Giardia nei cani - Sintomi, contagio e trattamento

Vedi i file dei cani

La giardia è un protozoo che può colpire i nostri cani ma anche altri animali come gatti o bovini e persino umani. In questo articolo di milanospettacoli.com forniremo maggiori informazioni sulla giardia nei cani, i sintomi che produce, come viene diffusa e digerita e qual è il trattamento di scelta.

Come sempre raccomandiamo, l'ambiente sicuro per il nostro cane, i controlli veterinari periodici e un corretto programma di sverminazione, oltre a vedere eventuali sintomi, sono le chiavi per controllare questa e altre malattie.

Giardiasi nei cani

Come abbiamo detto, la giardia è un protozoo flagellato che si trova nell'intestino e, a causa della sua azione al suo interno, provoca la sua infiammazione e una serie di sintomi che dettagliamo di seguito. In molti casi questa infestazione ha luogo in modo subclinico, cioè non sarà possibile vedere alcun segno. D'altra parte, in animali più vulnerabili come i cuccioli o quei cani che sono immunosoppressi o sovraffollati, la giardia nei cani causerà un quadro clinico che dovrebbe essere curato da un veterinario.

Come si diffonde la giardia nei cani?

La maggior parte delle infezioni da giardia nei cani sono causate dall'assunzione di acqua contaminata in cui si trovano cisti del protozoo, che resistono alla disinfezione del cloro e possono essere mantenute nell'ambiente per diverse settimane. Il contagio può verificarsi anche se il cane contatta alimenti o superfici contaminati .

Giardias nei cani e contagio per l'uomo

La giardiasi è considerata una zoonosi, il che significa che può avvenire la sua trasmissione dagli animali all'uomo e viceversa . Mentre alcuni genotipi di giardia nei cani si trovano anche nel corpo umano, l'importanza di questa trasmissione è ancora allo studio.

Per l'uomo, l'assunzione di acqua contaminata rimane la principale fonte di infezione, oltre al contatto con le superfici in cui si trova la giardia, il rapporto con altri esseri umani infetti e persino attraverso la pratica del sesso anale non protetto.

Nell'uomo, nei bambini, negli anziani e nei familiari o professionisti che lavorano con loro in asili nido o case di cura sono a maggior rischio di infezione . I cani potrebbero contaminare l'ambiente con le loro deposizioni e, da ciò, l'infezione potrebbe verificarsi nell'uomo. Vedremo in un'altra sezione le misure preventive da adottare.

Sintomi di giardiasi nei cani

Nei casi in cui l'infestazione di giardia nei cani sviluppa un quadro clinico, possiamo riscontrare i seguenti sintomi:

  • Suoni intestinali
  • flatulenza
  • Diarrea caratterizzata da un grande volume di feci mucose con un odore molto cattivo
  • Gli episodi di diarrea possono verificarsi in modo acuto o cronico.
  • macilenza

La diagnosi di giardiasi nei cani

Se il nostro cane ha la diarrea, dovremmo andare dal veterinario, che sarà in grado di identificare la giardia nei cani usando diverse tecniche diagnostiche da un campione di feci . A questo punto è importante sottolineare che saranno necessari diversi giorni di deposizioni poiché, altrimenti, potrebbe darci un risultato falsamente negativo . Ciò accade perché l'eliminazione della giardia nelle feci è intermittente. Pertanto, per escludere la sua presenza, sarebbero necessari tre esami fecali negativi.

Il trattamento della giardiasi nei cani

Per combattere la giardia nei cani, vengono seguiti diversi protocolli in cui è incluso un antiparassitario o un antibiotico . Dovrebbero essere sempre prescritti da un veterinario. Se sospettiamo che il nostro cane sia incinta, dobbiamo informarla poiché l'antibiotico non può essere somministrato durante la gravidanza perché causa malformazioni.

Il veterinario indicherà la dose e la durata del trattamento per la giardia nei cani, che di solito è di 3 giorni per l'antiparassitario e anche di 15 per l'antibiotico. La giardiasi nei cani non è normalmente fatale, ma può causare complicazioni, come disidratazione o malassorbimento, specialmente nei cuccioli. Per questo e per la possibilità di contaminare l'ambiente dobbiamo trattare gli animali colpiti.

Prevenzione della giardiasi

Contro l'infestazione di giardie in cani, gatti o umani, possiamo evidenziare le seguenti misure di prevenzione :

  • Ingerire acqua solo da fonti note come sicure.
  • Lavati le mani, soprattutto dopo aver maneggiato i pannolini o le feci e, sempre, prima di preparare il cibo. La cottura elimina le giardie. Frutta e verdura dovrebbero essere ben lavate.
  • Disinfetta i luoghi in cui sono stati trovati i cani infetti.
  • Tratta l'infestazione negli animali con e senza sintomi poiché evitiamo di eliminare la giardia nell'ambiente.
  • Vai alle recensioni veterinarie contrassegnate e mantieni un adeguato programma di sverminazione.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Giardia nei cani - Sintomi, contagio e trattamento, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Problemi intestinali.

Raccomandato

Deliziosa pianta di costole di Adamo o Monstera: cura
2019
Cosa fare se il mio cane è stressato?
2019
Obesità nei gatti - Cause e trattamento
2019