I paesi più inquinati al mondo

Nonostante l'aumento delle misure di protezione ambientale, la popolazione dei paesi in via di sviluppo rimane inconsapevole. Gli alti livelli di inquinamento con cui migliaia di persone vivono in tutto il mondo hanno finito per dare cifre agghiaccianti. E, secondo le Nazioni Unite, l'inquinamento atmosferico è responsabile di milioni di morti ogni anno. Si stima che oltre sette milioni di persone perderanno la vita a causa di questi alti livelli di inquinamento.

Altri dati ottenuti dall'organizzazione Greenpeace ci offrono una visione più ampia del problema. Questa organizzazione rileva che 18 delle 20 città più inquinate del mondo si trovano in paesi in via di sviluppo come Cina, India e Bangladesh.

In questo articolo ti offriamo la lista dei sei paesi più inquinati al mondo .

Bangladesh, il paese più inquinato del 2018

Questo paese asiatico si trova tra l'India e il Myanmar, nel Golfo del Bengala. Lo scorso anno 2018, il Bangladesh si è posizionato come il più inquinato del mondo, superando quelli che vedremo di seguito che hanno già guidato la lista della situazione di inquinamento più grave da molti anni.

In particolare, secondo il rapporto World Air Quality 2018, ha raggiunto una media di 97, 10 particelle di inquinamento nell'indice di qualità dell'aria, un livello molto alto in media. Questa quantità di inquinamento è dovuta al fatto che conta più di 166 milioni di abitanti e negli ultimi anni il settore industriale è cresciuto in modo esponenziale, riempiendo il paese di fabbriche, in particolare tessili. Qui puoi saperne di più sul perché l'aria è contaminata.

Arabia Saudita

Al secondo posto nella lista troviamo l'Arabia Saudita, la cui principale fonte economica è diventata anche il suo problema più grande. Gli allevamenti petroliferi non solo generano benefici, ma le emissioni di questo combustibile fossile sono terribilmente tossiche e dannose per la salute. E colpisce solo i terreni agricoli e le città, anche le fonti di approvvigionamento idrico e il mare.

Inoltre, a causa delle tempeste di sabbia, la qualità dell'aria precipita a causa dell'alta concentrazione di particelle nocive nell'ambiente .

In questo altro articolo parliamo del grave impatto ambientale del petrolio.

India

Come con la maggior parte dei paesi nell'elenco dei più contaminati, anche l'India deve il suo alto tasso di inquinamento alla rapida crescita industriale. Allo stesso modo, l'uso improprio di fertilizzanti ha contaminato non solo la terra ma anche le falde acquifere.

Il gran numero di nuovi veicoli che circolano nelle città del paese, come nel caso di Nuova Delhi, hanno innescato l'allarme dell'OMS. La qualità dell'aria di questa città ha causato oltre 900 mila vittime, tutte legate a gravi malattie respiratorie. Tanto che ha superato di 60 volte i livelli massimi di inquinamento dell'aria considerati sicuri per l'uomo.

In questo altro post parliamo di inquinamento atmosferico e problemi di salute.

porcellana

Sebbene negli ultimi anni la Cina sia in cima alla lista dei paesi più inquinati, la consapevolezza e il funzionamento delle nuove misure contro l'inquinamento ambientale hanno iniziato a dare i loro frutti. Tuttavia, nelle grandi città lo strato di inquinamento è così denso che riesci a malapena a vedere il sole. Alcuni dati raccolti indicano che la Cina continua a raddoppiare la quantità di CO2 emessa da altri grandi paesi come gli Stati Uniti.

Molte delle città più inquinate del mondo si trovano all'interno della Cina. Senza tornare molto indietro nel passato, ricorderemo tutti le multe e le lamentele fatte da grandi atleti durante le Olimpiadi di Pechino. In effetti, nello stesso anno Pechino ha subito un totale di 2.589 morti per alti livelli di inquinamento.

Qui puoi saperne di più sull'inquinamento in Cina.

Egitto

Un altro dei paesi più inquinati è l'Egitto. L'Africa è, insieme all'Asia centrale e sud-orientale, il punto caldo dell'inquinamento globale. Come con paesi come l'India e l'Arabia Saudita, il rapido processo di industrializzazione ha portato molte delle aziende emergenti a produrre enormi quantità di gas e residui di cemento nell'atmosfera.

Al Cairo, capitale del paese, vi sono livelli di inquinamento di 74ug / m3 che rappresentano un totale di 20 volte il livello accettabile di contaminazione.

Brasile, un altro dei più grandi paesi che sono più contaminati

Come con altri paesi in via di sviluppo, il Brasile è al culmine del suo sviluppo economico. Sfortunatamente, la scarsa consapevolezza della popolazione e la mancanza di misure che vengono a fornire al governo e ad altri poteri del paese, ha causato un aumento esponenziale delle emozioni del gas .

A tutto ciò, inoltre, la massiccia deforestazione che sta soffrendo uno dei principali polmoni verdi del pianeta, l'Amazzonia.

Russia

Finiamo questo elenco dei paesi più contaminati dalla Russia. Uno dei punti chiave della sua alta percentuale di inquinamento sta nella grande quantità di rifiuti nucleari e industriali nel territorio. La città di Karabash è in cima alle cinque città più inquinate del mondo .

Come se ciò non bastasse, il Paese ha una bassa percentuale di acqua potabile. Tutti questi fattori hanno causato gravi conseguenze per la salute dei suoi abitanti. E sebbene durante questi ultimi dieci anni siano state approvate misure per mitigare le emissioni e lo scarico dei rifiuti, c'è ancora molto da lasciare le prime posizioni tra i paesi più inquinati del mondo.

Se vuoi leggere altri articoli simili ai paesi più inquinati del mondo, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Inquinamento.

Raccomandato

Cistite nei gatti - Cause, sintomi e trattamento
2019
I cani si sentono gelosi?
2019
Rimedi domestici per mal di stomaco nei gatti
2019