Il cielo è inquinato

I cieli di tutto il mondo sono ancora contaminati. La trasparenza del cielo è stata ridotta negli ultimi decenni, con la sola eccezione dell'Europa. L' oscuramento è dovuto alle particelle sospese nell'aria, i cosiddetti aerosol, polvere e anidride solforosa, che si generano principalmente nella combustione del carbone, in diversi processi del settore.

Inquinamento del cielo

L'oscuramento del cielo è particolarmente evidente in regioni come l'Asia meridionale e orientale, il Sud America, l'Australia e l'Africa.

In che modo influiscono sul riscaldamento globale? Quelli noti come CFC influenzano la temperatura del pianeta perché riducono la quantità di radiazione solare che raggiunge la superficie terrestre. Riflettono parte di tale radiazione nello spazio e producono un raffreddamento terrestre ma un riscaldamento nell'atmosfera.

In Europa, l'inquinamento dei cieli con particelle ha raggiunto il picco negli anni '80, ma le nuove tecnologie hanno migliorato i processi e il cielo europeo ha guadagnato luminosità e visibilità negli ultimi anni.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Il cielo è inquinato, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Inquinamento.

Raccomandato

Cibo proibito per il criceto
2019
21 cespugli con fiori
2019
Principali problemi ambientali in Argentina
2019