Indicazioni per viaggiare con un cane in Argentina

Vedi i file dei cani

Al giorno d'oggi, gli hotel che accettano animali domestici e gli alloggi appositamente progettati in modo che i nostri animali domestici possano godersi vacanze indimenticabili sono in piena espansione.

Queste opzioni ci consentono di viaggiare con il nostro animale domestico, quindi non dobbiamo lasciarlo alle spalle, qualcosa che molti proprietari apprezzano perché a volte è molto difficile per noi lasciare il nostro cane, ancora di più in condizioni speciali come cuccioli, anziani o terapia farmacologica .

Stai pensando di goderti una vacanza nella Repubblica argentina? Non devi lasciare indietro il tuo animale domestico, in questo articolo di milanospettacoli.com ti diamo le istruzioni per viaggiare con un cane in Argentina .

Prenota il trasporto del tuo animale domestico con la compagnia aerea

Attualmente molte compagnie aeree offrono il servizio di trasporto di animali domestici (cani e gatti), anche su voli internazionali, in cui l'animale viene trasportato nella stiva dell'aereo come carico.

Quando prenoti il ​​biglietto aereo, devi anche prenotare il trasporto del tuo animale domestico e provvedere alla documentazione e ai requisiti specifici di ciascuna compagnia aerea, tuttavia, per il trasporto su voli internazionali dall'Unione Europea all'Argentina le compagnie aeree di solito presentano i seguenti requisiti:

  • L'animale deve essere consegnato in un corriere che soddisfi le indicazioni della IATA LAR (regolamento sugli animali vivi)
  • È vietato qualsiasi trasportatore la cui porta è in plastica
  • Anche la dimensione del corriere è importante, il cane deve essere in grado di sedersi senza toccare il tetto della gabbia, deve essere in grado di alzarsi, girarsi su se stesso e sdraiarsi in una posizione naturale
  • Il corriere deve includere una depressione e una depressione correttamente fissate
  • I cani di età inferiore a 8 settimane non possono essere trasportati, né possono allattare o cani femmine in calore
  • Dobbiamo fornire al nostro cane acqua e un pasto leggero circa 2 ore prima del volo, non è consigliabile che abbiano mangiato molto prima del viaggio
  • Quando si consegna l'animale allo staff della compagnia aerea è necessario compilare una documentazione relativa al trasferimento, in questa documentazione si afferma di aver offerto al proprio cane acqua e cibo nelle 4 ore precedenti l'accettazione da parte dello staff della compagnia aerea
  • Devi fornire informazioni complete su qualsiasi farmaco somministrato al tuo cane, devi anche fornire istruzioni specifiche per l'alimentazione e l'idratazione necessarie per un periodo di 24 ore, oltre a fornire il cibo di cui il tuo animale domestico avrà bisogno

Al momento della prenotazione dello spostamento del nostro animale domestico è normale che prendiamo in considerazione l'opzione di fornire un qualche tipo di sedazione prima di viaggiare per garantire un volo più tranquillo. Tuttavia, le compagnie aeree più importanti avvertono che l'effetto di alcuni farmaci sedativi è imprevedibile a una certa altezza, quindi questa sarà una questione delicata che dovresti discutere con il veterinario.

Documentazione necessaria per lasciare il paese di origine

È molto importante informarti in anticipo del viaggio sulla documentazione che ti servirà per portare il tuo cane fuori dal paese, per questo devi contattare gli enti pubblici corrispondenti, come i consolati argentini.

Nel paese di origine, la documentazione necessaria per viaggiare con il tuo cane in Argentina può variare, se parti dalla Spagna, dovrai solo fornire il seguente documento:

  • Certificato di esportazione per animali domestici (rilasciato dal Dipartimento dell'agricoltura delle delegazioni e sottodelegazioni governative)

Documentazione necessaria affinché il tuo cane entri in Argentina

Una volta che il tuo cane arriva nella Repubblica di Argentina attraverso il trasporto della compagnia aerea, devi inserire la seguente documentazione per entrare nel Paese:

  • Certificato di somministrazione del vaccino antirabbico e attuale immunizzazione
  • Certificato di esportazione per animali domestici

Tutta questa documentazione deve essere stata emessa, timbrata e firmata entro un periodo massimo di 10 giorni prima del viaggio e deve essere legalizzata per mezzo di un'apostille (Apostille de L'Aja).

Dovresti anche sapere che per tornare in Spagna il tuo cane deve avere un nuovo certificato sanitario per l'esportazione di animali domestici rilasciato in Argentina, quindi, quando arrivi nel paese, è importante che inizi anche a eseguire questa procedura.

Per pianificare un viaggio con il tuo animale domestico, il tempo è il tuo miglior alleato

Sebbene le indicazioni per viaggiare con un cane in Argentina siano chiare, la verità è che la burocrazia può rendere più di una procedura difficile, quindi, se vuoi goderti una vacanza con il tuo animale domestico, dovrai pianificare tutto al più presto.

Sarà anche molto importante portare il tuo cane dal veterinario in anticipo, non solo per consultare la sedazione durante il viaggio, ma anche per curare qualsiasi patologia o disturbo incipiente il prima possibile, poiché le autorità argentine possono tenere il cane in quarantena quando arriva nel paese se Osservano segni di malattia in esso.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Indicazioni per viaggiare con un cane in Argentina, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

I conigli bevono acqua?
2019
La leggenda dei colibrì Maya
2019
Cosa devo fare se il mio cane prova ad attaccare un altro cane?
2019