I parassiti esterni del cane

Vedi i file dei cani

Conoscere i parassiti esterni che possono colpire il nostro cane è molto importante per rilevarne rapidamente l'aspetto. Nei casi più lievi possiamo parlare di disagio e prurito, ma se la situazione peggiora, la vita e la salute del nostro migliore amico possono essere gravemente compromesse.

In questo articolo di milanospettacoli.com parleremo dei parassiti esterni del cane, piccoli ospiti che vivono sulla superficie del corpo, nutrendosi direttamente del nostro animale domestico.

I parassiti esterni del cane sono, quindi, pulci, zecche, acari e qualsiasi altro insetto il cui ciclo vitale passa sul corpo del cane. Non dimenticare che se il cane infetto è un cucciolo, devi andare immediatamente dal veterinario.

pulci

Le pulci sono piccoli parassiti marrone scuro che abitano la pelliccia del cane e altri animali. Sono così piccoli e veloci che è difficile rilevarli, ma è facile rilevare le loro feci.

Si sviluppano in climi caldi e umidi, quindi possono rappresentare un problema stagionale o permanente, a seconda del clima in cui vivi. Le pulci succhiano il sangue del cane e, facendo questo, possono trasmettere malattie contagiose. Inoltre, i cani che hanno una massiccia infestazione da pulci possono avere anemia.

La saliva delle pulci può anche causare allergie in alcuni cani, causando un eccessivo graffio del cane e danneggiandosi. Sebbene non sia molto comune per le pulci trasmettere malattie contagiose ai cani, ciò può accadere con tenia, filariosi e persino peste bubbonica.

Scopri su milanospettacoli.com quanto dura una pulce e come eliminare le pulci di cane.

zecche

Le zecche sono grandi parassiti , facili da vedere . Possono essere sentiti relativamente facilmente quando il cane è accarezzato ed è parassiti davvero pericolosi.

Sono incorporati nella pelle dei cani e di altri mammiferi durante la loro fase adulta succhiando il sangue prima di riprodurre e trasmettere malattie molto gravi. Possono anche causare anemia quando il cane è massicciamente infestato o produrre uno shock paralizzante.

Se rileviamo la presenza di zecche nel nostro cane, non dovremmo mai allungarle, dobbiamo usare materiale specifico per rimuoverle o andare immediatamente dal veterinario. Puoi anche usare i rimedi casalinghi per prevenirne l'aspetto.

rogna

Acari della rogna sarcoptica

Gli acari della rogna sarcoptica sono parassiti microscopici che si depositano sulla pelle del cane. Produce, come previsto, la scabbia. Questi parassiti possono essere diffusi ad altri animali, inclusi gli umani.

Questi acari causano irritazione alla pelle, perdita di capelli e croste. Se la malattia non viene curata, può produrre altri disturbi organici e il cane può morire.

Acari della rogna demodettica

Gli acari della rogna demodettica sono allungati e microscopici. Fanno parte della microfauna della pelle del cane e non sono altamente contagiosi. La malattia si verifica quando aumenta la concentrazione di questi acari, sebbene le cause di questo non siano note con certezza. Questi acari producono la cosiddetta rogna demodettica, che può verificarsi in due varietà: localizzata e generalizzata.

La rogna demodettica localizzata è un lieve problema che di solito si risolve spontaneamente nella maggior parte dei casi. I suoi sintomi includono perdita di capelli localizzata, desquamazione e macchie scure.

La rogna demodettica generalizzata è una condizione grave che può portare alla morte del cane. Si presenta inizialmente con perdita di capelli localizzata, ma nel tempo si verificano complicazioni collaterali. La complicazione più comune è l'infezione batterica della pelle o la piodermite, che comprende prurito, ghiandole gonfie, suppurazione e cattivo odore.

Scopri tutto sulla scabbia compresi i sintomi e il trattamento su milanospettacoli.com.

Acari dell'orecchio

Gli acari dell'orecchio sono simili agli acari della rogna sarcoptica, ma sono leggermente più grandi. Si diffondono per contatto diretto del cane con altri animali infetti o con superfici dove si trovano questi parassiti.

Questi acari si depositano nel condotto uditivo e nelle aree adiacenti e causano fastidiose irritazioni e pruriti al cane .

Per alleviare il suo disagio, il cane graffia costantemente e può farlo con grande veemenza. Puoi strofinare la testa frequentemente contro i muri e altre superfici ruvide e persino ferirti per i graffi.

Il cane infetto da questi acari scuote la testa molto frequentemente . È anche comune vedere una scarica oscura che esce dal condotto uditivo. Se l'infezione è molto grave, il cane cammina in cerchio.

Trattamento di parassiti esterni

Come qualsiasi trattamento medico del cane, il trattamento dei parassiti esterni deve essere effettuato e / o raccomandato dal veterinario . Anche quando ci sono molti agenti antiparassitari disponibili in commercio, si raccomanda al veterinario di decidere quale trattamento seguire in ciascun caso.

Non dimenticare l'importanza di prevenire l'insorgenza di tutti questi problemi utilizzando pipette o collari antiparassitari. Sono anche buoni modi per prevenire il bagno del cane e l'igiene delle orecchie.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a I parassiti esterni del cane, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione delle malattie parassitarie.

Raccomandato

Perché il mio gatto mi morde quando lo accarezzo?
2019
Elkano
2019
8 tipi di erba
2019