I cani possono mangiare mandarino o arancia?

Vedi i file dei cani

Potresti trovare strano pensare a un cane che mangia frutta, poiché è più comune collegarli all'assunzione di carne e al consumo di alimenti per cani trasformati. Tuttavia, questi animali amichevoli possono mangiare molte altre cose, tra cui frutta e verdura.

Quando si tratta di frutta, non tutti sono raccomandati e alcuni di essi sollevano molti dubbi tra i caregiver, come nel caso degli agrumi. Vuoi sapere se i cani possono mangiare mandarino o arancia ? Quindi non puoi perdere questo articolo di milanospettacoli.com, continua a leggere!

I cani possono mangiare il mandarino?

La risposta a questa domanda è sì. Il frutto porta grandi benefici ai cani e la verità è che molti di loro amano mangiarlo, quindi devi solo sapere quali non sono dannosi per loro.

In questo senso, i cani possono mangiare il mandarino, anche se a molti potrebbe non piacere perché è un frutto critico, perché questi odori e sapori non sono attraenti per tutti i cani. Se il tuo si allontana, non dovresti costringerlo a mangiare il mandarino, tuttavia, se lo noti curioso, non c'è alcun problema a lasciarlo mangiare alcuni segmenti. Di seguito spieghiamo come dare correttamente un mandarino a un cane e quali benefici porta.

Come dare il mandarino a un cane?

Ora che sai che non è male per un cane mangiare mandarino, come dovresti darglielo? Il frutto non dovrebbe costituire una parte importante nella dieta del tuo cane, essendo l'ideale che occupa al massimo il 10-15% del menu giornaliero. Pertanto, è possibile offrirlo come premio o trattamento, poiché è molto più salutare dei premi che possono essere acquistati nel supermercato.

Prima di dare il mandarino al tuo cane, ricordati di lavarlo, rimuovi completamente il guscio, i fili bianchi ed estrai i semi . Puoi anche provarlo per assicurarti che il mandarino sia dolce, poiché il gusto amaro lo rifiuterà. Una volta che il frutto è preparato, una buona idea per far mangiare il mandarino al tuo cane è quella di portare alcuni pezzi con te durante la passeggiata e offrirli per idratare, oltre a usarlo come ricompensa durante l'allenamento.

Quando si tratta di sapere come dare il mandarino al tuo cane, la cosa veramente importante non è il momento, ma la frequenza e la quantità che gli dai. In questo modo, come abbiamo detto, il frutto dovrebbe occupare il 10-15% della razione giornaliera totale e non è consigliabile offrire sempre gli stessi pezzi di frutta. Quindi, puoi dare il mandarino al tuo cane circa 3 volte a settimana al massimo, poiché la varietà è la chiave per mantenere l'animale in buona salute.

Benefici del mandarino per i cani

Il mandarino è buono per i cani, poiché porta molteplici benefici al tuo corpo. Tra tutti, i seguenti sono i più importanti:

  • Fornisce acqua, quindi contribuisce all'idratazione .
  • Contiene vitamina C e antiossidanti per un sistema immunitario più forte.
  • Fornisce fibre, a beneficio del lavoro intestinale.
  • È una fonte extra di calcio e proteine .

I cani possono mangiare l'arancia?

Come con il mandarino, l'arancia è un buon agrume per cani, purché il sapore sia dolce e il tuo amico a quattro zampe non lo rifiuta a causa dell'odore intenso.

Il cibo per cani trasformato porta molti benefici e la maggior parte dei nutrienti, ma di solito sono poveri di antiossidanti e alcune vitamine. Per questo motivo, è sempre consigliabile includere nella dieta alimenti come frutta. Inoltre, il tuo cane apprezzerà provare cose nuove! La frutta può essere un'opzione eccellente, perché è salutare, fresca e deliziosa per loro.

Come dare un cane all'arancia?

Le indicazioni per dare l'arancia al tuo cane sono le stesse del mandarino. Tieni presente che è un premio, quindi non dovrebbe essere una parte importante della dieta.

Prima di offrire al tuo cane l'arancia, sbuccia completamente il frutto e taglialo in segmenti per estrarre i semi . Ricorda anche di provare un pezzo per assicurarti che abbia un sapore dolce e piacevole. L'arancia è un piacere divertente e salutare per le giornate a piedi o un premio ideale quando il tuo cane si allena bene.

I cani possono bere succo d'arancia?

Tuttavia, potrebbero non essere l'opzione più consigliata . Avendo l'opportunità di offrire al cane l'arancia intera, si consiglia di scartare l'idea del succo per due motivi. L'arancia è ricca di fibre che si perdono dopo averla spremuta per ottenere il succo, quindi se la nostra intenzione è quella di dare all'animale quella fibra extra per, ad esempio, combattere la costipazione con rimedi naturali, non ci riusciremo. D'altra parte, quando viene schiacciato, il processo digestivo è molto più veloce e, quindi, gli zuccheri naturali del frutto passano più rapidamente nel sangue, qualcosa di controproducente perché favorisce il sovrappeso. Questo vale per tutti i frutti, quindi anche nel caso del mandarino si consiglia di non optare per il succo.

Detto questo, se il tuo cane ama la frutta, daglielo intero (sbucciato e seminato) in modo che possano mordere e divertirsi mangiando.

Benefici dell'arancia per i cani

L'arancia è uno dei frutti più benefici per l'uomo a causa della sua ricchezza di vitamine e minerali. Questi stessi benefici sono utilizzabili anche dagli animali, quindi i benefici dell'arancia per i cani più importanti sono i seguenti:

  • Fornisce vitamina C, che contiene antiossidanti che prevengono l'invecchiamento.
  • Contiene fibre .
  • È rinfrescante .
  • È ricco di minerali come potassio, calcio e magnesio.
  • Fornire acqua durante l'allenamento.
  • Fornisce vitamina B1, B2 ed E.

Quali altri agrumi possono mangiare i cani?

Come abbiamo già commentato in tutto l'articolo, gli agrumi non sono i più adatti per introdurli molto spesso nella dieta dei cani. Possono mangiarli di tanto in tanto perché, in quantità moderate, portano benefici. Tuttavia, se offri più del necessario, il cane può sviluppare sintomi come i seguenti:

  • diarrea
  • vomito
  • Mal di stomaco

Detto questo, i cani possono mangiare pompelmo, limone o pompelmo? La risposta è la stessa degli agrumi precedenti, sì ma con moderazione, eliminando la buccia e i semi. Allo stesso modo, nel caso di offrire frutti molto acidi, il più comune è che il cane li rifiuta a causa dell'intensità del suo odore, essendo uno degli aromi più spesso detestati e gustativi.

Non perdere il seguente articolo per conoscere i migliori frutti: "Frutta e verdura consigliate per i cani".

Suggerimenti per introdurre nuovi alimenti nella dieta del tuo cane

Quando dai al tuo cane nuovo cibo, ricorda che questi dovrebbero essere introdotti gradualmente per evitare problemi digestivi. Se il tuo cane è curioso del mandarino o dell'arancia, prova a dargli un paio di pezzi e osserva se ha diarrea o fastidio entro 24 ore. Se tutto va bene, puoi continuare a offrire il massimo frutto 3 volte a settimana, sempre in piccole proporzioni. Questo, inoltre, ti permetterà di vedere se il tuo cane è allergico o meno a quel nuovo cibo.

Inoltre, non dovresti dimenticare che, sebbene siano sani, i frutti contengono anche zucchero, quindi dare mandarini e arance nel succo invece che interi, come abbiamo già sottolineato, potrebbe essere dannoso per il tuo cane, quando cerchi l'esatto contrario: Una delizia salutare. Allo stesso modo, superare la quantità raccomandata può anche causare disturbi digestivi.

Con questi semplici consigli, sei pronto a offrire questi deliziosi agrumi al tuo cane.

Se vuoi leggere altri articoli simili a I cani possono mangiare mandarino o arancia? Ti consigliamo di accedere alla nostra sezione sulle diete fatte in casa.

Raccomandato

Gli animali più aggressivi al mondo
2019
Sant Antoni Veterinari
2019
Animali che non hanno occhi - 10 esempi
2019