Frutta e verdura consigliate per i cani

Vedi i file dei cani

Nel suo habitat naturale, il cane si nutre esclusivamente di carne, poiché è un animale carnivoro. Attraverso il cibo digerito medio della sua preda, il cane assorbirebbe anche i nutrienti e le vitamine forniti da frutta e verdura, molto necessari per mantenere il corpo in perfette condizioni.

Poiché nella nostra casa il cane non può cacciare ed è noi che forniamo il cibo per sopravvivere, dobbiamo prendere in considerazione ciò di cui il nostro cane ha bisogno per selezionare la dieta migliore per lui. Gli esperti raccomandano sempre di scegliere una dieta variata, composta da alimenti secchi e, in piccole quantità, frutta e verdura naturali. Vuoi sapere quali sono i migliori? Continua a leggere e scopri su milanospettacoli.com quali frutta e verdura fanno bene ai cani .

Benefici di frutta e verdura per cani

In generale, i mangimi per cani di qualità hanno le proteine, le vitamine, i minerali, i grassi e gli oli di cui il nostro cane ha bisogno in modo equilibrato. Tuttavia, hanno anche carenze nutrizionali che, a lungo termine, possono influire sulla salute del nostro cane, come la mancanza di fibre e antiossidanti.

Probabilmente hai sentito quanto è importante per noi mangiare cibi ricchi di antiossidanti per eliminare i radicali liberi e prevenire l'invecchiamento precoce, ma sapevi che anche gli animali sono molto utili? Una mancanza di antiossidanti non si rifletterà nel cane sotto forma di rughe, ma l'ossidazione cellulare si manifesterà attraverso lesioni cellulari che diminuiranno il loro sistema immunitario e favoriranno la comparsa di malattie degenerative della vecchiaia, malattie cardiovascolari o cancro.

Da parte sua, la fibra aiuta a prevenire la costipazione nel nostro cane e favorisce l'apparato digerente purché sia ​​fornita correttamente. Dobbiamo tenere presente che la percentuale di cui il nostro corpo ha bisogno in fibra non è la stessa di quella di cui il nostro cane ha bisogno. I veterinari raccomandano che le fibre non superino il 3, 5% della dieta, in quanto un eccesso potrebbe comportare un'ostruzione del tratto digestivo, tra gli altri problemi. Tuttavia, consumato correttamente può essere molto utile per il nostro cane.

Se il mangime che forniamo al nostro cane non ha antiossidanti o fibre, il modo migliore per fornirlo è attraverso frutta e verdura crude. Oltre a fornire le carenze del mangime, interromperemo la routine alimentare del nostro partner, offrendo una dieta variata che lo aiuterà a non stancarsi del cibo e gli impediremo di smettere di mangiare il mangime.

Frutti buoni per i cani

Sebbene ci siano molti frutti raccomandati per i cani, dovresti tenere presente che non tutti ne valgono la pena, poiché molti altri sono altamente tossici per loro. Consulta il nostro articolo su frutta e verdura vietate ai cani ed evita di mangiarli a tutti i costi. I migliori frutti per i cani sono i seguenti:

  • Mirtilli. Una delle proprietà più straordinarie dei mirtilli è il suo alto contenuto di antiossidanti, essendo uno dei migliori frutti per prevenire l'insorgenza di malattie cardiache nel nostro cane. Sono anche ricchi di vitamina C e fibre. Naturalmente, non dimenticare di rimuovere i semi che sono dentro prima di fornire questo cibo al tuo cane, può causare gravi danni.
  • Apple. Grazie alle sue proprietà digestive e astringenti, ideali per il trattamento della diarrea nei cani e di altri problemi di stomaco, come il suo alto contenuto di vitamina C, calcio e proprietà antinfiammatorie, la mela è un ottimo frutto per loro. Prima di darlo, ricordati di lavarlo bene e rimuovere il cuore con i semi. Se vuoi dare la mela per curare la diarrea, è meglio rimuovere la pelle, ma se vuoi combattere la costipazione, dai al tuo cane pezzi di mela con la pelle.
  • Pera. L'80% della sua composizione è acqua, quindi il suo apporto calorico è molto basso. È una fonte perfetta di fibre e potassio, quindi oltre a favorire il transito intestinale, aiuterà a prevenire le condizioni cardiovascolari e è adatto ai cani con diabete.
  • Banana. Questo frutto contiene un alto contenuto di fibre insolubili, quindi un eccesso può causare gravi conseguenze al nostro cane. In quantità molto ridotte, può essere utile per lui e aiutarti a defecare se noti che ha costipazione. Se il tuo cane è in perfette condizioni e vedi che dopo avergli dato un morso di banana ha la diarrea, elimina questo frutto dalla sua dieta.
  • Albicocca e Pesca Entrambi i frutti sono ricchi di fibre solubili e, quindi, favoriscono la regolazione del transito intestinale nel nostro cane. Inoltre, il suo alto contenuto di ferro li aiuta a prevenire l'insorgenza di anemia, sono una potente fonte naturale di antiossidanti e sono principalmente composti da acqua, quindi non promuovono l'obesità nel nostro cane. Ricorda di rimuovere l'osso e la pelle prima di dare questo frutto al tuo cane.
  • Fragola. Come i mirtilli, le fragole rappresentano uno dei migliori antiossidanti, quindi sono ideali per mantenere la salute della pelle del nostro cane e prevenire l'ossidazione delle cellule. D'altra parte, sono altamente utili per le ossa e hanno proprietà diuretiche e digestive che migliorano il transito intestinale.
  • Anguria. Sono anche composti principalmente da acqua, quindi fornire piccole porzioni senza semi al nostro cane può aiutarti a combattere il caldo. Certo, dovremmo dare l'anguria con moderazione per il suo alto contenuto di fruttosio.
  • Melone. È un'ottima fonte di vitamina A ed E, oltre ad avere potenti proprietà diuretiche e antiossidanti, molto importanti per mantenere la salute del nostro cane. Come nel resto dei frutti, dobbiamo rimuovere i semi e tagliare i frutti prima di consegnarli al nostro fedele compagno.

Verdure buone per i cani

In generale, le migliori verdure per cani sono quelle a foglia verde, per la grande varietà di vitamine che contengono, proprietà antiossidanti, fibre e benefici infiniti. Tuttavia, non sono gli unici, perché all'interno delle verdure adatte a loro ci sono anche altri ricchi di beta-carotene raccomandati.

  • Spinaci. Questa verdura aiuta il nostro cane a regolare il movimento intestinale grazie al suo contenuto di fibre. Inoltre, è ricco di vitamine A, C, E, B e F. Dobbiamo fornire questo ortaggio alla nostra lattina cruda, ben lavata e tritata, altrimenti potrebbe rimanere bloccata in gola e causare danni significativi.
  • Lattuga e cavolo Entrambe le verdure sono ricche di ferro, antiossidanti e hanno proprietà analgesiche e purificanti. Prima di dare al cane questi prodotti, dobbiamo anche lavarli e tagliarli per evitare possibili soffocamenti.
  • Sedano. Quanto a noi, il sedano è molto utile, anche per il nostro cane. Certo, in quantità moderate, lavato e ben tritato. È anche un potente antiossidante naturale, così importante per mantenere la salute del nostro cane in perfette condizioni, è diuretico, digestivo, antinfiammatorio e rafforza il sistema immunitario. È ideale per i cani con artrite, poiché aiuta a ridurre il dolore. Puoi fornire questa verdura nella sua versione naturale o preparare un succo e darlo al tuo cane una volta al mese, al mattino ea stomaco vuoto.
  • Fagiolini e piselli . Ricco di vitamine A e C e con proprietà antiossidanti, digestive e soprattutto energetiche, queste verdure sono altamente benefiche per il nostro cane in quantità moderate. Se il tuo cane è un cane che di solito non mastica il cibo, non dare i piselli, potrebbe soffocare.
  • Carota. Possiamo dire che sono una delle migliori verdure per cani non solo per le loro proprietà antiossidanti, purificanti e digestive, ma anche per la loro capacità di rafforzare i loro denti. Ti forniremo un buon pezzo di carota sbucciata per masticare e aiutare ad eliminare la placca batterica.
  • Zucca. Si raccomanda, soprattutto per i cani che soffrono di stitichezza. È ricco di fibre, antiossidante e diuretico, quindi possiamo fornirlo in modo moderato, sempre pelato, tritato e seminato.

Come dare frutta e verdura al mio cane

Come accennato all'inizio, i cani sono animali carnivori, quindi frutta e verdura dovrebbero essere un complemento che li aiuta a fornire la mancanza di cibo. Esperti e veterinari raccomandano che il 15% o il 20% della dieta del nostro cane sia composto da frutta e verdura, non di più!

Dobbiamo tenere presente che l'organismo del cane non è uguale al nostro, quindi non richiede le stesse quantità di cibo che facciamo. Quindi, se la nostra dieta dovrebbe essere composta da una considerevole percentuale di frutta e verdura, la tua no. L'alto livello di zucchero nei frutti, ad esempio, non è digeribile per i cani come lo è per noi, essendo tossico in grandi quantità per loro.

Se il mangime che forniamo al nostro cane contiene già frutta e verdura, la quantità di questi cibi crudi dovrebbe essere inferiore. Se non è composto da questi prodotti, dovremo dargli il 15% nella sua versione naturale. Come? Dobbiamo fornire al nostro cane tutti i frutti pelati e tritati, senza semi o ossa. Le verdure, d'altra parte, dovrai lavarle e anche tritarle, ricorda che non facendo così il nostro cane potrebbe soffocare.

Non è consigliabile somministrare frutta e verdura naturali più di una volta alla settimana o fornire sempre lo stesso prodotto. Dovremo variare e inserirli.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Frutta e verdura consigliati per i cani, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di Diete fatte in casa.

Raccomandato

Perché il mio cane lecca l'urina di altri cani?
2019
Come spaventare gli scarafaggi?
2019
Vantaggi degli alberi urbani
2019