I 10 gatti più grandi del mondo

I grandi felini, essendo forti predatori, hanno gareggiato con l'essere umano nel corso della storia. Occupano vaste aree di terra per individuo, il che rende la loro conservazione ancora più difficile, a causa della perdita di habitat che si verifica giorno dopo giorno a causa di azioni umane.

In questo articolo di milanospettacoli.com parleremo dei 10 più grandi gatti del mondo, alcuni dei quali gravemente minacciati.

1. Tiger

Il ligre ( Panthera leo Pant x Panthera tigris ♀), è un ibrido creato dall'essere umano attraverso l'unione di un leone maschio con una tigre femmina. Non si trovano in natura, solo negli zoo, principalmente cinesi e americani.

Possono raggiungere i 500 chilogrammi di peso e misurare circa 4 metri di lunghezza. Molti degli animali ibridi creati dall'essere umano sono sterili, ma nel caso del ligre no, anche se molte femmine sono femmine.

2. Tigre siberiana

Attualmente, la tigre siberiana ( Panthera tigris altaica ) è in pericolo di estinzione, anche se le sue popolazioni sembrano stabili. Abita in una piccola regione boscosa al confine tra Russia e Cina, a ovest del continente asiatico, vicino al fiume Amur, quindi è anche conosciuta come la tigre dell'Amur . A parte l'orso bruno, non ha concorrenti naturali. Di solito si nutrono di ungulati, come i cervi.

Possono pesare più di 300 chilogrammi e, alcuni esemplari, hanno superato i 3 metri di lunghezza. La sua pelle e le sue ossa sono molto ambite nel mercato nero, quindi è un'altra minaccia che questa specie soffre.

3. Tigre del Bengala

La tigre del Bengala ( Panthera tigris tigris ) è una delle specie di tigri più studiate. Come altre tigri, è anche in pericolo di estinzione, a causa della distruzione e frammentazione dell'habitat e del traffico illegale. Il numero di individui di questa specie continua a diminuire.

Queste tigri possono raggiungere un peso di 250 chilogrammi, ma la media è di circa 200 chilogrammi. Come la tigre siberiana, può raggiungere i 3 metri dalla testa alla fine della coda.

4. Leon

Il leone ( Panthera leo ) occupava vaste regioni del continente africano, ma le loro popolazioni sono minacciate e, attualmente, è considerata una specie vulnerabile all'estinzione, inoltre, in molte aree è completamente scomparsa. È stata anche una delle specie feline più sfruttate nei circhi e nei giardini zoologici .

La cosa abituale è che raggiungono i 200 chilogrammi di peso, ma alcune copie sono arrivate a pesare più di 400 chilogrammi. La misura del corpo è di circa 2 o 3 metri di lunghezza, essendo le femmine più piccole.

5. Jaguar

Il giaguaro ( Panthera onca ) abita la foresta amazzonica e parte dell'America centrale . È considerata una specie quasi minacciata, ma la verità è che non ci sono dati sufficienti a causa della difficoltà di esplorare l'area in cui vivono, ma si ritiene che la popolazione sia diminuita di circa il 20% negli ultimi anni.

Le dimensioni di questi animali variano a seconda della regione in cui vivono. Quindi i più grandi esemplari si trovano nelle popolazioni delle aree aperte delle pianure alluvionali nelle pianure in Venezuela e nel Pantanal in Brasile, alcuni pesano 160 chilogrammi . Gli esemplari più piccoli si trovano nelle fitte aree forestali dell'America centrale e dell'Amazzonia e pesano circa 40 chilogrammi.

6. Puma

Il puma ( Puma concolor ) vive in molti habitat, tutti i tipi di foreste, montagne, pianure o deserto. Li possiamo trovare in tutte le Americhe . Lo stato di conservazione del puma è di minore preoccupazione secondo l'IUCN, sebbene il numero di individui stia diminuendo.

Come il giaguaro, la dimensione del puma varia a seconda di dove vivi, quindi i puma che vivono vicino ai poli sono più grandi, raggiungendo 120 chilogrammi di peso, rispetto a quelli che vivono vicino all'equatore, che sono circa 60 chilogrammi. In lunghezza sono più piccoli dei felini visti finora, poiché di solito misurano circa 2 metri.

7. Leopardo

Le popolazioni di leopardi ( Panthera pardus ) si estendevano dal continente africano alla Cina, ad eccezione delle aree polari e del deserto del Sahara. Oggi è stato relegato in alcune aree dell'Africa e dell'India .

Nonostante sia un predatore generalista, in grado di cacciare dagli insetti agli ungulati di oltre 40 chilogrammi, il leopardo ha difficoltà a trovare cibo a causa delle pressioni umane. Oltre alla perdita e alla frammentazione dell'habitat. Il peso medio di questa specie è di 60 chilogrammi .

8. Ghepardo

Etiopia, Algeria, Ciad, Tanzania, Namibia o Iran sono tra i pochi paesi in cui possiamo osservare i ghepardi ( Acinonyx jubatus ) in libertà. Questo felino è considerato vulnerabile da IUCN, a causa della frammentazione del suo ecosistema. Questi animali hanno bisogno di ampie aree per cacciare .

È uno degli animali più veloci del pianeta, aggraziato e snello, il suo peso è di circa 45 chilogrammi, mai più di 60.

9. Pantera della neve

La pantera di neve ( Panthera uncia ) è considerata una specie vulnerabile poiché ci sono solo meno di 10.000 individui maturi lasciati liberi e la popolazione continua a diminuire. Questa specie si estende dall'Himalaya a sud, attraverso l'altopiano del Qinghai-Tibet e le montagne dell'Asia centrale fino alle montagne della Siberia meridionale a nord.

Gli adulti superano a malapena i 30 chilogrammi di peso e un metro di lunghezza, quindi, dei grandi felini, la pantera della neve è una delle più piccole.

10. Lince eurasiatica

La lince eurasiatica o lince comune ( Lynx lynx ) è il più grande felino del suo gruppo. Abita l'intera foresta siberiana e l'Europa settentrionale . Le loro popolazioni rimangono stabili al momento, ma poco tempo fa erano molto perseguitate per la loro pelle e per evitare problemi con il bestiame.

Di solito non superano i 30 chilogrammi di peso e misurano più di un metro di lunghezza.

Se vuoi leggere altri articoli simili a I 10 più grandi gatti del mondo, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Curiosità del mondo animale.

bibliografia
  • Bauer, H., Packer, C., Funston, PF, Henschel, P. & Nowell, K. 2016. Panthera leo (versione errata pubblicata nel 2017). Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2016: e.T15951A115130419.
  • Breitenmoser, U., Breitenmoser-Würsten, C., Lanz, T., von Arx, M., Antonevich, A., Bao, W. & Avgan, B. 2015. Lynx Lynx (versione errata pubblicata nel 2017). Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2015: e.T12519A121707666.
  • Chundawat, RS, Khan, JA & Mallon, DP 2011. Panthera tigris ssp. Tigri. Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2011: e.T136899A4348945.
  • Durant, S., Mitchell, N., Ipavec, A. & Groom, R. 2015. Acinonyx jubatus. Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2015: e.T219A50649567.
  • Quigley, H., Foster, R., Petracca, L., Payan, E., Salom, R. & Harmsen, B. 2017. Panthera onca (versione errata pubblicata nel 2018). Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2017: e.T15953A123791436.
  • McCarthy, T., Mallon, D., Jackson, R., Zahler, P. & McCarthy, K. 2017. Panthera uncia. Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2017: e.T22732A50664030.
  • Miquelle, D., Darman, Y. e Seryodkin, I. 2011. Panthera tigris ssp. altaica. Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2011: e.T15956A5333650.
  • Nielsen, C., Thompson, D., Kelly, M. & Lopez-Gonzalez, CA 2015. Puma concolor (versione errata pubblicata nel 2016). Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2015: e.T18868A97216466.
  • Stein, AB, Athreya, V., Gerngross, P., Balme, G., Henschel, P., Karanth, U., Miquelle, D., Rostro-Garcia, S., Kamler, JF, Laguardia, A., Khorozyan, I. & Ghoddousi, A. 2016. Panthera pardus (versione errata pubblicata nel 2016). Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2016: e.T15954A102421779.
  • Sawe, BE 2018. I più grandi felini del mondo. Disponibile su: //www.worldatlas.com/artic

Raccomandato

Centro veterinario di Cartagena
2019
Differenze tra canguro e wallaby
2019
Ioni negativi
2019