Il mio furetto non vuole mangiare, penso

Vedi i file Mustélidos

Quando parliamo di animali domestici colleghiamo sempre questo concetto a cani e gatti, che consideriamo i nostri amici animali per eccellenza, tuttavia, il panorama degli animali da compagnia è cambiato molto oggi, tanto che il furetto ha smesso di essere Un mammifero cacciatore per diventare un animale domestico accattivante.

Ovviamente il suo organismo, il suo comportamento e le sue esigenze sono molto diversi da quelli di un cane o di un gatto, quindi richiede cure specifiche e quando si tratta di controlli veterinari è anche importante andare in una clinica specializzata in esotici.

L'alimentazione di questo animale interviene direttamente nel suo stato di salute e benessere, quindi in questo articolo ti mostriamo le soluzioni e le raccomandazioni da utilizzare quando un furetto non vuole mangiare cibo, al fine di evitare complicazioni.

Furetto

Questo animale ha esigenze nutrizionali specifiche, quindi, prima vediamo come dovrebbe essere l'alimentazione del furetto :

  • Deve contenere più proteine ​​animali che vegetali, costituendo tra il 30 e il 38% della sua dieta
  • Il contenuto del tuo cibo deve avere una percentuale di grassi compresa tra il 18 e il 20%
  • La fibra è molto importante per prevenire le complicanze gastrointestinali, si consiglia un'assunzione giornaliera del 4%
  • Il cibo per furetti dovrebbe contenere anche vitamina A, C, E e taurina

Il cibo che dovremmo usare per assicurarci di offrire al nostro furetto tutti i nutrienti di cui ha bisogno è il mangime specifico per furetti e si raccomanda di usare un mangime secco perché riduce la quantità di tartaro che si accumula nei denti.

Elimina le patologie sottostanti

L'anoressia o la mancanza di appetito possono di per sé costituire il sintomo indicativo di alcune malattie e se il nostro furetto non vuole mangiare cibo, ciò può essere dovuto a una delle seguenti patologie:

  • Malattie infettive che colpiscono il sistema digestivo
  • Infezioni batteriche o virali
  • Insufficienza cardiaca
  • allergie
  • Problemi metabolici
  • Disturbi neurologici
  • Ingestione di sostanze tossiche

Poiché la mancanza di appetito può indicare gravi disturbi, è importante rivolgersi prima al veterinario, poiché se sospetta l'esistenza di una malattia di base eseguirà un esame fisico completo, un esame dentale e si affiderà a test come l'ecografia o l'analisi delle urine per verificare la presenza di eventuali anomalie.

Il mio furetto non mangia perché è malato?

Come vedremo più avanti, le cause più comuni per le quali un furetto non vuole mangiare penso che non siano gravi, ma non è sempre così, se il tuo furetto non mangia penso e osservi anche la presenza di uno dei seguenti sintomi, potrebbe essere malato:

  • vomita
  • diarrea
  • Perdita di capelli
  • Mancanza di respiro
  • disorientamento
  • Non coordinazione nei movimenti
  • Rigidità degli arti

Alcuni di questi sintomi insieme alla mancanza di appetito possono essere indicativi del fatto che sta accadendo qualcosa di grave, essendo la causa dell'anoressia una malattia di base, andare dal veterinario con urgenza.

Penso che le cause più comuni per cui un furetto non voglia mangiare

In assenza di patologie gravi sottostanti, i furetti tendono a rifiutare l'alimentazione per i seguenti motivi:

  • Hanno difficoltà ad adattarsi ai loro gusti
  • Hanno difficoltà ad adattarsi alla loro consistenza (nel caso di mangime secco)
  • Sono abituati a mangiare carne e uova
  • Hanno sviluppato gengivite tartara e non possono mangiare comodamente
  • Il mangime fornito non è di buona qualità o è un mangime destinato ad altri tipi di animali

Risolvere queste cause e far mangiare correttamente il furetto non è complesso, ma richiede grandi dosi di pazienza da parte dei proprietari.

Soluzioni e raccomandazioni per il nostro furetto da mangiare

Se il furetto non mangia, è necessario utilizzare una (e talvolta diverse) delle seguenti misure, fino a quando l'assunzione di cibo non sarà progressivamente normalizzata:

  • Fornisci giocattoli che puoi mordere, questo ridurrà l'accumulo di tartaro sui denti prevenendo e curando la gengivite
  • Non pensarci per i gatti, ha bisogno di un mangime specifico per i furetti
  • Come media di base, si consiglia di cambiare il tipo di alimentazione, i furetti hanno un palato squisito e non si abituano ad alcun sapore
  • Per adattarsi alla consistenza dell'alimentazione secca, può essere avviato come un porridge, lasciandolo immergere in anticipo in acqua per circa 10-15 minuti
  • Se il problema del nostro furetto è che è abituato a una dieta a base di carne, all'inizio dobbiamo aggiungere una manciata di carne al mangime e fare una miscela umida, progressivamente, ridurremo la quantità di carne utilizzata
  • Se il porridge di carne e penso che non funzioni, all'inizio dovresti usare solo un porridge di carne a cui verrà aggiunto progressivamente il feed

Come accennato in precedenza, questi mezzi sono generalmente molto efficaci purché il proprietario abbia costanza e pazienza sufficienti .

Se vuoi leggere altri articoli simili a Il mio furetto non vuole mangiare, penso, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione sui problemi di alimentazione.

Raccomandato

Come far crescere il gelsomino passo dopo passo
2019
Mammiferi in pericolo di estinzione
2019
Razze di cani da slitta e da neve - Lista completa
2019