Idroponica, un'agricoltura più ecologica e sostenibile

La coltura idroponica o la coltura idroponica sono piantagioni basate su un metodo che elimina la terra per sostituirla con vari substrati o, senza più, nessuno di essi, in questo caso utilizzando acqua arricchita con soluzioni minerali nutritive.

È, quindi, una tecnica di coltivazione rivoluzionaria per il suo uso minimo o nullo di risorse, rivelandosi come una soluzione di sostenibilità che non ha eguali con l'agricoltura tradizionale.

Al di là del suo aspetto innovativo, la coltivazione idroponica è consolidata come un tipo di agricoltura con grandi prospettive per il futuro, sebbene le sue origini siano molto antiche, risalenti agli inizi della civiltà ellenica. Senza andare oltre, i famosi giardini pensili di Babilonia erano basati su tecniche idroponiche. Se sei interessato a conoscere maggiori dettagli e curiosità sull'idroponica, un'agricoltura più ecologica e sostenibile rispetto all'agricoltura industriale, continua a leggere questo articolo.

Porre fine alla fame globale è possibile con l'idroponica

Oggi, la coltura idroponica è avanzata grazie allo sviluppo dell'analisi chimica e lo ha fatto al punto che molti la considerano una speranza per il futuro dell'umanità. In particolare, potrebbe essere uno strumento fondamentale per combattere la fame e la crescente insicurezza alimentare a causa della sovrappopolazione.

I paesi meno sviluppati potrebbero sfruttare il grande potenziale della coltura idroponica per porre fine ai problemi della scarsità di terra per uso agricolo e sovrappopolazione, per lo più impantanati in una povertà non estranea alla carestia. Allo stesso tempo, anche i paesi ricchi, come gli Stati Uniti o Israele, scelgono questa tecnica per guadagnare spazio e beneficiare di molti dei suoi vantaggi.

Oltre alla sua efficienza nell'uso di risorse come acqua o sostanze nutritive, per fare a meno della terra e per richiedere molto meno spazio, l'idroponica significa risparmio di manodopera, controllo dei parassiti più facile ed economico, nonché raccolto di qualità superiore.

L'assenza di erbe infestanti, la scarsa o nessuna concentrazione di pesticidi, il possibile uso delle aree desertiche o quasi qualsiasi altro luogo per il loro sviluppo e la loro grande sostenibilità sono anche punti importanti a loro favore che ci avvicinano a un mondo più verde.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Hydroponics, un'agricoltura più ecologica e sostenibile, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Tecnologia ecologica.

Raccomandato

Coesistenza tra gatti e neonati
2019
Cos'è il trasporto sostenibile?
2019
I ponloguapo
2019