Il linguaggio dei cani e i segni di calma - Guida completa

Vedi i file dei cani

Imparare a comunicare con il nostro cane è essenziale per ottenere una convivenza equilibrata e positiva, nonché per migliorare il legame con lui e capire cosa cerca di dirci in ogni momento. In molte occasioni, una scarsa comunicazione tra il cane e l'uomo può portarci alla comparsa di comportamenti indesiderati, principalmente a causa della mancanza di comprensione della comunicazione non verbale, cioè corporale.

In questo articolo di milanospettacoli.com ti aiuteremo a comprendere in modo generale qual è la lingua dei cani e i segni di calma che ci trasmettono. Continua a leggere per imparare a comunicare meglio con il tuo cane e capire cosa sta cercando di dirti:

Tutti i cani conoscono la lingua e i segni di calma?

L' inizio dell'apprendimento della comunicazione del cane inizia dalla nascita e dura, approssimativamente, fino a tre mesi di vita. Durante questo periodo, il cane impara una lingua che lo accompagnerà per tutta la vita e inizia con sua madre e i suoi fratelli, che lo insegnano e lo guidano correttamente.

Il periodo più importante per il riconoscimento linguistico è la socializzazione del cucciolo, che è tra tre settimane di vita e tre mesi. La pronta separazione del cucciolo può avere gravi conseguenze, come la mancanza di modelli di comportamento sociale . Tuttavia, possono apparire molte più conseguenze, come la mancanza di inibizione del morso, paura o stress tra molti altri.

Pertanto, non tutti i cani sono in grado di interpretare e riconoscere i segnali che mostreremo in seguito, anche se questi sono casi specifici in cui osserviamo lo svezzamento prematuro o l'isolamento del cucciolo, abituale nei cani da riparo.

Come dovremmo comunicare con il nostro cane?

Prima di iniziare con il linguaggio dei cani e i segni di calma, è essenziale sapere come dovrebbe essere la comunicazione tra noi e il cane, prendere nota:

  • Usa sempre un tono acuto e un volume basso in modo che il cane non confonda le tue parole con la punizione. Inoltre, dovresti ricordare che le tue orecchie sono molto sensibili, quindi non hanno bisogno che tu alzi il tono per ascoltarti.
  • Cerca di collegare sempre le parole con specifici segnali fisici, in questo modo il tuo cane ti capirà meglio e sarà più facile comunicare con lui in ambienti rumorosi.
  • Usa il rinforzo positivo per comunicare con lui, diversi studi dimostrano che ti capisce molto meglio quando eviti la punizione.
  • Ogni volta che comunichi con il tuo cane assicurati che ci sia un contatto visivo chiaro.
  • Rispetta sempre il cane, soprattutto se noti che si sente a disagio o sopraffatto, cambia la sua situazione o usa un rinforzo più elevato per motivarlo.
  • Non usare la punizione per comunicare con il tuo cane, se non ti capisce, muoviti e ripeti.

Segni di calma nel cane

1. Sbadiglio

Lo sbadiglio, in segno di calma, di solito è accompagnato da altri segni, come le orecchie posteriori, i giri della testa o lateralmente. Questo segnale di solito indica disagio o non capisce cosa stiamo chiedendo.

Ad esempio, non dovremmo confondere questo segnale con uno sbadiglio al risveglio.

2. Bonificato

Tranne quando hanno appena bevuto acqua, leccare è un altro dei segni più comuni di calma. Di solito indica che il cane "non cerca problemi" e può essere accompagnato da una testa bassa o testa laterale. Il cane ci chiede spazio o interruzione dell'allenamento.

3. Leccare una persona

Generalmente associamo la leccata agli umani con l'affetto e l'affetto del cane e, a volte è così, soprattutto se rafforziamo questo comportamento in modo positivo. Tuttavia, una leccata eccitata può indicare che il cane è stressato e cerca di alleviare la tensione che può esistere leccandoci, qualcosa che sa che ci piace.

Quando ci lecca per il nervosismo, non per l'affetto, di solito è accompagnato da altri segni di calma come le orecchie posteriori, i giri della testa e i movimenti nervosi.

4. Giri di testa

È probabile che quando ti avvicini al tuo cane, a volte per baciarlo o cerchi di posizionare qualcosa proprio di fronte a lui, il cane gira la testa. Di solito significa disagio e ci sta dicendo di rispettare il tuo spazio personale. In questo caso puoi mostrare altri segni, come ansimare, orecchie indietro o leccare. Puoi anche usare questo segnale con altri cani per suggerire che sei calmo e che non stai cercando problemi .

5. Spingere con il muso

Questo è un segno molto positivo e indica che il nostro cane cerca la nostra attenzione o affetto . Questo comportamento ha le sue origini nella sua fase da cucciolo, quando il cane cerca il seno di sua madre che spinge con il muso.

6. Occhi socchiusi

Questo segno di calma di solito indica benessere e sicurezza nel cane . Le sue origini sono anche nella sua fase da cucciolo, quando era con sua madre e si sentiva molto a suo agio. È un ottimo segno.

7. Annusa il terreno

Se il tuo cane mostra che annusa il terreno prima di presentarsi a un altro cane, devi essere molto felice, poiché è un segno di calma da un cane istruito. Sta cercando di comunicare che non sta cercando problemi o invade il suo spazio personale.

8. Cammina in cerchio

Quando due cani camminano e successivamente si annusano sotto forma di cerchi, di solito è un segno molto positivo di calma tra loro. Si salutano cordialmente e positivamente .

9. Allungare

Questa posizione può avere significati diversi:

  1. È comune osservare un cane in questa posizione quando chiede a un altro cane di giocare . In questo caso, agirà in modo allegro e positivo, facendo movimenti di coda fluidi. In questo caso è un cane cordiale.
  2. Tuttavia, se osserviamo il nostro cane allungarsi mentre usiamo altri segni di calma, come leccare, muovere energicamente la coda e girare la testa, abbiamo di fronte un cane che chiede educatamente spazio, che lo lasciamo solo.

10. Stai fermo

Di solito succede quando portiamo il nostro cane in una nuova pipi-can, in cui non conosce i cani lì. Adotta una postura immobile e consente ad altri di annusarla senza problemi. È un segno di calma che indica che il nuovo arrivato è istruito e consente agli altri di conoscerlo .

Ricorda che quando un cane è completamente immobile perché lo stiamo urlando o punendo, non si sta mostrando sottomesso, sta eseguendo una posizione indifesa, poiché non sa cosa fare o dove nascondersi in modo da poter porre fine alla punizione. Non dimenticare che raggiungere questo punto è molto negativo e che non dovremmo sgridare i nostri cani, tanto meno violentemente o arisca.

11. Frullati

Questo segnale indica che il cane è piuttosto stressato e cerca di allentare la tensione agitando completamente. Di solito seguono un volo e altri segni di calma.

12. Pancia in su

In questo caso, il cane che sta mentendo è sottomesso all'altro cane, sia per paura che per altri motivi. È una posizione di cordialità, il cane non cerca problemi.

Ricorda che quando il cane ci mostra la pancia, non è un segno di sottomissione, ma di calma. In questo caso il cane cerca di comunicarci che sente piena fiducia in noi e anche, per favore, grattarsi la pancia.

13. Piss

L'urinare è senza dubbio un segno di marcatura, ma lo usano anche con altri cani per farsi conoscere . Vuole che gli altri cani conoscano la sua identità e le sue urine in modo che dopo possano annusarlo.

Altri segni di calma

È importante sottolineare che ci sono molti segni di calma nel cane che, a volte, passano completamente inosservati. Eccone alcuni di più:

  • Sollevare la gamba anteriore
  • Sollevare la gamba posteriore
  • Guarda lateralmente
  • Sdraiati (insieme ad altri segni di calma)
  • Orecchie indietro
  • strisciare
  • "Grin"
  • Guarda in basso
  • Vattene
  • Voltati le spalle
  • Distogliere lo sguardo
  • Bocca rilassata
  • Bocca leggermente aperta
  • Coda rilassata
  • Coda tra le gambe
  • Movimenti fluidi della coda

Posizione della paura e dell'aggressività per la paura

È molto importante sapere come identificare il comportamento spaventoso nel nostro cane. Questo ci aiuterà a interpretare le tue emozioni per essere in grado di agire correttamente in tutti i casi. Ecco due pose che indicano la paura nel cane:

  1. Nella prima figura possiamo osservare un cane con molta paura . Nascondi la coda tra le gambe, rilassati, mostra indietro le orecchie e mantieni una postura curva.
  2. Nella seconda figura apprezziamo un cane, anche lui spaventato, ma con un atteggiamento difensivo : mostra i denti, ha gli arti rigidi e i peli ispidi. Dobbiamo stare molto attenti perché un cane con aggressività difensiva può reagire in modo sproporzionato, causando molti danni. Ciò accade di solito in situazioni in cui il cane si sente in difficoltà. Puoi eseguire abbaiare allerta, seguito, veloce e senza pause. Farà anche grugniti, sussulti, piagnistei e pianti.

Posizione di sicurezza e aggressività offensiva

Ora mostreremo le posizioni del corpo di un cane sicuro di sé, molto diverso da quelli sopra menzionati:

  1. Nella prima figura osserviamo un cane sicuro di sé e stabile . La coda è rilassata, le orecchie sono in posizione normale e la postura del corpo non indica paura.
  2. In questa seconda figura osserviamo un cane con aggressività offensiva . Attraverso questi segnali di avvertimento, cerca di tenere lontano il cane, la persona o l'oggetto che sta causando la reazione. Possiamo osservare i capelli ispidi, il muso rugoso, i denti e gli arti molto rigidi e rigidi. La coda di solito è alzata. Di solito fa una corteccia breve e forte, che esprime fastidio per la situazione che sta vivendo.

Stereotipia o comportamento compulsivo

È un movimento ripetitivo senza un'apparente funzione che il cane svolge prima di un particolare stimolo, di solito per alleviare lo stress. È ritualizzato, ripetitivo e si estende nel tempo. Se non trattati, questi tipi di comportamenti tendono a diventare cronici e molto complicati da trattare. Potrebbe essere dovuto a malattia, un problema di comportamento o entrambi. Di solito osserviamo i cani che inseguono la coda della forma compulsiva, ma ci sono molti altri stereotipi nei cani.

Se vuoi leggere altri articoli simili a La lingua dei cani e i segni di calma - Guida completa, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione di Istruzione di base.

suggerimenti
  • Per qualsiasi comportamento anomalo dovresti andare da un etologo, educatore di cani o addestratore, non provare mai a eseguire terapie da solo.

Raccomandato

Perché il mio gatto fa la cacca fuori dalla lettiera?
2019
Prendersi cura di un gatto sordo
2019
Come socializzare un cucciolo di gatto?
2019