Il mio gatto defeca i vermi

Vedi file Cats

La lettiera per gatti richiede una pulizia periodica, poiché i felini sono animali molto esigenti con igiene e se la loro sabbiera non è pulita possono persino rifiutare di fare i loro bisogni.

È possibile che ad un certo punto dedicato alla pulizia della sabbiera osserviamo nelle feci del nostro gatto piccole macchie bianche simili a un chicco di riso, che si muovono anche. In questi casi non c'è dubbio, siamo di fronte a un'infestazione da parassiti gastrointestinali.

Questi parassiti depositano le loro uova nell'organismo che infettano e queste uova vengono espulse attraverso le feci, feci che entrano in contatto con insetti multipli e vari, quindi, se il nostro gatto ha cacciato qualche insetto, ragno o persino roditore, è molto probabile che sia stato infettato da alcuni parassiti, che continueranno il loro ciclo riproduttivo nell'intestino del gatto, il che spiega perché possiamo vedere i vermi nelle feci.

Alcuni tipi di parassiti possono anche essere trasmessi quando il gatto inizia ad allattare con i suoi piccoli, tuttavia, questo non è normale.

Si stima che circa il 45% dei gatti soffra di un'infestazione da parassiti gastrointestinali, essendo l'infezione causata dai seguenti organismi più frequenti:

  • Verdi rotondi: Tocoscaris Leonina e Toxocara Cati
  • Anchilostomi: ancilostoma e uncinaria
  • Dirofilaria immitis

La parassitosi intestinale nei gatti viene trattata e generalmente non è grave, tuttavia, una massiccia infezione può causare un blocco intestinale, che avrà conseguenze fatali per la salute del nostro animale domestico. Le misure igieniche da parte delle persone che vivono con un gatto infestato da parassiti dovrebbero essere esaurite, soprattutto quando ci sono bambini in casa, poiché questi parassiti possono finire nel corpo umano.

In questo articolo di milanospettacoli.com ti mostriamo i passaggi da seguire se il tuo gatto defeca i vermi.

Passaggi da seguire: 1

È possibile che durante la pulizia periodica della sandbox del tuo gatto non abbia notato la presenza di vermi nelle feci, quindi è importante sapere quali sono i segni clinici che possono indicare la parassitosi intestinale:

  • vomita
  • diarrea
  • Cappotto malandato
  • Perdita di appetito
  • Sgabello insanguinato
  • Sgabelli scuri
  • Pancia gonfia

Se noti uno di questi sintomi nel tuo gatto vai urgentemente dal veterinario poiché è possibile che l'infestazione parassitaria sia massiccia.

2

Se sei stato in grado di osservare chiaramente la presenza di vermi nelle feci durante la pulizia della sabbiera del tuo gatto, è molto importante raccogliere un campione, per questo dovrai indossare i guanti e dovresti lavarti le mani in seguito.

Per evitare qualsiasi contaminazione del campione, si consiglia di depositarlo in un contenitore di plastica sterilizzato, come quelli utilizzati per i test delle urine.

3

Porta il tuo gatto dal veterinario per eseguire un esame fisico, è molto importante che porti anche con te il campione di feci, poiché solo in questo modo il veterinario può confermare la diagnosi e anche sapere quale tipo di parassita sta causando il problema, che è di grande importanza per poter prescrivere un trattamento adeguato.

4

A seconda del parassita che sta causando l'infestazione nel tuo gatto, il veterinario consiglierà un determinato farmaco, il più utilizzato è il seguente:

  • Pyrantel Pamoate
  • Fenbendozal
  • praziquantel
  • oxibendazolo

È necessario seguire tutti i consigli di somministrazione e la durata del trattamento forniti dal veterinario, ricordare che è l'unica persona addestrata a raccomandare un determinato farmaco.

5

Oltre a somministrare al tuo gatto il trattamento farmacologico dovrai utilizzare le seguenti misure igieniche per evitare una nuova infezione nel gatto, un contagio ad un altro animale o un contagio agli esseri umani:

  • Lavati spesso le mani
  • Monitora costantemente l'igiene dei bambini, impedisce che le loro mani vengano portate alla bocca
  • Rimuovi frequentemente le feci
  • Esegue una pulizia accurata della sabbiera, della vasca, della fontanella e di tutti gli accessori per gatti
  • Esegue una pulizia accurata di tutte le superfici domestiche
  • Previene la presenza di insetti e roditori nella massima misura possibile

6

Per prevenire i parassiti gastrointestinali nei gatti, si consiglia di eseguire un trattamento antiparassitario 4 volte l'anno, tuttavia alcune persone sono riluttanti perché l'uso di questi prodotti ripetutamente può causare resistenza in alcuni parassiti.

In ogni caso, è importante controllare le feci del gatto almeno ogni 4 mesi.

Cerca di mantenere condizioni igieniche ottimali nella tua casa e soprattutto in tutti gli utensili per gatti.

7

Infine ti consigliamo di leggere i seguenti articoli sulla salute dei gatti, poiché saranno di grande interesse e utilità:

  • Prevenire l'obesità nei gatti
  • Febbre nei gatti
  • Malattie più comuni nei gatti
  • Scabbia nei gatti

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Il mio gatto defeca i vermi, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione delle malattie parassitarie.

Raccomandato

Effetti collaterali del cortisone nei cani
2019
La coltivazione di fragole
2019
Cosa fare se il mio cane ha la pelle irritata?
2019