I giardini urbani possono essere contaminati da metalli tossici

I piccoli frutteti vicino alle città o situati in giardini privati ​​sono perfetti per poterci procurare ortaggi e, naturalmente, trascorrere bei momenti a contatto con la natura. Ma non tutti sono vantaggi, perché la contaminazione dei suoli negli ambienti urbani raggiunge anche questi presunti angeli di frutta e verdura, minacciando la salute di coloro che li mangiano e li coltivano.

Lontano da città, strade e industrie

Metalli tossici come piombo (è neurotossico), zinco (causa nausea, diarrea e anemia) e cadmio (causa problemi di apprendimento) si trovano di solito nel suolo, specialmente nelle aree urbane o vicino a strade, industrie, ecc., aumentando la sua presenza in questi luoghi, così come in qualsiasi altro che soffra di forte inquinamento.

L'esposizione diretta ai metalli può avvenire ingerendo gli stessi alimenti, che li assorbono attraverso le radici o ci raggiungono se non puliamo lo sporco, e lo fanno anche inalando la polvere che si forma quando sono coltivando o raccogliendo, poiché contiene particelle metalliche .

Alcune misure che possiamo prendere

Non tutto è perduto, tuttavia. Lungi dall'astenersi dalla crescita in città o in altre aree a rischio, abbiamo la possibilità di prendere misure come aumentare l' alcalinità del suolo per ostacolare l'assorbimento della pianta di piombo. Possiamo facilmente ottenere questo aggiungendo calce al terreno per aumentarne il pH, anche se dobbiamo farlo attraverso consigli.

Altre soluzioni sono indossare guanti da giardinaggio, massimizzare la pulizia personale dopo il lavoro, indossare una maschera da lavoro e lavare il prodotto con zelo prima di mangiarlo per assicurarsi che non rimanga sporco.

Per quanto riguarda la posizione specifica, è consigliabile essere ben lontani dalle facciate con pareti verniciate, soprattutto se la vernice contiene piombo o altri metalli, e lo stesso accade in prossimità di altri materiali da costruzione o lampadine inquinanti.

I migliori pomodori, fragole e zucche

Anche il tipo di coltura influenza, poiché alcune piante possono assorbire il piombo con maggiore intensità, come ortaggi a radice e tuberi, carote, patate e rape, che di solito concentrano alti livelli di metalli, come le verdure a foglia verde, come Lattuga o spinaci D'altra parte, si consigliano pomodori, fragole e zucca.

In ogni caso, se vogliamo fare le cose nel modo giusto, prima di piantare un giardino dovremmo analizzare la contaminazione del suolo, come raccomanda Langley-Turnbaugh. Sono test relativamente semplici per realizzare che, almeno negli Stati Uniti, sono economici, con un costo di circa 25 dollari.

conclusioni

I metalli tossici, in particolare il piombo, potrebbero essere presenti nella loro terra in proporzioni pericolose, avverte Samantha Langley-Turbaugh, scienziata per l'inquinamento del suolo all'Università del South Maine, a Portland, negli Stati Uniti.

Pertanto, logicamente, per quanto cerchiamo di svolgere l'agricoltura biologica, con semi non transgenici e senza pesticidi o fertilizzanti chimici, potremmo effettivamente ottenere prodotti dannosi o, almeno, molto meno benefici per la salute come potremmo credere.

Se vuoi leggere più articoli simili a I giardini urbani potrebbero essere contaminati da metalli tossici, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Inquinamento.

Raccomandato

Perché i cani sentono l'odore della coda?
2019
Quali sono le principali fonti di energia alternativa in Messico
2019
API da miele
2019