Insegna al tuo cane ad abbaiare per ordinare

Vedi i file dei cani

Se non sai più come impedire al tuo cane di abbaiare, un'alternativa per controllare il suo abbaiare è di mettere in ordine quel comportamento . L'idea alla base di questa strategia è quella di perfezionare un comportamento inappropriato, in modo che accada solo quando dai l'ordine. Tuttavia, questo può essere raggiunto solo in condizioni di allenamento molto rigide, rare nella vita di tutti i giorni e in alcuni casi speciali. Pertanto, è improbabile che il tuo cane smetta di abbaiare solo grazie a questa strategia di addestramento.

Tuttavia, otterrai il controllo dell'abbaiare perché puoi chiedere al tuo cane di smettere. Pertanto, insegnare al tuo cane ad abbaiare per ordinare può aiutarti quando il tuo cane abbaia in risposta a uno stimolo particolare (ad esempio quando suona la campana), se ha imparato ad abbaiare per ottenere cose (ad esempio se abbaia per farti dare cibo) e, in alcuni casi, abbaia per molto entusiasmo.

Successivamente in milanospettacoli.com ti offriamo le chiavi di questo processo per darti buoni risultati, continua a leggere:

Fai abbaiare il tuo cane per ordinare

Dal momento che il tuo cane è un abbaiare, conosci già alcuni stimoli o alcune situazioni che causano il suo abbaiare . Sai se il tuo cane abbaia quando suona il campanello, quando sente le sirene delle ambulanze, quando sente le persone che camminano dall'altra parte della porta della strada, quando metti il ​​guinzaglio per fare una passeggiata, ecc.

Fai in modo che lo stimolo che provoca l'abbaiare del tuo cane accada. Per questo potrebbe essere necessario un aiuto. Ad esempio, il tuo assistente suona il campanello o bussa alla porta o cammina verso l'altro lato della porta, ecc.

Se il tuo cane abbaia in risposta a suoni come sirene di ambulanza, registra il suono di un film o di un video di YouTube in modo da poterlo riprodurre a tuo piacimento. Anche se in quel caso potresti non avere problemi con il cane che abbaia. Alcuni cani abbaiano quando vengono sussurrati, come se uno fosse attento a qualche pericolo e volesse allertare il cane senza avvisare "i nemici". Altri abbaiano o ululano quando ululano o emettono suoni acuti.

Qualunque stimolo usi, abbaia il tuo cane. Quando il tuo cane abbaia una o due volte (non di più), fai clic e dagli un po 'di cibo appetitoso. Nel momento in cui fai clic, lo stimolo che provoca l'abbaio scompare.

Ripeti la procedura più volte, fino a quando il tuo cane inizia ad abbaiare frequentemente dopo aver preso il suo piccolo pezzo di cibo o aver giocato qualche secondo con il suo giocattolo. A questo punto sarai sicuro che il tuo cane abbaia di nuovo e puoi iniziare a usare il comando " Abbaia ".

Quindi, usa il comando " Corteccia " poco prima che il tuo cane abbaia. Se possibile, lo stimolo che provoca l'abbaiare dovrebbe iniziare immediatamente dopo aver dato l'ordine. Ad esempio, il tuo amico bussa di nuovo alla porta o suona il campanello subito dopo aver detto "Abbaia". Naturalmente, lo stimolo si interrompe di nuovo quando si fa clic .

Noterai gradualmente che il tuo cane inizia ad abbaiare quando gli dai l'ordine. Anche prima che iniziasse lo stimolo che originariamente ha causato l'abbaiare. A questo punto, esegui alcuni test senza che venga visualizzato lo stimolo originale, solo con l'ordine " Corteccia ". Quando ti senti assolutamente sicuro che il tuo cane risponderà all'ordine, smetti di usare completamente l'altro stimolo.

Quando il tuo cane abbaia l'80% delle volte in cui impartisci l'ordine in due sessioni di addestramento successive, passa ai seguenti criteri: tieni presente che non è necessario eseguire tutti questi criteri in una o due sessioni. Puoi avanzare a poco a poco, raggiungendo passaggi intermedi in diverse sessioni di addestramento del cane.

Fai ordinare il tuo cane

Il tuo cane abbaia già per ordinare e ora deve imparare a stare zitto. Fino ad ora rimase in silenzio quando sentì il clic del clicker o quando ricevette il pezzo di cibo.

Fai circa tre ripetizioni dell'ordine " Bark ", facendo clic dopo una o due abbaie e dando al tuo cane un piccolo pezzo di cibo, per rinfrescare la sua memoria. Dalla ripetizione successiva, emetti un segnale evidente per il tuo cane appena prima del clic.

Ad esempio, puoi mettere la mano con un palmo aperto davanti al viso, come se volessi fermarlo (senza toccarlo). Oppure puoi fare un breve " shhhht " immediatamente prima di fare clic .

Alcuni cani stanno zitti quando fai uno di quei segni, perché li prendono di sorpresa. Altri continuano ad abbaiare. Non importa L'importante è che il clic arrivi immediatamente dopo il segnale che fai. Certo, deve sempre essere lo stesso, non modificare il segnale.

Mentre dai il cibo subito dopo il clic, il segnale che fai prima del clic inizia ad acquisire le proprietà del rinforzo positivo, sebbene più debole, e allo stesso tempo acquisisce le proprietà dell'ordine per zittire.

A poco a poco noterai che il tuo cane tace e aspetta il piccolo pezzo di cibo quando fai il segnale. Ripetere la procedura più volte, fino a quando il segnale scelto diventa effettivo l'80% delle volte in due sessioni consecutive di addestramento canino.

Quando lo raggiungi, puoi inserire l'ordine formale. Il segnale che stai usando non sarà un buon ordine formale perché hai iniziato a usarlo quando il tuo cane non capiva ancora il comportamento che gli stavi insegnando. Pertanto si consiglia di cambiarlo per un altro segnale più efficace.

Per entrare nell'ordine formale, dì " silenzio " o " abbastanza " o un altro ordine che sembra appropriato, appena prima di usare il segnale con cui stai zitto il tuo cane. Ho dato l'ordine con voce calma e senza gridare. Quindi, attendi che il tuo cane taci e quindi fai clic e dagli il piccolo pezzo di cibo .

A questo punto non stai più usando il clic per mettere a tacere il tuo cane, ma un ordine formale. Se il tuo cane non sta zitto dopo l'ordine, non fare clic o dargli il cibo. E se continua ad abbaiare, termina la sessione e ignora il tuo cane fino a quando non si ferma. Ripeti la procedura fino a quando il tuo cane abbaia e si ferma per ordinare almeno l'80% delle volte.

Aumenta il tempo in cui il tuo cane resta in silenzio

Esercitati come alla fine dei criteri precedenti (usando gli ordini per abbaiare e zittire), ma aumenta gradualmente la durata .

Vale a dire che nella prima ripetizione aspetti che il tuo cane tace per un secondo o meno, prima di fare clic e dargli il piccolo pezzo di cibo. Nella ripetizione successiva (della stessa sessione) attendi fino a due secondi. E così aumenti il ​​tempo in successione, fino a che il tuo cane non tace per almeno un minuto.

Se il tuo cane abbaia o emette un suono prima di servire il tempo corrispondente alla ripetizione, ricomincia da un secondo. Per questo, finisci la sessione ignorando il tuo cane per alcuni secondi e, quando tace, attendi altri cinque secondi. Quindi dai nuovamente il comando " abbaia " e dopo uno o due abbaia l'ordine " silenzio ".

Tieni presente che non è necessario raggiungere un minuto in una sessione di addestramento canino o in un solo giorno. È molto probabile che sia necessario dividere questo criterio in più sessioni e in diversi giorni per raggiungere un minuto o più di silenzio.

Quando avrai raggiunto questo criterio, avrai già ordini molto solidi per abbaiare e mettere a tacere il tuo cane. Se il tuo cane causa disagio solo in determinati ambienti e hai addestrato l'ordine in quegli ambienti, non dovrai seguire i seguenti criteri.

Tuttavia, se il tuo cane abbaia per strada e in luoghi diversi, è meglio introdurre distrazioni secondo i seguenti criteri.

Inserisci le distrazioni

Ripeti la procedura dei criteri precedenti, ma assicurati di farlo in luoghi diversi e con diverse distrazioni . Inizia in luoghi familiari al tuo cane e dove ci sono poche distrazioni. Ad esempio, nel cortile, in un parco con poco traffico di persone e cani, in un parco a volte di poco movimento veicolare, ecc.

A poco a poco e in diverse sessioni, aumenta le distrazioni in quegli stessi luoghi, usando giocattoli che si muovono in modo indipendente, aiutanti che fanno strani movimenti e rumori, registrazioni di suoni insoliti, amici che portano a spasso i loro cani nelle vicinanze, ecc. .

Se vuoi leggere altri articoli simili a Insegna al tuo cane ad abbaiare per ordinare, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Istruzione di base.

Raccomandato

Cosa sono gli ambientalisti e cosa fanno
2019
Infezione dell'orecchio nei cani - Rimedi domestici
2019
Cura dell'abete
2019