Il cristallino fa bene ai cani?

Vedi i file dei cani

Si raccomanda ai dog sitters di avere sempre un kit di pronto soccorso con prodotti di base per affrontare piccoli insuccessi come lesioni. Ma, per quanto riguarda i disinfettanti, si pone la questione se scegliere cristallino o betadina per cani, perossido di idrogeno o alcool, ecc. Quale di essi è più adatto al trattamento dei cani?

In questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo se il cristallino è buono per i cani o no, quale presentazione è più adatta per l'uso in questa specie e quando e come possiamo usarla. Continua a leggere per scoprire tutte le informazioni relative all'applicazione di questo prodotto.

Il cristallino può essere usato nei cani?

Sì, il cristallino fa bene ai cani, così come possiamo usare altri disinfettanti di effetto simile. Anche se, in caso di dubbio, è sempre consigliabile consultare il veterinario prima di applicare qualsiasi cosa sul cane. Questa premessa serve sia al prodotto che alla lesione che vogliamo disinfettare. A casa saremo in grado di trattare solo condizioni lievi. Altri casi devono essere sempre controllati da un professionista.

Cristallino è composto da un noto antisettico topico, la clorexidina. In particolare, il cristallino è clorexidina digluconato . È un prodotto che non punge e agisce contro i batteri e, in misura minore, contro alcuni funghi. A seconda della concentrazione, può avere un effetto battericida o batteriostatico. Nel primo caso, i batteri muoiono. Nel secondo, la sua crescita è inibita. È una sostanza che non può mancare nel nostro kit di pronto soccorso per cani.

Uso di cristallino nei cani

Cristallino è principalmente usato per ferite da cane o ustioni superficiali . Come ferite, vengono conteggiate anche le incisioni che vengono fatte nei diversi interventi chirurgici, che dovranno essere disinfettate nei primi giorni. Sono ferite minori e minori. Lesioni estese e profonde, insistiamo, richiedono un intervento veterinario e probabilmente prescriveranno un altro prodotto più adatto al recupero.

D'altra parte, la clorexidina in soluzione viene utilizzata anche nei problemi orali, ma non cristallina. Ecco perché è importante guardare alla presentazione del prodotto, poiché il cristallino è un bene per i cani, ma non è il formato giusto da usare all'interno della bocca o nelle mucose o nelle orecchie. Inoltre, è necessario prestare attenzione se si utilizza cristallino vicino agli occhi, poiché è un prodotto dannoso per la cornea . Inoltre, in alcuni cani può causare irritazione alla pelle. In tal caso dovremo cercare un altro disinfettante.

Presentazioni cristalline per cani

Possiamo trovare il cristallino in una bottiglia con un contagocce che ne consente il dosaggio e l'applicazione diretta, soprattutto nelle ferite di dimensioni più ridotte. C'è anche crema e gel cristallino, che non sono normalmente utilizzati nei cani e in spray . In effetti, lo spray cristallino per cani sarebbe il formato più utile consentendo una più facile somministrazione.

Come disinfettare la ferita di un cane con cristallino?

Le ferite più piccole o superficiali sono quelle che possiamo curare a casa. Se si è verificato in un'area con i capelli, la prima cosa che dovremmo fare è tagliare quella che circonda l'area danneggiata. In questo modo, garantiamo una buona osservazione della ferita, che è essenziale per valutarla, possiamo pulirla meglio, impediamo ai capelli di contaminarla e facilita la sua ventilazione e guarigione. Eseguiremo questa operazione con le forbici e i capelli da tagliare saranno quelli che circondano la ferita o, a causa della sua lunghezza, vengono inseriti in essa. Idealmente, quindi, irrigare abbondantemente la ferita con acqua o siero fisiologico. Le nostre mani dovrebbero essere pulite e possiamo indossare guanti monouso. In questo modo, qualsiasi sporco che potrebbe essere aderito come sabbia, terra, peli, ecc. Verrebbe trascinato.

Una volta pulito lo asciugeremo con una garza e possiamo applicare il cristallino, direttamente o con una garza o un cotone imbevuto nel prodotto. La ferita non è fasciata, al contrario, deve essere lasciata in aria, controllando che il cane non la tocchi. Sebbene il cristallino sia un bene per i cani, non sono consigliate più di due applicazioni al giorno. Essere trasparenti non ci impedisce di visualizzare la ferita, con la quale possiamo valutare il processo di guarigione. Naturalmente, se la ferita non migliora, mostra pus o qualsiasi altro segnale di allarme, è essenziale contattare il veterinario.

D'altra parte, e in modo complementare, possiamo usare diversi rimedi per accelerare la guarigione. Ancora una volta, questi rimedi sono adatti per il trattamento di quelle lesioni lievi, le lesioni più gravi dovrebbero essere supervisionate da uno specialista. Vedi l'articolo: "Rimedi domestici per curare le ferite nei cani".

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Il cristallino fa bene ai cani?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Medicinali.

Raccomandato

Risorse naturali: definizione e tipi
2019
Cosa fare quando due cani vanno d'accordo male?
2019
Insegna al mio cane a camminare senza guinzaglio passo dopo passo
2019