I 12 animali più minacciati in Guatemala

Il Guatemala è un piccolo paese di soli 42.042 chilometri che ha una grande diversità di fauna e flora . Le aree boschive e nella giungla abbondano, il che ha permesso lo sviluppo della fauna selvatica. Tuttavia, come la maggior parte dei paesi appartenenti alla regione, il Guatemala ha un gran numero di specie animali che rischiano di scomparire, a causa dei cambiamenti climatici o dell'attività umana.

Vuoi conoscere i 12 animali in via di estinzione in Guatemala ? Quindi non puoi perdere questo articolo. Vai avanti!

1. Tigre o gatto tigre

Il tigrillo ( Leopardus wiedii ) è un felino notturno che vive in profondità nelle giungle. Si arrampica facilmente sugli alberi grazie ai suoi arti forti, che gli permettono anche di cacciare la sua preda. La sua pelliccia è corta, fine e ha un gran numero di rosette simili al leopardo, che fungono da mimetismo durante lo stalking, perché sono confuse con i cespugli.

Il tigrillo è in via di estinzione a causa del bracconaggio per il consumo della sua carne e l'uso delle sue pelli per la creazione di vari oggetti.

2. Scimmia urlatrice nera guatemalteca

La scimmia urlatrice nera guatemalteca ( Alouatta pigra ) si trova non solo in Guatemala, ma anche in Messico e Belize. Preferisce vivere nelle giungle, dove si nutre di fiori, frutti e foglie di ogni tipo. È caratterizzato da un peso fino a 12 chili, presentando un mantello nero e una coda prensile.

La specie è in pericolo di estinzione in Guatemala e nel resto dei paesi in cui vive a causa della distruzione del suo habitat e del bracconaggio .

3. Coccodrillo Moreletti

Il moreletti di coccodrillo ( Crocodylus moreletii ) è un rettile che misura fino a 4 metri di lunghezza in età adulta, sebbene alla nascita non superi i 30 centimetri di lunghezza. La sua pelle è verdastra con linee in tutto il corpo, inoltre, ha una testa piatta e triangolare con una mascella forte piena di denti.

Questa specie è in via di estinzione in Guatemala e Messico, paesi in cui vive, a causa del bracconaggio per il consumo della sua carne e la fabbricazione di vari prodotti con la sua pelle. Attualmente, ci sono diverse organizzazioni che sono responsabili della protezione e della conservazione del coccodrillo Moreletti.

4. Rana spinosa del Guatemala

La rana spinosa ( Plectrohyla guatemalensis ) è un anfibio che è distribuito in alcune aree del Guatemala, del Messico e dell'Honduras. Misura solo 52 millimetri e ha una colorazione tra verde opaco e marrone rossastro, con macchie nere su tutto il corpo.

La specie sta scomparendo a causa della distruzione del suo habitat e dell'effetto di varie malattie fungine che colpiscono gli anfibi.

5. Salamandra guatemalteca

La salamandra guatemalteca ( Dendrotriton rabbi ) è una specie che attualmente può essere trovata solo in una piccola area del paese, quindi è considerata in grave pericolo di estinzione . Abita le foreste umide e presenta un colore scuro e brillante in tutto il suo corpo.

La sua principale minaccia è la distruzione del suo habitat.

Immagine: calphotos.berkeley.edu

6. Formichiere

Il formichiere, o Myrmecophaga tridactyla, è un mammifero lungo, dal naso stretto, simile a un tubo, con una colorazione di pelliccia che può variare tra i toni di grigio e marrone con linee o macchie bianche o nere. I suoi capelli sono lunghi in aree come gambe e coda.

La specie si nutre di termiti e formiche che cattura direttamente nei loro nidi grazie agli enormi artigli che ha sulle zampe anteriori, insieme a una lingua che misura 60 centimetri. Abita savane, giungle e foreste dove ci sono molti tumuli di formiche o termiti. Leggi il seguente articolo per saperne di più sulla loro dieta: "Alimentazione del formichiere".

È un altro degli animali in maggiore pericolo di estinzione in Guatemala a causa dell'alterazione del suo habitat naturale e della difficoltà di riproduzione . Inoltre, è vittima della caccia al consumo della sua carne e alla sua vendita agli zoo di tutto il mondo.

7. Tacchino ocellato

Il tacchino ocellato ( Meleagris ocellata ) è un uccello molto simile al pavone, tuttavia differisce da questo per una sporgenza che sporge dalla sua testa. Il suo piumaggio è una combinazione di belle tonalità, in cui è marrone, blu e bianco, oltre ai toni del verde e del nero. La sua testa è di colore azzurro con macchie rosse vicino agli occhi, mentre la sua sporgenza evidenzia l'arancione.

Abita foreste tropicali ed è un uccello volante, ma raramente decolla da terra, lo fa solo quando è il momento di riposare, a quel punto sceglie la cima degli alberi per allontanarsi dai predatori.

È minacciato dalla caccia indiscriminata e dalla distruzione del suo habitat .

8. Quetzal

Il quetzal, o Pharomachrus mocinno, è l' uccello nazionale del Guatemala e, purtroppo, è in pericolo di estinzione a causa della distruzione del suo habitat, prodotto dell'abbattimento indiscriminato per urbanizzare e creare spazi di coltivazione.

Questo uccello ha un piumaggio verde brillante mescolato con vari colori, come blu, viola, rosso e giallo, che gli conferisce uno stile unico e un bell'aspetto. Nei tempi antichi, il quetzal era un simbolo di luce e bontà, considerato anche il dio dell'aria.

9. Scimmia ragno

La scimmia ragno ( Ateles geoffroyi ) è un primate che si caratterizza per la sua grande agilità nel muoversi attraverso i rami degli alberi. Ha un cappotto che può variare dal marrone chiaro al nero intenso. Non ha i pollici, quindi ha solo 4 dita .

Come la maggior parte dei primati, la scimmia ragno si nutre di alcune piante e frutti, quest'ultimo è l'elemento essenziale della sua dieta. Sono animali molto socievoli e di solito vivono in gruppi di massimo 20 membri.

È un altro animale in via di estinzione in Guatemala a causa del traffico illegale e del bracconaggio per il consumo della sua carne.

10. Tapiro

Il tapiro, o Tapirus bairdi, è un mammifero che vive nelle foreste tropicali . Ha un aspetto simile a quello di un maiale, con un muso lungo e un naso simile a un tubo. Inoltre, le sue estremità sono corte, così come la sua coda, e ha 3 zoccoli sulle zampe posteriori e 4 sul davanti. Si nutre di foglie, rami, fiori e frutti.

La specie si accoppia a partire dai 3 anni e il suo periodo di gestazione dura circa 13 mesi. Come se ciò non bastasse, vivono tra i 25 ei 30 anni.

È in pericolo di estinzione in Guatemala a causa del commercio illegale e della caccia al consumo della sua carne. Inoltre, influisce anche sulla distruzione del suo habitat naturale a causa dell'inquinamento e dell'espansione delle urbanizzazioni.

11. Salamandra dei Cuchumatanes

La salamandra dei Cuchumatanes ( Bradytriton silus ) è un piccolo anfibio con una testa piatta e un corpo allungato coperto da una pelle viscosa. Contrariamente a quanto accade con altri anfibi, non ha scale.

Si nutre di piccoli insetti e crostacei quando è giovane, ma quando cresce ingoia insetti più grandi che cattura grazie ai piccoli denti che si trovano nella sua mascella. Le salamandre non resistono alle alte temperature, quindi se l'ambiente è molto caldo cercano rifugio.

È in grave pericolo di estinzione a causa della distruzione del suo habitat e della deforestazione .

Immagine: www.herpsafari.nl

12. Iguana di Motagua

L'iguana di Motagua ( Ctenosaura palearis ) è endemica della valle guatemalteca di Motagua . Preferisce vivere in foreste secche, dove si nutre di insetti, frutti, foglie e fiori. Ha un colore nero verdastro sulla schiena e crema nella parte inferiore del corpo.

Costituisce un altro degli animali in maggiore pericolo di estinzione in Guatemala a causa della caccia illegale e della distruzione dell'habitat .

Se desideri leggere altri articoli simili a I 12 animali in grave pericolo di estinzione in Guatemala, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Animali in pericolo di estinzione.

bibliografia
  • Elenco di reti IUCN. Margay. Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/11511/50654216
  • Elenco di reti IUCN. Coccodrillo di Morelet . Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/5663/3045579
  • Elenco di reti IUCN. Scimmia urlatrice nera dello Yucatan . Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/914/13094441
  • Elenco di reti IUCN. Rana Spikethumb del Guatemala . Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/55876/11367513
  • Elenco di reti IUCN. Salamandra bromeliacea guatemalteca . Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/59240/11905305
  • Elenco di reti IUCN. Formichiere gigante Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/14224/47441961
  • Elenco di reti IUCN. Turchia Ocellata Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/22679529/92818023
  • Elenco di reti IUCN. Quetzal splendente . Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/22682727/92958465
  • Elenco di reti IUCN. Scimmia ragno di Geoffroy . Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/2279/9387270
  • Elenco di reti IUCN. Tapiro di Baird . Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/21471/45173340
  • Elenco di reti IUCN. Fattoria Chiblac Salamander . Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/59220/11900400
  • Elenco di reti IUCN. Iguana dalla coda spigolosa di Motagua . Disponibile su: //www.iucnredlist.org/es/species/44192/10860487

Raccomandato

Vitamine per gatti più anziani
2019
Grandi invenzioni ecologiche per la casa
2019
Puoi avere un cane sul pavimento?
2019