Il maiale vietnamita come animale domestico

Anche se può sembrare strano, è sempre più comune avere maiali come animali domestici. Negli anni '80, il maiale vietnamita ha iniziato a guadagnare popolarità negli Stati Uniti anche se era un animale da fattoria, grazie all'apparizione del famoso George Clooney con il suo maiale Max. Da allora e sempre più frequentemente, nel resto del mondo questi maiali della zona del Vietnam sono considerati animali domestici.

A causa della loro natura affettuosa, curiosa e giocosa, questi porcellini hanno sempre più seguaci. Inoltre, sono animali molto intelligenti se sono adeguatamente istruiti e non hanno bisogno di molte cure in generale. Tutte queste caratteristiche aggiunte alle sue dimensioni e al suo aspetto divertente, rendono questa razza di maiali nani una delle più richieste da adottare. Se prevedi di ospitare un maiale vietnamita come animale domestico, non perdere questo articolo di milanospettacoli.com.

La natura del maiale vietnamita nella sfera domestica

I maiali vietnamiti sono animali esotici e non domestici, ma possiamo renderli i nostri amati animali domestici se li conosciamo bene e sappiamo come educarli fin dall'inizio.

Dopo 4 settimane di vita, i cuccioli di maiale vietnamiti sono separati dalle loro madri, ed è allora che devono iniziare a scoprire i loro sensi: riconoscere l'odore delle persone e sentirlo come familiare, interrompere l'allattamento al seno e abituarsi a mangiare cibi solidi e non aver paura in presenza di esseri umani o altri animali domestici.

Questi animali sono molto affettuosi, obbedienti, giocosi e intelligenti, ma devi sapere come trattarli e conoscerli, perché senza un buon addestramento, questi animali possono diventare molto testardi e diventare un po 'distruttivi. I maschi tendono ad essere più giocosi, ma le femmine sono più intelligenti, quindi se li educiamo bene, con un po 'di attenzione, affetto e pazienza, questi porcellini possono arrivare a mangiare dalla nostra mano, essere accarezzati e bagnati, o persino, per fare una passeggiata con il guinzaglio come se fossero dei cani.

È importante sapere che amano esplorare nuovi posti, essere liberi e avere compagnia, soprattutto se sono loro coetanei, anche se sono anche felici con altri cani o animali domestici. Invece, odiano essere sollevati da terra o voltarsi e tenere le gambe alzate, poiché ciò li fa sentire a disagio e insicuri e finiranno sicuramente per urlare o emettere suoni molto forti per mostrare il loro disaccordo.

Se adotti un maiale vietnamita, scoprirai che emettono un suono diverso per ogni occasione (di gratitudine, gioia, piacere, dolore, ecc ...), ma urlano anche quando non gli piace qualcosa o quando sentono una forte pressione sul loro corpo ( come un abbraccio), a causa del suo istinto di informare la madre che sono lì e quindi impedire loro di essere schiacciati.

Caratteristiche fisiche del maiale vietnamita

Il maiale vietnamita è la razza più comune di tutte le razze di maiali nane . Proviene dal continente asiatico e ha un'aspettativa di vita di circa 15-20 anni.

Misurano tra 40 e 50 centimetri alla croce e di solito pesano tra 35 e 60 chilogrammi . La loro fisionomia è molto simile alla maggior parte dei maiali, solo che sono più piccoli, ma hanno ancora una grande testa e corpo, arti e coda corti. Molto spesso, la loro pelliccia è grigia, nera o marrone, anche se alcuni possono anche avere macchie bianche.

Questi suini raggiungono la pubertà a 3 mesi e non smettono di crescere fino a 3 anni.

Cibo e cura del maiale vietnamita

alimentazione

Come le altre razze, i suini vietnamiti sono onnivori, quindi possono mangiare tutto, ma si raccomanda di seguire una dieta ricca di frutta e verdura e di non nutrirsi di alimenti per suini comuni, poiché questo alimento è destinato a Preparali e ingrasseranno i nostri porcellini e finiranno per avere problemi di sovrappeso, con tutto ciò che comporta per la loro salute e il loro benessere fisico. A differenza degli Stati Uniti, in Europa non esiste un mangime appositamente formulato per i suini nani, ma ci sono alcuni composti di cereali che sono i più adatti alla loro alimentazione. E, naturalmente, devono avere acqua fresca e pulita illimitata.

cura

Contrariamente a quanto si pensa di solito, i suini vietnamiti non emanano cattivi odori, perché non sudano e non entrano mai in contatto con le loro feci come si pensa, ma invece fanno i loro bisogni con attenzione in una sabbiera come i gatti. Inoltre, se la zona in cui mangi o dormi è vicino alla sabbiera, questi animali si rifiuteranno di mangiare o dormire lì, perché i suini vietnamiti sono animali molto puliti, nonostante la cattiva reputazione che hanno.

Si consiglia di fare un bagno ogni 2 o 3 mesi perché migliora la salute della loro pelle e della loro pelliccia, anche se perdono i capelli solo durante il cambio, che è 1 o 2 volte l'anno. Soprattutto in estate, l'ideale sarebbe che avessero una specie di laghetto o piscina gonfiabile dove potessero rinfrescarsi, e un posto con ombra all'aperto in modo da poter regolare la temperatura corporea, perché come abbiamo detto prima, i suini vietnamiti non sudano e il loro la temperatura ideale è tra 18 e 23 º C. Non necessitano di cure particolari, ma è necessario somministrare loro di tanto in tanto alcuni vaccini simili a quelli dei cani.

Questi animali sono molto sensibili allo stress, al freddo intenso e al caldo e alle malattie cardiache, quindi se vogliamo avere un maiale vietnamita come animale da compagnia, dobbiamo sapere che abbiamo bisogno di tempo sufficiente per dedicare e prestare attenzione alla loro educazione, perché devi addestrarli come se fosse un cucciolo di cane, e inoltre, devono esercitarsi e fare lunghe passeggiate ogni giorno, quindi è consigliabile non averli in appartamenti o piccole case o senza giardino.

Un fatto curioso che va notato è che questo è uno degli animali con il più alto tasso di abbandono, poiché quando sono piccoli si adattano in una mano e hanno bisogno di pochissime cure, ma man mano che crescono, questi suini nani aumentano notevolmente dimensioni e necessita di molto più spazio. Quindi se non sei disposto a perdere tempo a prenderti cura di loro, addestrarli e dare loro tutto ciò di cui hanno bisogno, è meglio non avere questo tipo di animale domestico a casa.

Vuoi saperne di più sul maiale vietnamita?

Se stai pensando di ospitare un maiale vietnamita come animale domestico, ti consigliamo di controllare i seguenti articoli, in quanto contengono molte informazioni specifiche che saranno di grande interesse e utilità:

  • Mangime per suini vietnamita
  • Cura del maiale vietnamita
  • Malattie più comuni del maiale vietnamita

Se vuoi leggere più articoli simili al maiale vietnamita come animale domestico, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di Ciò che devi sapere.

Raccomandato

Nomi di gatti famosi
2019
I migliori addestratori di cani a casa a Barcellona
2019
Suggerimenti per l'adozione di un coniglio
2019