Il pane fa male ai gatti?

Vedi file Cats

L'adozione di un gatto implica la partecipazione attiva a tutte le cure necessarie. Portarlo dal veterinario, fornirgli divertimento e il suo spazio, trattarlo con affetto e rispetto o vegliare sulla sua dieta sono solo alcune di queste responsabilità.

Per quanto riguarda l' alimentazione, è normale che sorgano alcuni dubbi sull'alimentazione adeguata per il gatto. Molte persone scelgono di offrire diete fatte in casa, ma dovresti considerare quali sono i cibi dannosi per i felini. Vuoi sapere se il pane fa male ai gatti? Quindi non puoi perdere questo articolo!

Alimentazione del gatto

I gatti sono animali strettamente carnivori, [1] per questo motivo, la loro dieta dovrebbe basarsi principalmente sull'assunzione di proteine . Gli alimenti trasformati di qualità contengono percentuali equilibrate dei nutrienti necessari per la specie, quindi se il tuo gatto consuma diete fatte in casa, la proporzione di questi alimenti dovrebbe essere adeguata. Per questo consigliamo di consultare un veterinario.

Inoltre, nell'alimentazione del gatto non può mancare la taurina, un amminoacido che è incluso nell'alimentazione o che può essere ingerito attraverso i visceri, come il cuore di manzo o il fegato di pollo. I grassi, la vitamina A e un alimento a basso contenuto di fibre sono anche nutrienti essenziali per la salute del tuo gatto.

Ora, il pane contiene uno di questi componenti?

Di cosa è fatto il pane?

L'ingrediente principale del pane è la farina di grano, ma è anche prodotta con lievito, sale, latte, burro e zucchero. Naturalmente, altri ingredienti possono essere inclusi a seconda del tipo di pane, come semi, uva passa, cioccolato, farina d'avena, frutta candita, tra molti altri.

Come puoi vedere, il processo di panificazione lo rende un alimento ricco di carboidrati, oltre a fibre, cereali e prodotti lattiero-caseari. L'essere umano fornisce diverse vitamine, calcio e puoi trovare pane arricchito con minerali e ferro, il che aggiunge un ulteriore vantaggio al consumo.

Tuttavia, il gatto ha bisogno di qualcuno di questi componenti?

I gatti possono mangiare il pane?

Se analizziamo i componenti del pane e i nutrienti necessari per il gatto, possiamo vedere che il consumo di questo alimento non fornisce benefici . Inoltre, i mangimi di alta qualità per i gatti includono solo piccole quantità di carboidrati, poiché questi nutrienti causano conseguenze negative sulla salute dell'animale, come l'obesità felina o carenze nutrizionali .

In alcuni casi, i gatti possono essere attratti da questo cibo, tuttavia ciò non significa che sia un alimento adatto e tanto meno un alimento che dovrebbe essere abusato.

Conseguenze del consumo di pane per gatti

Il consumo di piccole porzioni di pane non causa gravi problemi di salute nel gatto, tuttavia l'ideale è non abituarsi e scegliere di offrire prodotti adatti alla specie.

L'obesità è il primo problema che può manifestarsi dopo il continuo consumo di pane per i gatti, specialmente in quei gatti indoor che conducono una vita sedentaria. Essendo ricco di carboidrati, il corpo del gatto non elabora bene questi componenti, quindi inizierà a ingrassare rapidamente.

Insieme all'obesità ci sono altri problemi di salute, come fegato grasso, pancreatite e problemi cardiaci . Inoltre, non dobbiamo dimenticare che il pane contiene zucchero, in particolare il pane che possiamo comprare al supermercato. Il consumo regolare di questo tipo di zucchero potrebbe causare il diabete a lungo termine.

Come probabilmente saprai, i latticini come formaggio, burro e latte causano squilibri nel sistema digestivo dei gatti, causando diarrea . Molti gatti sono spaventati dal burro e dal formaggio, ma non conoscono le conseguenze del loro consumo.

I gatti possono mangiare pasta cruda?

Dovresti sapere che il lievito fa impazzire i gatti. Probabilmente è dovuto all'odore, che di solito li suscita molta curiosità. In effetti, alcuni tipi di premi per gatti contengono lievito. Tuttavia, ciò significa che un gatto può mangiare pasta cruda? La risposta è no

Dovresti evitare completamente di offrire cibi ricchi di lievito, ma non solo a causa del falso mito che garantisce che il lievito crescerà nello stomaco del gatto, ma perché può causare indigestione , vomito, diarrea e malessere quando fermentato. Pertanto, evitiamo di mangiare questi alimenti.

Se vuoi offrire un premio o un premio al tuo gatto, vale la pena offrirgli pezzi di carne o salmone, lattine di cibo umido o alcuni prodotti che puoi trovare in negozi specifici di prodotti per masotas. Puoi anche preparare alcune ricette fatte in casa, quindi su milanospettacoli.com ti mostriamo 3 ricette per le prelibatezze per gatti. Irresistibile!

Se vuoi leggere altri articoli simili a Il pane fa male ai gatti?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Diete bilanciate.

riferimenti
  1. Guide nutrizionali per alimenti completi e integratori per cani e gatti - Federazione europea dei produttori di alimenti per animali domestici (FEDIAF)

Raccomandato

Energia aerotermica: cos'è e come funziona
2019
10 odori che attirano i gatti
2019
Conseguenze della deforestazione per i bambini
2019