Il piccione come animale domestico - Cura e comportamento

Vedi i file dei piccioni

I piccioni fanno parte di questo curioso gruppo di animali che può generare emozioni completamente opposte nell'uomo. Mentre alcune persone li considerano una piaga urbana, molti sono quelli che li ammirano per la loro straordinaria bellezza e capacità cognitive. In effetti, allevare il piccione come animale domestico non ha perso popolarità dopo anni di storia e tradizione.

Nonostante i pregiudizi e i miti su questi uccelli, la verità è che i piccioni sono uccelli intelligenti, socievoli e molto puliti . Anche una scarsa igiene del tuo corpo o del suo ambiente può far ammalare facilmente un piccione. Pertanto, quando si adotta un piccione come animale domestico, sarà essenziale offrire un'adeguata medicina preventiva e cure essenziali per preservare la sua buona salute.

Ti chiedi se è bello avere i piccioni a casa? In milanospettacoli.com ti diremo di più sul comportamento dei piccioni come animale domestico e sui loro bisogni. Inoltre, puoi conoscere i nostri suggerimenti per fornire un'alimentazione eccellente e un ambiente positivo per i tuoi uccelli domestici.

Piccioni e malattie: una vecchia preoccupazione

Sfortunatamente, ci sono molte false credenze sui piccioni, come animali sporchi o parassiti urbani che trasmettono numerose malattie agli esseri umani. Ma il fatto che entrino in contatto con vari agenti patogeni e possano, di conseguenza, agire come possibili vettori di determinate patologie è dovuto all'ambiente in cui vivono e al cibo che consumano, e non alle caratteristiche innate del loro organismo.

Proprio come i pappagalli, i canarini, le are o qualsiasi altra specie di uccello, i piccioni sono naturalmente puliti e possono ammalarsi gravemente se non ricevono un'adeguata igiene, nutrizione e cura dei vermi. Quando un piccione viene allevato come animale domestico, vive in un ambiente pulito e sicuro, mantiene una dieta fresca, sana ed equilibrata e riceve un'adeguata medicina preventiva, non rappresenta un pericolo per l'uomo.

Tuttavia, i piccioni di strada vivono in condizioni non igieniche e di solito si nutrono di rifiuti umani, come il cibo avariato. Quindi, il tuo corpo diventa vulnerabile alla diffusione di batteri, parassiti e altri agenti patogeni. Per questo motivo, non è consigliabile raccogliere piccioni di strada e portarli immediatamente a casa nostra. Sarebbe meglio portarli da un veterinario specializzato o un centro di salvataggio per uccelli per verificare il loro stato di salute e le cure necessarie per ripristinare la loro salute.

Caratteristiche dei piccioni

Il termine "colomba" è comunemente usato per designare vari uccelli appartenenti alla famiglia Columbidae, che comprende più di 300 specie. Attualmente sono note più di 150 razze di piccioni che popolano tutti i continenti, con la logica eccezione dell'Antartide. Questo ci ricorda l'importanza di conoscere bene ogni razza di piccione e le sue esigenze prima di decidere di adottarle come animali domestici.

I piccioni che si trovano più comunemente nelle strade delle grandi città e che sono anche i più popolari come animali domestici sono i piccioni coraggiosi ( Columba livia ). In altre occasioni, sono stati usati massicciamente come messaggeri per il loro grande senso di orientamento e intelligenza.

In generale, questi uccelli sono anatomicamente caratterizzati dal petto molto robusto, dalla testa piccola e dal becco corto e gonfio. Le ali sono molto forti e sono relativamente grandi rispetto alla lunghezza del loro corpo. Le sue gambe sono corte, sottili e hanno quattro dita, una delle quali è opponibile (come un pollice). Il piumaggio dei piccioni è ampio e morbido, essendo in grado di presentare diverse tonalità e combinazioni di colori in base al modello di ogni specie.

Comportamento dei piccioni come animale domestico

Non solo cani e gatti possono essere compagni eccellenti per condividere la nostra casa. Sebbene non siamo abituati a pensare al piccione come ad un animale da compagnia, la verità è che questi uccelli sono intelligenti, sociali e mostrano un'ottima predisposizione all'addestramento e all'interazione con le persone . Ma sono anche uccelli indipendenti che hanno bisogno di avere i loro momenti di libertà per volare ed esplorare il mondo che li circonda, essere in grado di ammalarsi e sviluppare problemi comportamentali se vivono rinchiusi.

Senza dubbio, questo spiega perché la colombofilia è un'arte che conquista ancora i seguaci di tutto il mondo. Allevare e insegnare a un piccione è un'esperienza gratificante e allo stesso tempo stimolante, in cui il rinforzo positivo svolge un ruolo chiave nella sua formazione. Tuttavia, dobbiamo sottolineare che il possesso di piccioni richiede non solo passione, ma anche pazienza, tempo, disposizione, spazio e una certa solvibilità economica per fornire le condizioni di vita ottimali per lo sviluppo degli uccelli.

Molte persone si chiedono anche se un piccione può essere aggressivo e se è possibile evitare comportamenti inappropriati in questi uccelli. La verità è che, come in tutti gli animali, il comportamento dei piccioni dipenderà principalmente dall'ambiente e dall'educazione offerta dai loro custodi. Se vogliamo avere piccioni equilibrati e calmi a casa, dobbiamo fornire un'alimentazione ottimale, un'adeguata medicina preventiva, un ambiente favorevole al loro sviluppo, un'adeguata stimolazione fisica e mentale e cercare la guida di un esperto professionista nella formazione degli uccelli per aiutarci a educare ai nostri piccioni sin da piccoli.

Cure di base per piccioni

Come per tutti gli animali domestici, anche i piccioni devono ricevere alcune cure di base per godersi una vita sana, felice e attiva. In generale, possiamo dividere l'assistenza essenziale di un piccione come animale domestico in 5 articoli: ambiente, cibo, igiene, stimolazione e medicina preventiva . Nelle sezioni seguenti, parleremo un po 'di più su ciascuno di essi.

Condizionare l'ambiente ideale per i tuoi piccioni

Tutti gli animali devono vivere in un ambiente positivo, dove trovano le condizioni ottimali per sviluppare il loro corpo e la loro mente. Pertanto, prima di decidere di adottare un piccione come animale domestico, dovrai condizionare lo spazio in cui vivrai per riceverlo comodamente.

Sebbene ai piccioni piaccia essere liberi e liberi, devono avere le proprie gabbie o colombe dove possono rifugiarsi, dormire e riposare. Pertanto, il tuo primo passo sarà quello di andare in un negozio specializzato di uccelli per acquisire gabbie o piccioni adeguati alle dimensioni della razza di piccioni di cui hai scelto di occuparti.

I piccioni sono socievoli e vivono in piccole comunità, ma devi stare molto attento a non sovrappopolare i piccioni, poiché ciò potrebbe generare problemi di convivenza. In generale, si consiglia di avere solo da 2 a 5 uccelli insieme in ogni gabbia.

Per facilitare l' igiene della gabbia, possiamo coprire il fondo con fogli di giornale puliti o carta assorbente e finire con ghiaia sulla parte superiore. Se vogliamo condizionare un po 'meglio la gabbia e offrire maggiore comfort ai nostri piccioni, possiamo anche lasciare un po' di capelli di paglia e cocco, oltre a piccoli rametti e pietre chiare. In questo modo, possiamo riprodurre un po 'meglio quale sarebbe il suo habitat naturale e gli uccelli possono usare questi elementi quando fanno il loro nido.

In ogni gabbia, i tuoi piccioni devono trovare un alimentatore e una mangiatoia adeguati alle loro dimensioni e morfologia. Gli alimentatori in acciaio inossidabile sono più affidabili e igienici poiché possono essere facilmente lavati e disinfettati. D'altra parte, si consiglia di avere alcuni bevitori di palline extra (come quelli usati per i criceti), poiché consentono all'acqua di rimanere in buone condizioni per un tempo più lungo, senza essere contaminata da impurità ambientali o riscaldarsi rapidamente.

Temperatura e umidità ideali per i piccioni

Oltre a preparare l'interno della gabbia dei piccioni, dovresti anche prestare attenzione al luogo in cui li posizionerai e al modo in cui condizionerai questo spazio per riceverli. La prima cosa sarà garantire che i tuoi uccelli non siano esposti alle intemperie, alle avversità climatiche o ai possibili predatori. Quindi, dovrai disinfettare e disinfettare l'intero ambiente per eliminare impurità e possibili agenti patogeni.

Poiché i piccioni di solito preferiscono i climi caldi o temperati, dovresti anche prestare attenzione al condizionamento dell'aria del loro ambiente. Idealmente, la temperatura è sempre tra 22 e 25 ° C al mattino e tra 16 e 20 ° C di notte. Pertanto, durante l'inverno, il riscaldamento sarà un elemento di base per prendersi cura della salute dei tuoi piccioni.

Tuttavia, dobbiamo stare attenti affinché l'aria non diventi molto secca e possa causare problemi respiratori negli uccelli. Per mantenere un'umidità equilibrata usando il riscaldamento, possiamo spruzzare acqua pulita a temperatura ambiente due o tre volte al giorno, ma non dobbiamo mai spruzzare direttamente nelle gabbie o nelle piume dei piccioni. L'idea è di umidificare l'aria generale dell'ambiente e non bagnare gli uccelli.

Cura dei piccioni: igiene

L'igiene è una delle cure più importanti per un piccione come animale domestico, poiché ci aiuterà a mantenere i nostri uccelli sani e anche noi stessi. Gli uccelli non dovrebbero avere un contatto diretto con le loro feci o vivere con cibo e l'acqua rimane in cattive condizioni.

Almeno una volta al giorno dovrai lavare il vassoio, il trogolo e l'alimentatore dei tuoi uccelli per evitare l'accumulo di escrementi o detriti alimentari sul fondo della gabbia o sugli oggetti. È anche importante non lasciare cibo in eccesso disponibile nella gabbia, poiché probabilmente finirà per essere sprecato sul fondo della gabbia. Inoltre, due o tre volte a settimana, dobbiamo disinfettare oggetti, accessori e gabbia o colombaia.

Cosa mangiano i piccioni?

I piccioni, come tutti gli animali, devono avere un'alimentazione completa ed equilibrata per crescere correttamente e mantenere la loro buona salute. L'alimentazione è essenziale affinché i tuoi piccioni abbiano un sistema immunitario rafforzato e possano sviluppare non solo la loro resistenza fisica, ma anche le loro capacità cognitive.

In natura, i piccioni seguono una dieta variata, basata principalmente sul consumo di cereali e semi, come mais, grano, avena, sorgo, orzo, lenticchie, riso, lino, carruba, fagioli, sesamo, miglio, piselli e girasole. Quando si adotta un piccione come animale domestico sarà essenziale fornire una dieta equilibrata in base alle sue esigenze nutrizionali.

Nei negozi specializzati di uccelli puoi trovare miscele commerciali preparate appositamente per i piccioni . Questi prodotti sono interessanti in quanto contengono le proporzioni equilibrate di grassi, proteine, carboidrati, vitamine e minerali di cui i piccioni hanno bisogno. Tuttavia, si consiglia vivamente di incorporare cibi freschi e naturali per integrare le diete dei piccioni.

Semi e cereali germinati, nonché verdure e frutti benefici possono essere offerti due o tre volte alla settimana. Possiamo anche aggiungere uova cotte o yogurt senza lattosio e zucchero senza zucchero una o due volte alla settimana per garantire un buon apporto di proteine ​​magre. Inoltre, puoi schiacciare il guscio pulito di un uovo e mescolarlo nel cibo del tuo uccello una volta alla settimana per rafforzare l'assunzione di minerali.

L'olio di germe di grano è di solito raccomandato come integratore durante il periodo della muta nei piccioni, ma è essenziale che la sua somministrazione sia accompagnata da un veterinario specializzato. È anche importante consultare un professionista specializzato circa la necessità e i vantaggi di offrire vitamine e minerali sotto forma di integratori ai tuoi uccelli per migliorare il loro sistema immunitario.

Alimenti vietati ai piccioni

Sebbene i piccioni possano adattarsi a una dieta molto varia, ci sono cibi e bevande che possono essere tossici per il tuo corpo, ad esempio:

  • Alimenti umani incorporati, industrializzati, fritti o artificiali.
  • Bevande al cioccolato e al cioccolato.
  • Bevande zuccherate e zuccherate.
  • Semi di avocado, mela o pera.
  • Cipolla, aglio, porro e simili.
  • Sale, zucchero e dolcificanti artificiali (o alimenti che li contengono).
  • Caffè e bevande con caffeina.
  • Dolci umani in genere (caramello, gomme da masticare, biscotti, ecc.).

Cura dei piccioni: stimolazione fisica e mentale

Come ti abbiamo detto prima, sebbene i piccioni siano socievoli e predisposti all'interazione con persone e altri uccelli, sono anche uccelli indipendenti che non si adattano bene al confinamento o alle molestie costanti. Pertanto, sarà essenziale avere uno spazio sicuro dove poter liberare i piccioni in modo che possano volare, camminare, interagire ed esprimersi liberamente.

Ti chiedi se i piccioni tornano a casa? Bene, si tratta di allenarsi usando un rinforzo positivo per premiare gli uccelli quando tornano a casa rapidamente. Allo stesso modo, molti caregiver rilasciano i loro piccioni solo prima di dar loro da mangiare, così possono attrarli più facilmente offrendo loro il loro cibo.

Oltre a volare e muoversi liberamente, sarà anche essenziale fornire un ambiente arricchito che stimoli la mente dei piccioni. Non dimenticare che i tuoi uccelli sono molto intelligenti e hanno sensi molto acuti, quindi una vita sedentaria e noiosa è altamente dannosa per la loro salute fisica e mentale. In milanospettacoli.com ti diciamo tutto ciò che devi sapere sull'arricchimento ambientale per gli uccelli. Inoltre, puoi anche incoraggiarti ad addestrare i tuoi piccioni, usando l'aiuto di un appassionato di piccioni per guidarti.

Cura dei piccioni: medicina preventiva

Ultimo ma non meno importante, dobbiamo sottolineare l'importanza di offrire ai vostri piccioni un'adeguata medicina preventiva. Oltre a condurre consultazioni preventive con il veterinario ogni sei mesi, sarà essenziale vaccinare i piccioni per aiutare a prevenire le malattie più comuni negli uccelli domestici, oltre a sverminarli regolarmente contro i parassiti interni ed esterni. Mentre possiamo ricorrere a rimedi casalinghi per sverminare internamente questi animali, come aglio e semi di zucca, è importante rispettare la loro periodica sverminazione con prodotti realizzati appositamente per gli uccelli.

Se vuoi leggere altri articoli simili a La Paloma come animale domestico - Cura e comportamento, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Cosa devi sapere.

Raccomandato

Omeopatia per cani nervosi
2019
Cos'è l'ecologia urbana?
2019
Mandarin Diamond Feeding
2019