci sono? Si stima che ci siano più di 1200 specie di chirotteri nel mondo. Ci sono 23 specie di pipistrelli che sono minacciati.

Alcuni pipistrelli sono portatori di rabbia. Per questo motivo non è conveniente toccarli, anche se non sono né aggressivi né pericolosi per gli umani, tranne i cosiddetti vampiri .

I vampiri sono piccoli pipistrelli tropicali che si nutrono del sangue di bovini o umani se vengono trovati addormentati. Possono causare malattie e uno di questi è che inoculano con la loro saliva un prodotto che impedisce la coagulazione del sangue.

Ci sono enormi pipistrelli che si nutrono di frutta al tramonto.

La cosa più pericolosa dei pipistrelli è il loro guano, che si accumula in strati spessi sul pavimento delle caverne dove vivono migliaia di loro. Le feci dei pipistrelli sono molto pericolose se respirano, poiché possono causare lesioni polmonari.

Europa e Asia

In Europa ci sono 30 diverse specie di pipistrelli, che stanno lentamente recuperando la loro cabina, poiché la loro importanza ecologica è ora riconosciuta. In Asia, sono riconosciute 33 specie di pipistrelli.

  • Il pipistrello comune, Pipistrellus pipistrellus, è una delle specie che popolano principalmente l'Europa e l'Asia. Questi pipistrelli sono grandi consumatori di zanzare e altri insetti alati. Si stima che ogni esemplare possa consumare circa 1000 zanzare ogni giorno.
  • Il pipistrello soprano, Pipistrellus pygmaeus, è un'altra specie di chirotteri che vive nelle città europee. Questi piccoli chirotteri sono grandi predatori di zanzare, poiché consumano ogni giorno il 60% del loro peso in equivalente alle zanzare.
  • Il pipistrello dai bordi netti, Pipistrellus kuhlii, è la terza specie che popola la notte europea per liberarla dalle zanzare. I pipistrelli dopo l'accoppiamento separato e le femmine formano colonie esclusive di femmine con la loro prole corrispondente.

America Latina

In Sud America ci sono 302 specie di pipistrelli riconosciute, che svolgono un ottimo lavoro nel consumare le pericolose specie di zanzare nell'area, tra le altre attività benefiche per la natura e gli esseri umani. Successivamente mostreremo un paio di copie.

  • Il pipistrello della frutta comune, Carollia perspicillata, è di grande importanza per l'intero continente sudamericano e per l'America centrale. Si nutre di frutta, polline e insetti. Per questo motivo gode di una triplice importanza ecologica: distribuisce con le sue feci i semi delle oltre 50 varietà di frutti che consuma; impollinare i fiori; e consuma quantità significative di insetti.
  • Il pipistrello fantasma, Diclidurus albus, è distribuito dal Messico, dall'America centrale e dal Brasile orientale e da Trinidad e Tobago. È insettivoro e sembra una lanugine bianca molto carina. Il suo habitat è aree boschive e umide al di sotto di 1500 m.

Infrastrutture urbane

Il consiglio comunale di Barcellona nel suo programma di reintroduzione di pipistrelli ha utilizzato alcune cassette di legno. Ognuna di queste scatole è in grado di contenere fino a 300 femmine . Queste scatole sono installate su pali alti 3 metri, unendo quelli già installati negli anni precedenti.

Oltre a questo programma comunale, esiste la popolazione naturale della città che comprende 5 specie di chirotteri. Questi pipistrelli urbani si nascondono durante il giorno su tetti, crepe, davanzali o sotto ponti di strutture urbane. Ce ne sono alcuni che abitano tronchi cavi o grandi aperture di alberi urbani.

Nidi per pipistrelli

Nel mercato ci sono diversi tipi di cassette nido per pipistrelli. I prezzi vanno da € 16 a € 120.

È anche possibile costruirlo da soli . Il legno può essere fatto di cedro o pino, ma senza alcun trattamento chimico o vernice. È conveniente che il legno all'interno delle sue pareti abbia scanalature orizzontali parallele in modo che i pipistrelli abbiano una presa migliore. La forma delle sue 4 pareti dovrebbe essere rettangolare, aperta sul fondo e coperta con una pendenza per drenare efficacemente la pioggia.

La scatola deve essere distribuita all'interno in 2 o 3 camere separate da pareti interne, per massimizzare la quantità di copie contenute. Il legno utilizzato deve avere uno spessore minimo di 1, 4 cm. In questo modo la temperatura interna sarà più stabile e resisterà meglio agli elementi naturali. Le unghie non devono essere utilizzate, le viti verranno utilizzate per una costruzione solida.

Le scatole dovrebbero essere appese ad un'altezza compresa tra 3 e 5 m, esposta a nord. Possono essere appesi a pareti, pali o alberi. A causa dell'uso del legno massiccio, le cassette nido non dovrebbero essere molto grandi, poiché un peso eccessivo sarebbe scomodo per essere appeso.

Immagine di redvoluntariosambambios-sierranieve.blogspot.com:

Come attirare i pipistrelli?

Se vogliamo liberare le nostre case con giardino dalle zanzare, dobbiamo posizionare alcuni elementi che sono attraenti per i pipistrelli.

Un'alta luce attira gli insetti e i pipistrelli ne facilitano l'assunzione. Una fontana con acqua circolante è molto attraente per i pipistrelli. Se ci sono alberi nel giardino, i pipistrelli arriveranno naturalmente, poiché molti sfruttano le loro cavità come siti di riproduzione.

Pianta fiori aromatici, poiché gli insetti si condensano attorno a loro e i pipistrelli rileveranno la loro presenza. Infine, se hai un nido, avrai la tua colonia di pipistrelli che mangeranno gli insetti volanti intorno alla tua casa.

Protezione del pipistrello

Esistono diverse entità in tutto il pianeta con l'obiettivo comune di proteggere i pipistrelli e diffondere i benefici che ci portano.

Uno di questi è la Fondazione PCMA (Programma di conservazione dei pipistrelli argentini). Questa entità esemplare, pioniera nella diffusione tra bambini e adulti dell'importanza capitale dei chirotteri, è stata creata nel 2007 nella città argentina di Tafi del Valle (Tucumán). Promuove ciclicamente seminari interessanti per mostrare ai cittadini i grandi benefici che i pipistrelli ci offrono.

Scopri anche come respingere le zanzare con efficaci rimedi casalinghi.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Installa i nidi di pipistrelli per combattere le zanzare, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Come far crescere la catnip
2019
I conigli dormono?
2019
Rapaci notturni - Nomi ed esempi
2019